Calciomercato Roma/ News, Benatia: super offerta dello United! Anche il Real alla finestra. Notizie al 7 agosto (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Roma, il difensore centrale giallorosso, Mehdi Benatia, è finito nel mirino delle big europee. Secondo quanto riportato dal Daily Express, lo United ha offerto ben 38 milioni

benatia_braccio
Mehdi Benatia, difensore centrale Roma (Foto Infophoto)

Il nome di Mehdi Benatia torna ad animare le cronache di calciomercato di casa Roma. Il centrale di difesa della nazionale marocchina è di nuovo nel mirino delle big europee e come riportato dal tabloid inglese, Daily Express, sarebbe il Manchester United la squadra in pole per assicurarsi il giocatore. I Red Devils avrebbero predisposto un’offerta da ben 30 milioni di sterline, circa 38 milioni di euro, per acquistare l’ex Udinese, una cifra che se confermata verrebbe sicuramente accolta dalla dirigenza romanista. La squadra di Van Gaal non è comunque l’unica società interessata alle prestazioni di Benatia, visto che sulle sue tracce vi sono anche il Real Madrid, che potrebbe cedere Pepe al Monaco, e il Chelsea, ancora sul mercato alla ricerca di un erede di David Luiz.

Marco Borriello e Antonio Sanabria potrebbero lasciare la Roma durante il calciomercato estivo e fra le società a loro interessate vi è il Cesena. Il club romagnolo, fresco di ritorno in Serie A dopo una grande stagione in B, sembrerebbe in realtà più vicino al giovane talento paraguaiano piuttosto che al bomber partenopeo, e il motivo lo spiega il dt dei bianconeri, Rino Foschi, interpellato dai microfoni di ASRomaRadio.it e CalciomercatoASRoma.it: «Borriello da noi? E’ il film dell’anno. Non mi sembra una cosa fattibile, magari – le parole dell’esperto dirigente – Ma mi sembra molto difficile questa possibilità. Cesena per Borriello è una piazza stretta, magari il Cesena potrebbe permettersi un giocatore come Borriello. Io dico che per Cesena Borriello è un lusso, sarebbe bello averlo con noi ma si fa fatica a vedere Borriello nella nostra società. Lei sa benissimo quanto guadagna Borriello alla Roma, questa per esempio è una difficoltà oggettiva da tenere in considerazione». Molto più semplice, invece, sarebbe arrivare alla stellina ex Barcellona, Sanabria: «Con Sabatini ci sentiamo sempre, tutti i giorni, ma non per parlare di Borriello. Ad esempio un giocatore che ci interessa è Sanabria, un giovane davvero interessante che non so quanto possa giocare alla Roma. E’ un giovane che la Roma stima molto, la Roma non sa se tenerlo o meno, se lo danno via avrebbero piacere a farlo giocare con continuità. Però lui deve giocare un certo numero di partite che gli permetta di crescere ulteriormente. E’ anche normale. Però sia chiara una cosa: se danno via Sanabria è per farlo giocare, altrimenti lo tengono a Roma. Bisogna garantirgli un determinato numero di partite».

Il giornalista di Sky Sport, Mario Giunta, ha parlato della situazione legata al possibile arrivo di un difensore in casa Roma. I giallorossi acquisterebbero Manolas solo in caso di cessione di Mehdi Benatia. L’Olympiakos chiede quindici milioni di euro per chiudere l’affare. Le alternative restano Basa del Lille e Campagnaro dell’Inter che sono entrambi in uscita dai rispettivi club. Il primo ritroverebbe Rudi Garcia, mentre il secondo sarebbe perfetto per caratteristiche per completare il reparto anche con la permanenza di Benatia.

La Roma ha già un greco in rosa, il terzino Torosidis che ha fatto un ottimo Mondiale in Brasile. A breve potrebbero raggiungerlo Manolas, che però è ricercato con insistenza anche dalla Juventus di Massimiliano Allegri. Ne abbiamo parlato con l’agente del centrale di difesa dell’Olympiakos, Theofilos Karasavvidis (Clicca qui per leggere l’intervista completa).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori