DI FRANCESCO: “SARRI-ROMA? CHIACCHIERE SENZA SENSO”/ “Zaniolo forse riposa”

- Carmine Massimo Balsamo

Eusebio Di Francesco in conferenza stampa alla vigilia di Frosinone-Roma: “Incontro tra Sarri e Baldini? Il mio referente è Monchi”.

Roma, Eusebio Di Francesco
Eusebio Di Francesco al Milan? (LaPresse)

Nicolò Zaniolo potrebbe riposare per Frosinone-Roma: è il tecnico Eusebio Di Francesco ad annunciarlo nella conferenza stampa della vigilia, con il tecnico che potrebbe far rifiatare il baby talento. Reduce da un periodo strepitoso, il fantasista è poco tutelato secondo la stampa: «Lui è un giocatore fisico, a volte non deve andare a terra anche se a volte non è stato tutelato. Nicolò è aggressivo e ha impeto, ci sta che a volte venga ammonito: il fatto che gli abbiano fischiato poco a favore è vero, anche se non parlerei di calciatore poco tutelato». Altre due novità di formazione annunciate dall’ex allenatore del Sassuolo: «Cengiz Under non è pronto e non sarà convocato, mentre Daniele De Rossi sarà sicuramente titolare: per quanto riguarda il sistema di gioco, probabilmente userò il 3-5-2». (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

“ZANIOLO FORSE RIPOSA”

Vigilia di Frosinone-Roma, Eusebio Di Francesco in conferenza stampa tra il momento giallorosso e il suo futuro. «La partita più importante è sempre la prossima, già contro il Bologna abbiamo visto che si rischiano figuracce: l’approccio è fondamentale perché è una sfida fondamentale. Contro la Lazio il Frosinone ha fatto molto bene e contro la Sampdoria ha vinto: ha un’identità e un modo di pensare, dovremo essere bravi», ha esordito il tecnico, che ha parlato di Nicolò Zaniolo: «Domani potrebbe riposare: per l’età che ha, ha giocato tantissimo e ha un po’ subito questa cosa. Non possiamo pretendere che faccia tutte gare di livello: è probabile che contro il Frosinone parta dalla panchina».

EUSEBIO DI FRANCESCO SU SARRI-ROMA

Eusebio Di Francesco si è poi soffermato sulle condizioni di Pastore e Perotti: «E’ normale che Javier non sia felice, ma posso dire che si sta allenando molto bene. Sono felice di come si sta approcciando agli allenamenti, è uno di quelli che si potrebbero vedere col Frosinone. Perotti invece sta meglio, anche luii potrebbe essere della partita». Il tecnico della compagine giallorossa ha commentato le voci sull’incontro tra Maurizio Sarri e Franco Baldini, consulente del presidente James Pallotta: «E’ un ambiente che destabilizza e cerca sempre qualcosa: il mio referente è Monchi, il resto sono chiacchiere. A me piace parlare di calcio, mi interessa solo il Frosinone». E a proposito della formazione ciociara: «Se una squadra aspetta, per chi entra è molto complicato: sarà una gara difficile, me la immagino diverso rispetto a quella contro il Bologna. Noi dovremo approcciare la partita in modo diverso a prescindere, con una testa diversa».

© RIPRODUZIONE RISERVATA