CALCIOMERCATO ROMA / News: Mavuba idea per la mediana. Notizie al 19 e 20 agosto (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Roma news, notizie e aggiornamenti in diretta al 20 agosto 2014: nuova idea per il centrocampo giallorosso, Rudi Garcia pensa a Rio Mavuba che ha allenato a lungo nel Lille

Mavuba
Rio Mavuba, 30 anni, dal 2008 al Lille (Infophoto)

Nome nuovo per il centrocampo della Roma. Le amichevoli estive dei giallorossi hanno evidenziato una certa difficoltà nel tenere unite le linee quando la squadra non è in possesso del pallone e, in attesa del rientro di Kevin Strootman dall’infortunio, la società studia nuove soluzioni per la linea mediana, considerando anche il doppio impegno campionato-Champions League. Quella di Rio Mavuba è una pista che era stata solo sfiorata in passato, ma che ora potrebbe diventare concreta; il 30enne francese gioca nel 2008 dal Lille ed è per questo che è ben noto a Rudi Garcia, con lui ha vinto Ligue 1 e coppa nazionale. Cercato in passato dalla Juventus, che aveva in panchina Didier Deschamps, il capitano del club transalpino avrebbe già dato la sua disponibilità ad un trasferimento; il Lille però rimane in attesa di un’offerta che per il momento non è stata ancora presentata. La Roma però ci sta pensando, come riporta L’Equipe; il suo allenatore non per la prima volta vorrebbe puntare su un giocatore che conosce bene e che sa quanto gli può dare in campo, per questo l’affare è fattibile.

Da un paio di anni a Trigoria ogni estate c’è sempre il problema Borriello. Il centravanti campano, classe ’82, non rientra nei piani giallorossi da circa due anni, ogni volta è dura parcheggiarlo in prestito in qualche società. Il motivo è molto semplice, Borriello ha un ingaggio esagerato per questo è difficile trovare squadra all’ex centravanti del Milan. Ci ha pensato seriamente il Cesena chiedendo però alla Roma di partecipare attivamente al pagamento degli emolumenti del giocatore giallorosso. Ora però i romagnoli sembrano orientati a puntare su altri giocatori, per questo Borriello potrebbe restare nella Capitale. Fortunatamente per i giallorossi il contratto di Borriello è in scadenza nel 2015, un altro anno di contratto divide il giocatore dall’addio dai giallorossi.

Ieri sera nel match contro il Fenerbahce, nel giorno della presentazione della Roma, il grande protagonista è stato Mattia Destro, autore di una doppietta in meno di trenta minuti che ha salvato i giallorossi dalla sconfitta davanti ai propri tifosi. Eppure la bella prestazione di Destro non ha certo placato le voci di calciomercato che ruotano attorno al suo futuro. Oggi la Gazzetta dello Sport rivela che la Roma avrebbe offerto circa 16 milioni di euro allo Shakhtar per l’acquisto di Luiz Adriano, centravanti brasiliano del club ucraino. Questo significherebbe un addio di Destro che continua ad avere grandi estimatori all’estero, anche Mourinho lo vorrebbe per potenziare l’attacco del suo Chelsea. Come per Benatia, anche per Destro nei prossimi giorni potrebbe esserci la risposta finale.

Alla fine ieri sera Mehdi Benatia c’era ed è apparso molto sereno nonostante la situazione del contratto. Il difensore marocchino non ha giocato ma ha partecipato alla presentazione della squadra. Sul fronte rinnovo sembrano esserci spiragli positivi. Secondo la Gazzetta dello Sport l’ex Udinese sembra voler pensare seriamente al rinnovo proposto dalla Roma, circa 2 milioni di euro a stagione. Benatia in questi giorni dovrà dare una risposta, anche perché dall’altra parte c’è il Bayern Monaco che aspetta. I bavaresi vogliono rinforzare la difesa e hanno messo nel mirino il difensore della Roma. Se Benatia dovesse cedere alle lusinghe dei bavaresi, i giallorossi sarebbero costretti a intervenire sul mercato per acquistare un difensore all’altezza del centrale marocchino.

La situazione legata a Mehdi Benatia viaggia su sensazioni altalenanti. Un giorno il difensore sembra vicinissimo alla cessione, quello dopo si riavvicina a una permanenza in giallorosso. Nelle ultime ore si sta facendo importante la voce di un possibile adeguamento di contratto con la Roma. Il Presidente del Bayern Monaco Karl Heinz Rummenigge, meta preferita del centrale, ha parlato oggi all’emittente locale Sport1: “Benatia? Preferisco non parlarne. Se diciamo qualcosa su un giocatore, automaticamente il suo valore si alza”. Con queste parole il numero uno dei bavaresi conferma un discreto interesse dei suoi per il forte difensore di Rudi Garcia.

, esperto di mercato di Sky Sport, ha parlato del possibile trasferimento di Romagnoli pronto a lasciare la capitale in prestito. Ecco le sue parole a Sky: “La Sampdoria si muove in maniera concreta su Romagnoli. Il difensore della Roma piace molto. E’ stata avanzata una prima offerta ufficiale. Il ragazzo è stato chiesto in prestito secco. La risposta arriverà nei prossimi giorni”. I giallorossi prima di cedere, anche se solo in prestito, il classe 1995 dovrà prima capire cosa accadrà a Benatia e se in caso arriverà qualcuno visto che il ragazzo è stato una pedina utile a Garcia nella scorsa stagione conclusa con il secondo posto dietro la Juventus.

La lunga telenovela che riguarda il futuro di Benatia potrebbe presto trovare l’epilogo finale. Il giocatore dovrà decidere se restare in giallorosso accettando l’ultima offerta di rinnovo della società capitolina o puntare sull’acquisto di un altro difensore. Secondo il Corriere dello Sport la Roma ha deciso di puntare nuovamente su Micah Richards, difensore inglese del Manchester City, in scadenza di contratto nel 2015 e scaricato a tutti gli effetti da Pellegrini, manager dei Citizens. Richards, classe ’88, è un elemento molto duttile capace di giocare sia da centrale difensivo che da esterno destro. La Roma lo ha già trattato altre volte nel corso di questi anni, il prezzo del giocatore inglese è di circa 5 milioni di euro, un vero affare viste le potenzialità del ragazzo. Potrebbe essere lui l’erede di Mehdi Benatia nella Capitale.

In attesa di capire bene quale sarà il futuro di Mehdi Benatia, la Roma perde un obiettivo importante per la difesa. Infatti tra i possibili sostituti del marocchino c’era anche Kostas Manolas, difensore greco dell’Olympiacos, ormai a un passo dall’Arsenal. L’edizione odierne del Daily Mirror rivela che i Gunners hanno praticamente chiuso l’affare con il club greco per l’acquisto di Manolas sulla base di 6 milioni di sterline, al cambio circa 7,5 milioni di euro. Un affarone per l’Arsenal che ha bisogno di un difensore di grande livello per riuscire a centrare il titolo in Premier League. Un peccato per tutti i club italiani visto che Manolas è stato uno dei migliori difensori visti al Mondiale e ha fatto benissimo nell’arco dell’intera stagione con l’Olympiacos. Ora la Roma dovrà fiondarsi su un altro obiettivo per la difesa.

Il futuro di Mehdi Benatia è naturalmente al centro dell’attenzione, ma non solo di questo si parla nelle ultime ore per quanto riguarda il calciomercato della Roma. C’è infatti di nuovo un giovanissimo talento nel mirino della società giallorossa e in particolare di Walter Sabatini, il direttore sportivo le cui capacità di talent scout sono note a tutti. Secondo quanto riportato da Sky Sport nelle ultime ore, il dirigente capitolino starebbe pianificando un’operazione per arrivare a Karlo Lulic, centrocampista centrale classe 1996 dell’NK Osijek (nessuna parentela con il giocatore della Lazio). Il promettente prospetto della squadra croata, che attualmente è quotato circa un milione di euro, non è del tutto un nome nuovo per chi segue con attenzione il calcio giovanile: infatti, Lulic in passato è stato seguito con forza dalla Sampdoria.

Il calciomercato della Roma è in continuo fermento; chiuse diverse operazioni importanti, Walter Sabatini lavora instancabile per sistemare rosa e bilancio. A tal proposito è intervenuto l’Avvocato Massimo Sambuco (clicca qui per l’intervista esclusiva) che ha commentato alcuni di questi movimenti per IlSussidiario.net. In particolare si è parlato di due possibili uscite: Mehdi Benatia non è ancora certissimo di restare, negli ultimi giorni il Chelsea si è fatto sotto e le due settimane che mancano per chiudere la sessione estiva fanno tremare i giallorossi. Non solo: anche per Mattia Destro sono arrivate voci di club esteri interessati, sul tutti il Wolsfburg che parrebbe anche pronto a mettere sul piatto una bella offerta che permetterebbe ai giallorossi di realizzare una plusvalenza. In entrata invece, pur se la Roma sembra avere un organico completo, si parla ancora di un possibile rinforzo in attacco: il nome giusto potrebbe essere quello di Stevan Jovetic, che ha giocato un buon precampionato con la maglia del Manchester City ma sa bene che all’Etihad non partirà titolare nemmeno in questa stagione, potendolo invece fare all’Olimpico dove ritroverebbe l’aria della Serie A che ben conosce per i suoi trascorsi – più che positivi – con la maglia della Fiorentina

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori