Basket/ Final Eight Coppa Italia, live i risultati delle semifinali: Sassari e Siena finaliste!

- La Redazione

Basket, in diretta aggiornamenti sulle semifinali della Coppa Italia Final Eight 2014: i risultati live di Brindisi-Siena e Sassari-Reggio Emilia, in campo al Mediolanum Forum di Milano

basket_contesa
(INFOPHOTO)

E’ Sassari la seconda finalista di queste Final Eight. La Montepaschi siena se la vedrà quindi domenica 9 Febbraio con  Banco di Sardegna Sassari.

Partita dal punteggio altissimo Sassari-Reggio Emilia, seconda semifinale delle Final Eight di Coppa Italia di basket 2014 al Forum di Assago. Infatti si va all’intervallo lungo sul punteggio di 53-45 in favore della Dinamo, che sfrutta al meglio le sue straordinarie capacità offensive. La Grissin Bon risponde abbastanza bene, ma avrebbe più speranze se riuscisse a tenere più basso il punteggio. Sugli scudi Travis Diener, 13 punti per Sassari, mentre per Reggio Emilia White arriva a metà gara già a quota 19.

Si è appena concluso il primo quarto di Sassari-Reggio Emilia, seconda semifinale della Coppa Italia di basket al Forum di Assago: i sardi conducono con il punteggio di 26-19, grazie soprattutto ai 9 punti di Travis Diener. Per la Grissin Bon ora il compito di inseguire il Banco di Sardegna…

La prima finalista di Coppa Italia è la Montepaschi Siena. Infatti, al Forum di Assago la semifinale Siena-Brindisi è finita con il punteggio di 89-80 in favore dei detentori. Nell’ultimo quarto, la Enel ha cercato in tutti i modi di ricucire il ritardo, ma la Mps ha respinto tutti gli attacchi, e curiosamente così la partita è finita con lo stesso identico margine che aveva caratterizzato la fine del primo tempo e poi del terzo quarto, quei 9 punti che per Brindisi sono stati una condanna. Best scorer Dyson (Enel) con la bellezza di 30 punti, ma Siena ha avuto un grande contributo da quasi tutti i suoi giocatori e accede con merito alla finale. Alle ore 20.30 il via a Sassari-Reggio Emilia.

Terzo quarto all’insegna dell’equilibrio in Brindisi-Siena. Entrambe le squadre segnano 20 punti, ma questa è una buona notizia soltanto per la Montepaschi, che conserva le nove lunghezze di vantaggio che aveva all’intervallo lungo, e si presenta al gran finale in vantaggio per 64-55. Dyson è sempre il trascinatore dei pugliesi (21 punti), Siena risponde con tre uomini in doppia cifra, di cui il migliore è Carter (15 punti).

Dopo i primi venti minuti di Siena-Brindisi, la Mps è in vantaggio per 44-35 nella prima semifinale della Coppa Italia 2014 di basket che si sta giocando al Forum di Assago. Nel secondo quarto parziale di +1 per la Enel Brindisi, ma i campioni in carica conservano il controllo della gara. In doppia cifra abbiamo Dyson (Brindisi) con 16 punti e Haynes (Siena) con 11, ma i toscani hanno distribuito molto meglio i loro punti fra tutti i giocatori.

Il primo quarto di Brindisi-Siena ha visto il dominio del Montepaschi, che ha doppiato i pugliesi con l’eloquente punteggio di 20-10. I detentori sono partiti subito fortissimo per imprimere subito il loro segno sulla gara, poi la Enel ha cercato di reagire e rientrare, ma negli ultimi minuti Siena ha allungato di nuovo. Brindisi dovrà inventarsi qualcosa per cambiare l’andamento della partita.

Erano partite in otto, ne sono rimaste solo quattro. Proseguono le Final Eight della Coppa Italia di basket 2014: oggi al Mediolanum Forum di Milano si disputano le semifinali. Le quattro squadre ancora in gioco sono, in ordine alfabetico: Brindisi, Reggio Emilia, Sassari e Siena. Il programma odierno prevede le seguenti partite: alle ore 18:00 Enel Brindisi-Montepaschi Siena, alle ore 20:30 Banco di Sardegna Sassari-Grissin Bon Reggio Emilia. Nel tabellone non figurano l’Acqua Vitasnella Cantù e l’Olimpia Milano ovvero le due squadre che, per una ragione o per l’altra, erano più delle altre accreditate in sede di pronostico. I quarti di finale (clicca qui per i tabellini delle quattro partite di ieri) hanno però regalato sorprese, ma procediamo con ordine. La prima squadra ad essersi qualificata per le semifinali della coppa Italia è stata quella detentrice del trofeo, la Montepaschi Siena. Che non vuole saperne di abdicare pur avendo cambiato allenatore e l’intero quintetto base, rispetto alla passata stagione. La Mens Sana ha piegato l’Acea Roma (76-67) con una prestazione di squadra, che ne ha valorizzato le diverse individualità sui due lati del campo. Di fronte avrà oggi l’Enel Brindisi, che non dal canto su non vuole smettere di stupire. Nei quarti la squadra pugliese ha affrontato l’Umana Reyer Venezia, squadra capace di rosse imprese quando in giornata favorevole. L’Enel di Piero Bucchi è però ormai una certezza di questa stagione e dopo un primo quarto di svantaggio ha preso in mano le redini del match, senza più mollarle (83-70 il risultato finale). Dall’altra parte del tabellone l’accoppiamento che non t’aspetti, Reggio Emilia-Sassari. La Grissin Bon ha eliminato Cantù (77-84) al termine di una partita quasi perfetta, chiusa con percentuali straordinarie (47,4% al tiro da 2, 55,6% da 3, 94,7% ai liberi). Protagonisti gli americani James White e Troy Bell: il primo è stato il migliore in campo trascinando la squadra fin dall’inizio, il secondo è emerso alla distanza finendo per avvicinare la tripla doppia (20 punti, 11 rimbalzi e 6 assist). Da elogiare anche il contributo dei giovanissimi: i lunghi Riccardo Cervi (classe 1991) e Giovanni Pini (1992) e il playmaker Federico Mussini (nato addirittura nel 1996). Dall’altra parte la Dinamo Sassari, reduce dall’eliminazione dei padroni di casa dell’Olimpia (80-82). La squadra sarda ha saputo capovolgere il destino di una sfida che pareva segnata dopo il primo quarto, chiuso sul 24-11 per Milano. Lentamente Sassari si è riportata a contatto fino all’esplosione dell’ultimo parziale in cui si è svegliato il bombardiere Drake Diener, top scorer alla fine con 24 punti. Oggi però si riparte: i tabellini si azzerano e ci sono altri quaranta minuti da giocare per guadagnarsi l’accesso alla finalissima della Coppa Italia 2014 in programma domani (domenica 9 febbraio, ore 18:00). Brindisi, Siena, Sassari o Reggio Emilia? La parola al parquet…

BASKET FINAL EIGHT COPPA ITALIA 2014, SEMFIFINALI

RISULTATO FINALE Montepaschi Siena-Enel Brindisi 89-80 – Siena in finale

RISULTATO FINALE Banco di Sardegna Sassari-Grissin Bon Reggio Emilia 92-86 – Sassari in finale

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori