Europei basket 2013/ Italia, i 12 giocatori della Nazionale azzurra del c.t. Pianigiani

Con la defezione di Angelo Gigli e il taglio di Daniele Cavaliero, è ormai definita la Nazionale italiana per gli Europei di basket 2013: ecco i 12 uomini a disposizione del c.t. Pianigiani

02.09.2013 - La Redazione
Italbasket
Infophoto

Mancano solamente due giorni all’inizio degli Europei di basket, che si disputeranno in Slovenia. Gli azzurri debutteranno dunque alle ore 21.00 di mercoledì 4 settembre nella partita Italia-Russia, subito un test molto significativo per la Nazionale del c.t. Simone Pianigiani. Ormai sono definitivi i nomi dei giocatori che faranno parte della spedizione italiana, purtroppo falcidiata da tanti infortuni che ci priveranno di alcuni dei campioni più attesi. L’ultimo è recentissimo, e costringe al forfait anche Angelo Gigli, che ha lasciato la squadra per il riacutizzarsi di una forma di gonalgia al ginocchio sinistro. Ma ora è il momento di guardare al futuro, tempo per i rimpianti non ce n’è più. Il sostituto di Gigli sarà Daniele Magro, 26 anni della Reyer Venezia, che aveva lasciato il ritiro prima delle due amichevoli giocate a Capodistria, e ora torna proprio in vista del debutto nella stessa località (oggi pomeriggio incontro con la comunità italiana organizzato dal console). L’ultimo taglio è invece Daniele Cavaliero, al quale è stato preferito Peppe Poeta, entrambi protagonisti delle qualificazioni dell’anno scorso: purtroppo però non c’era posto per entrambi, e Pianigiani ha scelto il secondo. Con Poeta avremo ben tre playmaker, ma ciò è necessario dal momento che Travis Diener probabilmente non potrà reggere cinque partite in sei giorni. Oltre a Magro, Diener e Poeta, ecco gli altri nove protagonisti: naturalmente i trascinatori dovranno essere i due uomini da Nba, cioè Marco Belinelli e Gigi Datome. Ci saranno poi Pietro Aradori, Andrea Cinciarini, Marco Cusin, Alessandro Gentile, Nicolò Melli, Guido Rosselli e Luca Vitali. Saranno loro i nostri uomini in un girone non facile, che oltre i russi ci vedrà affrontare nell’ordine la Turchia giovedì 5, la Finlandia sabato 7, le Grecia di Andrea Trinchieri domenica 8 ed infine la Svezia lunedì 9. L’obiettivo sarà entrare nelle prime tre per passare il turno.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori