Basket Eurolega/ Olimpia Milano-Siena, Top 16 alla portata

- La Redazione

Olimpia Milano e Montepaschi Siena iniziano il loro cammino nei gironi di ritorno di Eurolega: le possibilità di accedere alla Top 16 ci sono tutte, certo bisognerà giocare al massimo

LucaBanchi
Luca Banchi, allenatore dell'Olimpia Milano (Infophoto)

Bene, Siena in lenta ripresa. Potremmo sintetizzare così il momento attuale delle due squadre italiane in Eurolega: l’Olimpia con la vittoria contro Strasburgo ha portato il proprio bilancio in positivo e occupa il terzo posto in classifica, con ampie possibilità di centrare la qualificazione (è superiore a Bamberg e Zalgiris Kaunas, le due squadre con cui molto probabilmente ci si giocherà la qualificazione). Per la Montepaschi la strada è certamente più in salita; tuttavia la vittoria al fotofinish sul campo dell’Unicaja Malaga (gran canestro di Jeff Viggiano) ha dato nuova linfa alla squadra, che ora affronta il girone di ritorno con uno spirito rinnovato e soprattutto dovendo ospitare Bayern Monaco e Zielona Gora, certamente ostiche ma che in trasferta fanno un po’ meno paura. Potrebbero bastare tre vittorie per superare il turno: traguardo ampiamente alla portata, a patto che si giochi con la stessa intensità mostrata in Andalusia. L’obiettivo è portare entrambe le nostre rappresentative alla Top 16: da lì, come sappiamo, inizia di fatto un nuovo torneo, ed è possibile che anche i roster a disposizione di Luca Banchi e Marco Crespi siano modificati.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori