Europei basket 2013/ Video, Italia-Slovenia (77-84): sintesi e highlights della partita (gruppo F)

Il video di Italia-Slovenia 77-84, partita valida per la prima giornata della seconda fase degli Europei di basket 2013, in corso in Slovenia: sintesi e highlights del match di Lubiana

12.09.2013 - La Redazione
Italbasket
Infophoto

Prima sconfitta per la nazionale italiana di basket agli europei 2013. Gli azzurri allenato da Simone Pianigiani cadono per mano del padroni di casa: gli sloveni si impongono per 84-77 ma non compromettono le possibilità dell’Italia di qualificarsi ai quarti di finale del torneo. Il gruppo F della seconda fase (due gironi, E ed F, da sei squadre ciascuno) vede gli azzurri ancora in testa, assieme a Slovenia e Croazia, in vortù delle vittorie ottenute nella prima fase, che secondo il regolamento dell’europeo fruttano punti per la seconda. Sconfitta non troppo dolorosa per la nostra Nazionale che però sarà chiamata ad un immediato riscatto, nella seconda partita del gruppo in programma sabato 14 settembre contro la Croazia (ore 14.30). La Slovenia ha stravinto il confronto a rimbalzo: i nostri due lunghi principali, Marco Cusin e Niccolò Melli, sono stati penalizzati dai falli (3 a testa già nel secondo quarto), e gli avversari ne hanno approfittato. L’ottima verve dei fratelli Dragic, il play NBA Goran e Zoran, ha fatto il resto. Da ricordare per l’Italia i contributi dello stesso Cusin quando è rimasto in campo e di Alessandro Gantile, top scorer e quota 20, oltre alle triple di Gigi Datome che ci hanno tenuto a contatto quasi fino alla fine. Clicca qui per cronaca e tabellino di Italia-Slovenia e clicca qui per gli altri tabellini e la classifica del gruppo F.

Prosegue oggi l’avventura azzurra agli Europei 2013 di basket in Slovenia. Comincia infatti la seconda fase, con la partita Italia-Slovenia che si giocherà a Lubiana alle ore 21.00. Non sarà facile contro i padroni di casa, che oltre al fattore campo possono contare su una squadra di livello molto buono, tanto da essere stati capaci di battere la Spagna nella prima fase. Tuttavia, gli azzurri del c.t. Simone Pianigiani hanno già ampiamente dimostrato di saper battere ogni rivale, anche quelle che alla vigilia ci erano sulla carta superiori. Cinque vittorie in altrettante partite, e un Europeo che era iniziato sotto i pessimi auspici dei troppi infortuni ha riacceso l’amore dell’Italia per la pallacanestro e per una Nazionale che non otteneva risultati di livello dai Mondiali 2006. I grandi risultati della prima fase ci torneranno utili anche adesso, perché ci portiamo dietro le vittorie ottenute contro Finlandia e Grecia, ottima base di partenza per entrare fra le prime quattro di questo girone F che – secondo la matematica – potremmo passare addirittura perdendo tutte e tre le partite in programma (sabato la Croazia, lunedì la Spagna). Ma sono ragionamenti che non è giusto fare per una squadra che ci ha entusiasmato e che sta tirando con percentuali eccezionali. Marco Belinelli fino ad oggi è stato il miglior giocatore Nba della manifestazione, Gigi Datome si sta dimostrando degno di andarci a giocare nella prossima stagione, le “mezze punte” come Pietro Aradori o Alessandro Gentile non perdono un colpo e ogni giocatore – meriterebbero tutti una citazione – sta facendo quello che deve fare. Ecco perché affrontiamo anche la seconda fase con ottimismo, pur se consapevoli che il livello di difficoltà si sta alzando. Da parte nostra, meritano il massimo sostegno anche attraverso lo schermo di un televisore oppure di un computer. Ecco dunque come seguirli nel loro impegno di stasera. La partita Italia-Slovenia sarà trasmessa in diretta tv alle ore 21.00 su Rai Sport 2, mentre per chi non riuscisse a mettersi davanti a un televisore stasera ricordiamo anche la possibilità di seguire live Italia-Slovenia anche in streaming video tramite il sito ufficiale della Rai (www.rai.tv). Su smartphone e tablet invece lo streaming è garantito dall’applicazione Rai Tv, scaricabile gratuitamente dal market.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori