BAKAYOKO VS GATTUSO/ Video, Il tecnico: “la risolviamo in spogliatoio, il rispetto..”

- Davide Giancristofaro Alberti

Bakayoko e Gattuso, duro faccia a faccia durante Milan-Bologna: ecco cosa è successo

Bakayoko vs Gattuso
Bakayoko (Sky)

Non è stato però solo Bakayoko a dire la sua sul litigio occorso durante la sfida di Serie A tra Milan e Bologna, e pure Gennaro Gattuso, nelle classiche dichiarazioni post match è tornato sull’episodio, su cui si stanno dividendo pure i tifosi rossoneri. Il tecnico del diavolo, incalzato dalle domande dei giornalisti, ha infatti affermato a tal proposito: “Mi possono dire di tutto, l’importante è che non si manchi di rispetto allo spogliatoio. Siamo usciti dal derby con una polemica e ora dobbiamo mettere le energie sul dare il massimo in campo. I voti li daremo a fine stagione, vedremo chi si è comportato bene e male. Tutti possono mandarmi a quel paese ma poi quando siamo in una stanzina vediamo. La priorità è il campo ora. Voglio andare oltre perché voglio chiudere questa situazione nello spogliatoio, voglio parlare come piace a me che qua in televisione non si può”. Come è già accaduto, Gattuso ha voluto riaffermare la priorità del campo e la sacralità del rapporto allenatore-giocatori nello spogliatoio, rimandano a oggi un necessario vis-a-vis con Bakayoko che portrebbe rivelarsi decisivo per il futuro dello stesso mediano con la maglia rossonera. (agg Michela Colombo)

BAKAYOKO VS GATTUSO: LITIGIO PER IL CAMBIO DI BIGLIA

Alta tensione in casa Milan fra Bakayoko e Gennaro Gattuso. Durante la sfida di ieri sera fra i rossoneri e il Bologna, i due hanno litigato in diretta tv e il tutto è nato per via della lentezza dello stesso centrocampista francese nello scaldarsi e nell’entrare in campo. Al trentesimo minuto di gioco si è infortunato Biglia, e il tecnico del Milan decide di sostituire l’argentino proprio con il francese. Peccato però che quest’ultimo ci abbia messo un po’ troppo a riscaldarsi, facendo andare su tutte le furie Ringhio che ha poi deciso di mandare in campo Josè Mauri. Una mossa che non è stata presa bene dall’ex calciatore del Chelsea che ha mandato a quel paese il suo allenatore dicendogli “Fuck off man”. La replica di Gattuso non si è fatta attendere “Ne riparliamo dopo”. Non si sa bene cosa sia successo negli spogliatoi, ma è molto probabile che il faccia a faccia fra i due sia stato durissimo, conoscendo anche il carattere sanguigno dell’allenatore calabrese. Il video di quanto accaduto lo trovate qui sotto.

BAKAYOKO VS GATTUSO: SCONTRO DURANTE MILAN-BOLOGNA

E nelle scorse ore è uscito allo scoperto lo stesso Bakayoko, che attraverso il proprio profilo Twitter ha cercato di fare chiarezza: «L’allenatore si è rivolto a me con dei termini che non mi aspettavo – la versione del transalpino – io non ho fatto altro che ripetere le sue parole. Niente di più. Che le cose siano chiare – conclude e puntualizza – non mi sono mai rifiutato di entrare o di andarmi a scaldare. Le immagini parlano chiaramente». Un Bakayoko che nelle ultime settimane è stato più volte al centro delle polemiche, prima per la maglia di Acerbi esposta come uno scalpo sotto la Sud, quindi per il ritardo ingiustificato all’allenamento di questa settimana, con annessa esclusione dai titolari contro il Bologna. La sensazione circolante è che l’esperienza del francese a Milanello, nonostante una buona stagione, sia ormai giunta al termine. Di seguito il video dello scontro fra i due

IL VIDEO DEL DURO FACCIA A FACCIA BAKAYOKO-GATTUSO



© RIPRODUZIONE RISERVATA