BASKET PLAY OFF/ Cantù vola in semifinale, Milano vince e allunga su Sassari

- La Redazione

Milano si riprende il vantaggio del campo, Cantù lascia a zero Varese e passa in semifinale. Applausi comunque per la squadra di Recalcati che ha giocato un’ottima stagione

L’Olimpia rimette in piedi una serie che, dopo gara1, sembrava essersi complicata e non poco. Gli uomini di Peterson vanno a vincere in Sardegna, si portano in vantaggio 2-1 e avranno 2 partite per chiudere la serie e raggiungere i cugini di Cantù in semifinale, ma Sassari venderà ancora carissima la pelle. Lo lascia intuire una partita il cui risultato finale (91-72 per Milano) non deve trarre in inganno: la squadra di Meo Sacchetti è stata avanti per lunghi tratti e solo nel finale ha visto dilagare gli avversari. Per l’Armani Jeans grande partita (finalmente) di Pecherov, che con i suoi 20 punti ha tenuto in linea di galleggiamento i suoi nei momenti più complicati della partita. Ottimo l’apporto anche di Mordente (15 punti con 3/3 dalla lunga distanza) e del solito Hawkins (18 punti). Dall’altra parte il tanto atteso ritorno di Diener non ha portato i risultati sperati (6 punti in 34 minuti per il play americano) e non sono bastati i soliti White e Hunter, supportati da un ottimo Devecchi (15 punti), a far contento il pubblico di casa. La chiave della gara è stato per lunghi tratti il tiro da 3: ha pesato l’8/28 di Sassari a fronte del 12/24 degli ospiti. Finisce dunque 91-72 con i biancorossi di Peterson a una vittoria dal passaggio del turno.

 

Nell’altro quarto giocato ieri Cantù chiude il derby contro Varese con un 3-0 che non lascia troppo scontenti i tifosi di casa, soddisfatti per l’ottima seconda parte di stagione della loro squadra. A guidare la squadra di Trinchieri sono stati un grande Leunen e Green (19 punti per entrambi), mentre non sono bastati i 26 punti di Goss a portare alla vittoria i galletti. Varese ha lottato col cuore per tutta la gara ma la Bennet ha sempre dato l’impressione di averne di più, specie nei momenti più caldi della partita. Finisce 69-75 e si chiude una serie in cui Cantù ha dimostrato la sua superiorità lungo tutte le tre partite e approda meritatamente in semifinale dove attende, forse, un altro derby.

 

(Giacomo Rampinelli)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori