Pronostico Roma Bologna/ Sella: “Giallorossi favoriti, su Zaniolo dico…”(Esclusiva)

- int. Ezio Sella

Il pronostico di Roma Bologna ci parla di una gara che vede i giallorossi favoriti, ma attenzione ad essere precipitosi. Per presentare questo match abbiamo sentito Ezio Sella.

nicolò zaniolo juventus
Nicolò Zaniolo, Roma (Foto LaPresse)

Il pronostico di Roma Bologna ci parla di una gara che vede i giallorossi favoriti, ma attenzione ad essere precipitosi. I capitolini sono in un momento di fase positiva dopo il 7–1 a Firenze in Coppa Italia. 1–1 col Milan, poi 3–0 a Verona col Chievo, il bel successo di Champions 2–1 col Porto. Rossoblù che con l’arrivo di Mihajlovic hanno raccolto quattro punti in due giornate: la vittoria a Milano contro l’Inter e il pareggio in casa col Genoa. In classifica la Roma ha 38 punti, il Bologna 18. Un incontro con la formazione di Di Francesco favorita sulla carta ma che vedrà un Bologna pronto a lottare fino in fondo per strappare un risultato positivo. Per presentare questo match abbiamo sentito Ezio Sella. Eccolo in questa intervista a ilsussidiario.net.

Che partita sarà?

Una bella partita con una Roma in buona salute come ha dimostrato col Milan, col Chievo, col Porto e un Bologna anche lui in crescita.

Ha visto un’ottima Roma contro il Porto?

La Roma mi è piaciuta, ha giocato bene, ha preso il gol solo nel finale per una giocata del Porto molto fortunosa. In ogni caso la formazione di Di Francesco ha tenuto bene il campo e Dzeko si è dimostrato un grande attaccante.

Zaniolo nuovo simbolo della Roma?

Aspettiamo a accostarlo, a Bruno Conti, Giannini, Totti. Intanto è vero Zaniolo sta
confermando tutte le sue grandi qualità tecniche. Lasciamolo crescere però potrebbe
diventare un crack del calcio italiano, anche una bandiera della Roma del futuro. Lui del resto mi sembra molto tranquillo pronto a reggere anche tutta la pressione che gli si sta creado addosso.

Kluivert dall’inizio?

Perchè no, del resto Kluivert questa stagione è andato spesso a corrente alternata ma mi sembra pronto a esplodere nella Roma del futuro.

Potrebbe giocare anche Lorenzo Pellegrini?

Lorenzo Pellegrini è uno dei giocatori della Roma col più alto rendimento. Un giocatore di grande valore. Speriamo poi che la società giallorossa non ceda i suoi talenti più
importanti che hanno tantissime richieste per costruire veramente una grande squadra!

Quanto Mihajlovic ha cambiato il Bologna?

Parlano i risultati, in due giornate il Bologna ha raccolto quattro punti. E’ andato a vincere a “San Siro” contro l’Inter, ha pareggiato in casa col Genoa. Merito anche di Sinisa Mihajlovic che ha saputo darà un’identità alla squadra emiliana anche secondo il suo modo di intendere il calcio.

Si aspetta una partita d’attacco della squadra emiliana all’Olimpico?

No proprio d’attacco no, mi aspetto piuttosto un Bologna tosto pronto a vendere cara la
pelle. La Roma farà fatica col Bologna e dovrà cercare di superarlo con la formazione di Mihajlovic pronta a chiudere ogni spazio alla squadra giallorossa.

Il suo pronostico su quest’incontro.

Vedo un successo della Roma.

Che futuro vede per la formazione giallorossa?

Speriamo che non ceda proprio i suoi talenti, che riesca a colmare col tempo il divario
tecnico con la Juventus. Non sarà facile questo ma si potrà provare a farlo nel corso dei prossimi anni.

Roma e Lazio, due squadre della stessa città che stanno crescendo, con questo obiettivo comune…

Sì Roma e Lazio stanno migliorando, puntando sui talenti del futuro. Ed è questa la cosa che bisognerà fare per avvicinarsi alla Juventus. Per fare di questa città, una capitale calcistica del futuro…

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA