CALCIOMERCATO ROMA / News, Benatia e Ljajic i primi a partire Notizie al 7 e 8 agosto (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Roma, sabatini è al lavoro per sfoltire la rosa e ecuperare i soldi pr coprire gli ingaggi nei nuovi acquisti: tra i primi pronti a partire troviamo i nomi di Benatia e Ljajic.

benatia_braccio
Mehdi Benatia, difensore centrale Roma (Foto Infophoto)

Secondo indiscrezioni pubblicate nell’edizione odierna de Il Tempo, il ds Sabatini sarebbe al lavoro per preparare qualche cessione eccellente: necessarie per pareggiare il bilancio in casa giallorossa. Dopo un’intensa fase di acquisti, ancora in corso, le partenze per sfoltire la rosa e far rientrar i fondi necessari a capire il monte ingaggi sono ineluttabili. Tra i nomi più vociferati al momento troviamo quello di Mehdi Benatia, su cui già diversi club anche straniere avevano mostrato interessamento. Missione difficile invece su Ljajic: sull’attaccante serbo sarà difficile realizzare una plusvalenza, visto il prezzo di cartellino abbastanza elevato.

Niente da fare, Matteo Darmian non lascerà Torino per Roma in occasione del calciomercato estivo in corso. Il direttore sportivo giallorosso, Walter Sabatini, sta cercando un nuovo rinforzo per la fascia mancina, ed avrebbe individuato proprio nel granata il giocatore ideale. Peccato però che Urbano Cairo, il presidente del Toro, non sia affatto intenzionato a cedere la propria stella nelle prossime settimane, come spiegato al termine della vittoria nei preliminari di Europa League: «Darmian è rientrato alla grandissima – le parole riportate da Torinogranata.it spinge sulla fascia come non mai e ha fatto anche gol in Europa League. Gli ho detto: Stai diventando anche un bomber, quindi bene. Darmian è il nostro giocatore incedibile, assolutamente. Proprio non si è mai parlato di nulla in tal senso con lui». Sulle tracce di Darmian vi sarebbe anche la Juventus, ma difficilmente il giocatore lascerà l’Olimpico di Torino.

Il nome di Eder Alvarez Balanta torna ad animare le cronache di calciomercato di casa Roma. Il centrale classe 1993 della nazionale colombiana, in forza al River Plate, è ormai da diverse settimane accostato ai top club della Serie A. Nelle ultime ore si è parlato di un accordo raggiunto con la Lazio, trattasi in realtà di notizia fasulla. La cosa certa è che gli agenti del giovane sudamericano sono in arrivo in Italia e la Roma, grazie allo charme in Sudamerica di Walter Sabatini, ha intensificato i contatti negli ultimi giorni con l’entourage dello stesso talento. Il problema principale resta lo status di Balanta, extracomunitario, quindi la Roma sarebbe costretta ad acquistarlo per poi parcheggiarlo per i prossimi sei mesi in un’altra squadra di Serie A, così come fatto a gennaio sia con Paredes quanto con Sanabria.

C’è molto rumore attorno ai nomi di Gervinho e Benatia a Roma. I due giocatori da alcuni sono dati in partenza, mentre la società sembra continuare a confermarli. Ne ha parlato oggi a Sky Sport 24 Emanuele Baiocchini. Per il marocchino non è stato trovato un accordo per adeguare il contratto, le parti sono molto distanti. Gervinho invece aveva trovato un accordo per un aumento di 300mila euro a gennaio, aumento mai avvenuto. Per questo sembra che l’ivoriano voglia parlare, ma non sembrano esserci presupposti per una suo addio immediato.

Il Lilla avrebbe indicato a Salomon Kalou di poter cambiare squadra nella prossima stagione, secondo riporta L’Equipe. L’ex Chelsea era finito nel mirino dell’Arsenal e del Liverpool. Il giocatore però preferirebbe tornare in Premier League piuttosto che iniziare una nuova avventura in Italia, in un campionato che non conosce. Il club francese è pronto ad abbassare il monte ingaggi, visto che la punta guadagna 3 milioni di euro a stagione.

La Roma ha ceduto in prestito l’attaccante Filippo Maria Scardina. Questi nella prossima stagione giocherà nell‘Us Città di Pontedera. L’ufficialità è arrivata da un comunicato sul sito ufficiale del club toscano. Il ragazzo quindi giocherà per una stagione in Lega Pro, pronto per fare una nuova esperienza e soprattutto per guadagnare minuti nelle gambe. Scardina è una punta centrale classe 1992, che sa giocare anche come ala sinistra. Il ragazzo nell’ultimo anno e mezzo ha giocato in prestito con la maglia del Poggibonsi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori