Diretta/ Basket Lega A: classifica e risultati delle partite (26^giornata, Cremona-Milano posticipata)

- La Redazione

Basket Lega A 2013-2014, la classifica dopo le partite della ventisettesima giornata: i risultati registrano le vittorie di Brindisi, Sassari, Caserta, Varese, Cantù, Pistoia e Reggio Emilia

banks_varese
Adrian Banks, 28 anni, guardia americana di Varese (dal profilo Twitter ufficiale della Cimberio)

Questi i risultati finali della ventisettesima giornata del campionato di basket Lega A: Brindisi-Avellino 75-73, Sassari-Roma 82-71, Caserta-Siena 78-76, Virtus Bologna-Varese 77-78, Cantù-Venezia 88-75, Pistoia-Montegranaro 85-66, Reggio Emilia-Pesaro 92-61. Cremona-Milano sarà recuperata l’1 maggio alle ore 20:30 perché l’Olimpia è attualmente impegnata nella serie di Eurolega contro il Maccabi Tel Aviv (lunedì gara-3 in Israele, ore 20:15). Nel frattempo in campionato la lotta playoff entra nel vivo e comincia a selezionare le concorrenti: avanzano Varese e la neopromossa Pistoia, si fermano Venezia Avellino e Virtus Bologna. Quest’ultima ha perso in casa contro la Cimberio in una partita tiratissima dal secondo quarto in poi (Varese aveva condotto il primo quarto); Pistoia invece ha regolato in casa la Sutor Montegranaro ad attualmente è aggrappata all’ottavo posto di Caserta. Che dal canto suo ha ottenuto una vittoria preziosissima contro i campioni d’Italia di Siena, avanti per tre quarti prima di cedere nell’ultimo alle maggiori motivazioni della squadra campana. Quanto alle sconfitte: Venezia ha subito la legge del Pianella dove Cantù ha conquistato la vittoria numero 14 in altrettante partite casalinghe; Avellino ha perso di misura sul campo di Brindisi, accorciando le distanze nel finale ma senza riuscire a colmarle del tutto, dopo aver rincorso nei due periodi centrali. Al settimo posto invece procede spedita la corsa di Reggio Emilia, che surclassa Pesaro ed ora può pensare alle Final Four di Eurochallenge, che la vedranno protagonista il 25 e il 27 aprile al PalaDozza di Bologna contro i turchi del Royal Hali Gaziantep. In coda se la giocano le solite due ovvero Pesaro e Montegranaro: entrambe hanno perso e la Sutor mantiene 4 preziosissimi punti di vantaggio; la Vuelle è in vantaggio nello scontro diretto ma dovrà vincere almeno due delle ultime tre giornate per sperare nella salvezza. Queste le partite della prossima giornata di campionato, la ventottesima e terzultima della stagione regolare: sabato 26 aprile Roma-Pistoia (ore 18:30), domenica 27 alle 18:15 Montegranaro-Cantù, Avellino-Milano, Sassari-Caserta, Varese-Cremona, Siena-Brindisi; alle ore 20:30 il posticipo Pesaro-Virtus Bologna. Giovedì 1 maggio il recupero Venezia-Caserta, rinviata per i suddetti impegni della Grissin Bon in campo europeo.

Dopo la pausa per il tradizionale All Star Game, torna il basket di Lega A. Siamo arrivati alla 27^ giornata che si gioca tutta domani, ad eccezione del posticipo Cremona-Milano che verrà recuperato il primo maggio a causa degli impegni dell’Olimpia nel playoff di Eurolega (ieri Olimpia Milano-Maccabi Tel Aviv è finita 91-77). Ecco allora le partite in programma: si parte alle 16,30 con l’anticipo Brindisi-Avellino, poi alle 20,30 le altre partite e cioè Sassari-Roma, Caserta-Siena, Cantù-Venezia, Reggio Emilia-Pesaro, Bologna-Varese, Pistoia-Montegranaro. Sfide molto importanti quando mancano 4 giornate al termine della regular season: Milano, Siena, Cantù, Brindisi e Sassari sono già certe di giocare i playoff, ma naturalmente bisogna confermare o migliorare la propria posizione in classifica perchè, per esempio, la Enel in questo momento incrocerebbe l’EA7 in semifinale e visti quali sono i rapporti di forze sarebbe meglio provare a prendersi un accoppiamento sulla carta più agevole. Ecco perchè battere la Sidigas sarebbe importante, pur se alla squadra di Frank Vitucci i due punti fanno gola per tornare in zona playoff (al momento sarebbero fuori). Roma sfida Sassari che ha già staccato il pass per la post season ma naturalmente vuole migliorare la sua posizione per avere almeno il primo turno con fattore campo a favore. Cantù ha una partita interna abbordabile contro Venezia, che rischia di scivolare fuori dalla post season; a quota 22 c’è grande bagarre ed ecco che alla Unipol Arena va in scena una partita forse decisiva tra Granarolo e Cimberio. Chi vince continua a sperare di entrare nelle prime otto, chi perde molto probabilmente è tagliato fuori senza se e senza ma. Ci crede anche Pistoia, che affronta in casa una Montegranaro cui basta ormai pochissimo per una salvezza che avrebbe del miracoloso, considerata la situazione economica più volte sottolineata anche da coach Carlo Recalcati. Pesaro, per l’appunto, ha bisogno di un miracolo per salvarsi: gioca a Reggio Emilia, e la Grissin Bon cerca gli ultimi punti utili per blindare i playoff, altro risultato estremamente positivo per una società che sta dimostrando grande solidità. Bella anche la partita di Caserta, dove la Pasta Reggia vuole punti playoff e la Montepaschi lotta in campo per il secondo posto cercando di dimenticarsi una situazione economica disastrata che si farà sentire certamente a fine stagione. 

RISULTATO FINALE Enel Brindisi-Sidigas Avellino 75-73 (Dyson, James 17; Campbell 11, Todic, Lewsi 7; Foster 14, D.Cavaliero 13, Lakovic 12)

RISULTATO FINALE Banco di Sardegna Sassari-Acea Roma 82-71 (D.Diener 25, C.Green 19, T.Diener, Sacchetti 10; Szewczyk 23, Kanacevic 14, Baron 13)

RISULTATO FINALE Pasta Reggia Caserta-Montepachi Siena 78-76 (Brooks 17, Moore 15, Roberts 14; E.Green 24, Janning 14, Hunter 12)

RISULTATO FINALE Acqua Vitasnella Cantù-Umana Venezia 88-75 (Uter 17, Jenkins 15, Rullo, Aradori 14; Smith 19, L.Vitali, Linhart 13, D.Taylor 10)

RISULTATO FINALE Grissin Bon Reggio Emilia-Victoria Libertas Pesaro 92-61 (White, Bell 14, A.Cinciarini 13+11 assist, Brunner, Kaukenas 10; Turner 17, Anosike 10+17 rimbalzi, Petty 7)

RISULTATO FINALE Granarolo Bologna-Cimberio Varese 77-78 (Hardy 18, Ebi 17, Walsh 15; Banks 24, De Nicolao 12, Polonara 10)

RISULTATO FINALE Giorgio Tesi Group Pistoia-Sutor Montegranaro 85-66 (Cortese 16, J.Johnson 14, Washington 13; Campani 19, D.Cinciarini 18, Sakic 11)

 

Giovedi 1 maggio ore 18,15 Vanoli Cremona-EA7 Emporio Armani Milano

P Classifica Pun Totale Casa Fuori
Partite Punti Media Partite Punti Media Partite Punti Media
G V P F S Dif Fat Sub G V P F S Fat Sub G V P F S Fat Sub
 1.   EA7 Emporio Armani Milano 42  26  21  2104  1822  282  80.9  70.1  14  14  1160  896  82.9  64.0  12  944  926  78.7  77.2 
 2.   Enel Brindisi 36  27  18  2072  1989  83  76.7  73.7  14  12  1098  999  78.4  71.4  13  974  990  74.9  76.2 
 3.   Acqua Vitasnella Cantù 36  27  18  2183  2063  120  80.9  76.4  14  14  1202  1066  85.9  76.1  13  981  997  75.5  76.7 
 4.   Montepaschi Siena 36  27  18  2070  1892  178  76.7  70.1  13  12  1043  905  80.2  69.6  14  1027  987  73.4  70.5 
 5.   Banco di Sardegna Sassari 34  27  17  10  2322  2139  183  86.0  79.2  13  11  1154  994  88.8  76.5  14  1168  1145  83.4  81.8 
 6.   Acea Roma 30  27  15  12  2100  2098  77.8  77.7  13  1032  999  79.4  76.8  14  1068  1099  76.3  78.5 
 7.   Grissin Bon Reggio Emilia 28  27  14  13  2092  1986  106  77.5  73.6  14  12  1164  997  83.1  71.2  13  11  928  989  71.4  76.1 
 8.   Pasta Reggia Caserta 26  27  13  14  1955  1945  10  72.4  72.0  14  10  1044  993  74.6  70.9  13  10  911  952  70.1  73.2 
 9.   Giorgio Tesi Group Pistoia 24  27  12  15  2059  2110  -51  76.3  78.1  14  10  1124  1072  80.3  76.6  13  11  935  1038  71.9  79.8 
 10.   Cimberio Varese 24  27  12  15  2150  2209  -59  79.6  81.8  13  1054  1026  81.1  78.9  14  1096  1183  78.3  84.5 
 11.   Umana Venezia 22  27  11  16  2146  2159  -13  79.5  80.0  13  1084  995  83.4  76.5  14  11  1062  1164  75.9  83.1 
 12.   Sidigas Avellino 22  27  11  16  2021  2152  -131  74.9  79.7  13  1016  1007  78.2  77.5  14  11  1005  1145  71.8  81.8 
 13.   Granarolo Bologna 22  27  11  16  2113  2135  -22  78.3  79.1  14  1103  1067  78.8  76.2  13  1010  1068  77.7  82.2 
 14.   Vanoli Cremona 20  26  10  16  2003  2161  -158  77.0  83.1  13  1007  1024  77.5  78.8  13  10  996  1137  76.6  87.5 
 15.   Sutor Montegranaro 16  27  19  2086  2337  -251  77.3  86.6  13  1028  1094  79.1  84.2  14  12  1058  1243  75.6  88.8 
 16.   Victoria Libertas Pesaro 12  27  21  2123  2402  -279  78.6  89.0  13  1030  1122  79.2  86.3  14  12  1093  1280  78.1  91.4 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori