Basket Eurolega/ Le partite in programma oggi (decima giornata)

- La Redazione

Basket Eurolega, le partite in programma oggi per la decima giornata: la Montepaschi Siena deve necessariamentevincere per qualificarsi alle Top 16, scontro diretto contro l’Unicaja Malaga. 

hackett_gentile
Foto Infophoto

Si gioca oggi la prima parte della decima giornata della fase a gironi dell’Eurolega 2013-2014. Siamo all’ultimo turno: ci sono già undici squadre qualificate alla Top 16, altri cinque posti restano da assegnare e uno di questi proverà a prenderselo la Montepaschi Siena, che sfida alle 21 l’Unicaja Malaga. La vittoria dell’andata, con il canestro sulla sirena di Jeff Viggiano, diventa a questo punto pesantissima: ai toscani basta vincere per passare il turno, perchè in caso di arrivo in parità conteranno gli scontri diretti che sono naturalmente a favore. Al contrario, però, perdere significa essere fuori: a meno che non si parli di una sconfitta con un solo punto di scarto, che a quel punto rimetterebbe in gioco i canestri segnati in totale nel girone o quantomeno anche quelli contro il Bayern Monaco, altra squadra con 3 vittorie e che gioca domani sera. Questi gli altri incontri in programma questa sera: nel gruppo A Partizan Belgrado-Cska Mosca (20:45), Barcellona-Budivelnik Kiev (21) e Nanterre-Fenerbahce (21); nel gruppo B Anadolou Efes-Real Madrid (19) e Brose Bamberg-Zalgiris Kaunas (20); nel gruppo C Stelmet Zielona Gora-Olympiacos (18,45); nel gruppo D Panathinaikos-Maccabi Tel Aviv (20,45). Occhi puntati in particolare sul gruppo A: se infatti Cska Mosca e Barcellona si giocano il secondo posto nel girone, Partizan e Nanterre sono in corsa per l’ultimo posto utile, affrontano partite casalinghe contro squadre che sulla carta sono tranquille (ma come detto Ettore Messina cerca il piazzamento) e che quindi potrebbero lasciare strada anche solo per risparmiare energie preziose. Nel gruppo B l’Armani Milano, già qualificata, segue con interesse le due partite in programma per capire se potrà realmente puntare al secondo posto nel girone, e in questo senso tiferà perchè il Real Madrid chiuda imbattuto (traguardo al quale tiene) andando a vincere sul difficile campo dell’Efes. Il gruppo D è quello in cui sono già note le quattro squadre qualificate: il Maccabi Tel Aviv è già certo del primo posto (scontri diretti a favore con il Lokomotiv Kuban), il Panathinaikos può ambire alla seconda posizione dopo un pessimo avvio di stagione ma ha bisogno, oltre che della vittoria, che domani il Lokomotiv Kuban perda a Vitoria.

 

19 dicembre ore 20,45 Partizan Belgrado-Cska Mosca

19 dicembre ore 21,00 Barcellona-Budivelnik Kiev

19 dicembre ore 21,00 Nanterre-Fenerbahce Ulker 

 Fenerbahce* 7-2, Cska Mosca* 6-3, Barcellona* 6-3, Partizan Belgrado 3-6, Nanterre 3-6, Budivelnik Kiev 2-7

 

19 dicembre ore 19,00 Anadolou Efes-Real Madrid

19 dicembre ore 20 Brose Baskets Bamberg-Zalgiris Kaunas 

20 dicembre ore 20,45 Strasburgo-EA7 EMPORIO ARMANI MILANO

Real Madrid* 9-0, EA7 EMPORIO ARMANI MILANO* 5-4, Anadolou Efes 4-5, Zalgiris Kaunas 4-5, Brose Baskets Bamberg 3-6, Strasburgo 2-7

 

19 dicembre ore 18,45 Stelmet Zielona Gora-Olympiacos

19 dicembre ore 21,00 MONTEPASCHI SIENA-Unicaja Malaga

20 dicembre ore 20,00 Bayern Monaco-Galatasaray

 Olympiacos* 9-0, Galatasaray* 6-3, Unicaja Malaga 4-5, Bayern Monaco 3-6, MONTEPASCHI SIENA 3-6, Stelmet Zielona Gora 2-7

 

19 dicembre ore 20,45 Panathinaikos-Maccabi Tel Aviv

20 dicembre ore 18,45 Lietuvos Rytas-Stella Rossa

20 dicembre ore 20,30 Laboral Kutxa-Lokomotiv Kuban

 Maccabi Tel Aviv* 7-2, Lokomotiv Kuban* 6-3, Panathinaikos* 5-4, Laboral Kutxa Vitoria* 5-4, Stella Rossa 3-6, Lietuvos Rytas 1-8

 

* già qualificate alla Top 16





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori