Bakayoko in ritardo, multa dal Milan/ Squadra in ritiro su ordine di Gattuso

- Matteo Fantozzi

Bakayoko in ritardo, multa dal Milan: il centrocampista arriva all’allenamento un’ora dopo, la squadra in ritiro punitivo per decisione di Gennaro Gattuso.

Bakayoko Brozovic Milan Inter lapresse 2019
Bakayoko in ritardo, multa dal Milan (Foto LaPresse)

Il centrocampista Bakayoko si è presentato con un ritardo di un’ora all’allenamento di oggi e probabilmente si prenderà una multa dal Milan. Gennaro Ivan Gattuso ha così deciso di portare la squadra in ritiro da domani alle ore 16.00 fino a lunedì quando a San Siro arriverà il Bologna di Sinisa Mihajlovic. Questa scelta è arrivata d’accordo con la società rossonera per evitare ulteriori cali di tensione in un finale di stagione dove c’è ancora l’obiettivo di centrare il quarto posto in classifica. Questo si è decisamente allontanato dopo il ko a Torino di domenica sera, una sconfitta che ha portato anche alla voce di un possibile esonero del tecnico. Questi sembra proprio aver perso il controllo dello spogliatoio e con il ritiro spera di ritrovare l’autorità smarrita all’interno del gruppo rossonero.

Bakayoko in ritardo, multa dal Milan: l’ombra di Di Francesco

L’avventura di Gennaro Gattuso al Milan sembra finita e a dimostrarlo sono piccoli particolari come il ritardo di Bakayoko nell’allenamento di oggi. Il tecnico rossonero sembra aver perso la bussola e sono sempre più importanti le voci che vorrebbero vedere Eusebio Di Francesco raccogliere il suo ruolo. L’abruzzese è stato a sua volta esonerato, anche se non va ricordato che l’anno scorso portò la Roma in semifinale di Champions League. Un tecnico molto bravo a lavorare con i giovani che a Milano troverebbe materiale tecnico e umano decisamente importante. E Gattuso? Difficile immaginare quale possa essere il suo futuro da allenatore, pesantemente macchiato da una stagione che ha portato più dolori che sorrisi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA