CALCIOMERCATO ROMA / News, continua il pressing dall’estero per Destro e Ljajic. Le notizie al 9 e 10 agosto 2014 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Roma News, continua il pressing dall’estero per Mattia Destro e Adem Ljajic. Sull’italiano c’è il Wolfsburg, 25 milioni offerti, mentre per il serbo preme l’Atletico Madrid.

destro_22
Destro e Gervinho, mattatori della gara dello scorso anno (Infophoto)

Continua, e prepotente, il pressing dall’estero per Mattia Destro e Adem Ljajic. Secondo quanto riportato dal sito di Alfredo Pedullà, noto giornalista di SportItalia, pare che il Wolfsburg sia pronto ad alzare a 25 milioni l’offerta per Mattia Destro, aumentando anche la proposta d’ingaggio al giocatore a 3,5 milioni. Stando poi a quanto riportato dall’edizione oggi in edicola de Il Messaggero nelle ultime ore ci sarebbe stato un contatto importante tra Atletico Madrid e l’entourage dell’attaccante ex Fiorentina Adem Ljajic. 

La Roma lavora sotto traccia per il difensore greco dell’Olympiakos Kostas Manolas. Sebbene tutti dicano che sia a un passo dalla Juventus che i giallorossi siano ormai tagliati fuori, la dirigenza ha studiato una tattica low-profile. Secondo quanto riferisce Il Tempo nell’edizione odierna venerdì scorso il dirigente giallorosso Walter Sabatini avrebbe incontrato in un noto ristorante ai Parioli Mino Raiola, agente del calciatore, e un dirigente dell’Olympiakos.

– Non esiste nessun caso di calciomercato targato Maicon in quel di Roma. Le notizie delle ultime ore parlavano di disaccordi fra il terzino destro brasiliano e la società circa il rinnovo del contratto in scadenza fra meno di un anno, al 30 giugno del 2015, un malessere che avrebbe indotto il calciatore della Selecao a ritardare il rientro nella capitale. Nulla di tutto ciò sembra corrispondere al vero come fa sapere il procuratore dell’ex City e Inter, Roberto Calenda: «Maicon ha giocato la sua ultima partita del Mondiale il 12 luglio – le parole del procuratore del giallorosso rilasciate all’agenzia Ansa come da accordi con il suo club deve rientrare al lavoro il 12 agosto. Ogni altro discorso è superfluo e insignificante. Non si può, sulla base di ipotesi campate per aria collegare un possibile rientro anticipato dalle vacanze con la questione rinnovo di contratto. Con la Roma c’è intesa su tutto. Maicon a Roma ha dimostrato il suo valore e vuole continuare a farlo con determinazione e professionalità. Tutto il resto non conta. Non vedo dunque come sia possibile creare polemiche o lanciare accuse infondate e preventive atte a disturbare l’ambiente. È inaccettabile. Lo ribadisco: tra il giocatore e il club c’è una sintonia totale: dalla data del rientro al rinnovo di contratto».

Antonio Sanabria potrebbe lasciare la Roma entro la chiusura del calciomercato estivo. La dirigenza giallorossa starebbe pensando di trattenere il 18enne paraguaiano nella capitale, ma alla finestra vi sono ben cinque squadre di Serie A, a cominciare dal Cesena (che vorrebbe anche Marco Borriello), che negli scorsi giorni si è esposta pubblicamente con il ds Rino Foschi. Interessate al giovane talento ex Barcellona anche l’Empoli, così come l’Udinese, il Torino e la Sampdoria. La sensazione circolante è che alla fine sarà lo stesso Sanabria a decidere il da farsi: rimanere a Roma sarebbe un’ottima chance per crescere e maturare al fianco di giocatori di stampo internazionale come Totti, De Rossi, Strootman e Pjanic, ma il trasferimento in una medio-piccola di Serie A gli garantirebbe maggiore impiego e continuità.

Il calciomercato di casa Roma potrebbe regalare a breve nuovi colpi in entrata. Il direttore sportivo Walter Sabatini pare stia guardandosi attorno in cerca di nuovi rinforzi per la corsia di destra. Allarmato dalla situazione Maicon (che non ha ancora fatto ritorno in Italia e che vuole l’aumento), il dirigente della Roma sta scandagliando i campionati in cerca di papabili. In cima alla lista dei desideri c’è Davide Santon, terzino italiano del Newcastle che può giocare indistintamente sia a destra quanto a sinistra. Attenzione anche ad Ignazio Abate, che sembra destinato a lasciare il Milan, così come ad Arbeloa, nazionale spagnolo del Real Madrid che ha perso il posto da titolare la scorsa stagione. Infine, c’è la soluzione low cost Gino Peruzzi 22enne italo-argentino del Catania che piace anche a Milan e Inter.

La Roma dice addio a DeAndre Yedlin, terzino destro della nazionale americana in forza ai Seattle Sounders. Il giovane talento a stelle e strisce è ormai ad un passo dal Tottenham. L’indiscrezione circolava da un paio di giorni a questa parte e nelle ultime ore ha trovato conferme al punto che sarebbero emerse anche le cifre relative alla trattativa: 2,75 milioni di sterline in cambio dell’acquisto definitivo, circa 3,5 milioni di euro. Con grande probabilità Yedlin rimarrà per un’altra stagione nella Major League Soccer per poi sbarcare definitivamente in Europa solo nel . Una mezza beffa, con la Roma che negli scorsi giorni si era esposta in prima persona con il patron Pallotta circa la buona riuscita della trattativa.

Mehdi Benatia continua ad essere al centro delle vicende di calciomercato di casa Roma. Il difensore centrale della nazionale marocchina è combattuto fra la permanenza a Trigoria e l’addio, per approdare in un top club europeo. Alla finestra vi è il Manchester United, che ha già parlato con l’agente del magrebino, Moussa Sissoko, trovando naturalmente l’accoglimento del diretto interessato. I Red Devils dovrebbero a breve incontrarsi con la Roma ufficializzando la nota proposta da 38 milioni di euro. Nel contempo attenzione anche al Chelsea, altro top club inglese in cerca di rinforzi per la difesa. Benatia rimane quindi in attesa di novità, tentato dall’addio ma anche dai compagni di squadra, a cominciare da Totti, De Rossi e Pjanic, che stanno cercando di convincerlo a rimanere.

Maicon è stato un elemento chiave nel campionato della Roma lo scorso anno, ma in questo precampionato post-mondiali è stato molto defilato. Subito le voci di calciomercato si sono cominciate a levare, ma stando alle indiscrezioni e ai segnali che da più parti si possono rilevare in ambiente giallorosso il rinnovo sarebbe alle porte, Maicon sarà parte del progetto anche per la prossima stagione

Vlaar, Manolas e Chircher sono nomi molto caldi per il mercato della Roma, soprattutto in vista di una possibile cessione di Benatia. L’opinionista Rai Malù Mpasinkatu, ha commentato in esclusiva ai nostri microfoni il mercato dei giallorosi definendo “intricata” la situazione Benatia e promuovendo Vlaar come possibile sostituto. Un mercato effervescente sia entrata che in uscita per la Roma. Restano infatti da risolvere le situazioni legate a Benatia e Destro, con un occhio a qualche giovane promessa estera da acquistare subito. In esclusiva ai nostri microfoni, l’agente Fifa Gianpaolo Pezzuto ha espresso le sue opinioni sulle trattative giallorosse definendo molto buono il mercato condotto attualmente dall’entourage di Sabatini nonostante la possibile perdita di qualche elemento eccellente..

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori