Montepaschi Siena-Acea Roma (75-73 risultato finale)/ Streaming video e diretta tv, come seguire la partita (Playoff basket Lega A, semifinale gara-1)

- La Redazione

Montepaschi Siena-Acea Roma gara-1 streaming video e diretta tv, come seguire la partita: la prima gara della semifinale dei playoff di basket Lega A finisce 75-73 per i toscani. 

mensana_palaestra
(dal profilo Twitter ufficiale @MensSanaBasket)

Sabato 31 maggio comincia la serie di semifinale playoff tra la Montepaschi Siena e l’Acea Roma: gara-1 è in programma al PalaEstra di Siena a partire dalle ore 20:30. Le due squadre si sono qualificate alla finale seguendo strade diverse: Siena si è classificata seconda in regular season con un bilancio complessivo di 20 vittorie e 10 sconfitte (13-2 in casa) per 40 punti, mentre Roma ha chiuso in sesta posizione con 17 partite vinte e 13 perse (8-7 in trasferta, unica squadra assieme a Milano con record positivo fuori casa). Nei quarti la Mens Sana ha dovuto sudare fino alla bella per eliminare la Grissin Bon Reggio Emilia: la decisiva gara-5, giocata in casa, è stata vinta per 84-79 con 20 punti di MarQuez Haynes e 13 di un grande Thomas Ress, autore tra le altre cose di una schiacciata rovesciata nell’ultimo quarto che resterà per sempre impressa nella mente di chi vi ha assistito. Roma invece ha eliminato la più quotata Acqua Vitasnella Cantù con il sorprendente punteggio di 3-0: in particolare l’Acea è riuscita a vincere le prime due gare in trasferta, dopo che nessuno durante la stagione regolare aveva espugnato il parquet canturino. Un fattore decisivo è stato il pivot Trevor Mbakwe che in gara-3 ha catturato ben 20 rimbalzi, stabilendo il record societario nei playoff della Virtus (superato Dino Radja che negli anni ’90 era arrivato per due volte a quota 18). I precedenti totali tra Siena e Roma sono 81: il bilancio è di 43 vittorie per la Mens Sana e 38 per la Virtus (27-11 nelle partite giocate in Toscana e 14-13 in quelle di playoff). Da segnalare che Roma è la squadra che ha vinto più partite sul parquet di Siena nella postseason: 4. I due allenatori invece, Marco Crespi della Montepaschi e Luca Dalmonte dell’Acea, si sono affrontati 5 volte in 4 delle quali ha vinto la squadra del secondo. In gara-1 Siena insegue la vittoria numero 100 nei playoff, in cui il bilancio complessivo è di 99 vittorie e 48 sconfitte. Il capitano biancoverde Thomas Ress toccherà invece quota 450 presenze in Serie A. Quest’anno le due squadre si sono affrontate già tre volte, la prima il 15 dicembre al PalaEstra per la decima giornata del girone di andata: 82-70 a favore della Mens Sana (top scorer Cournooh con 21 punti e Goss con 22). Nel return match del 30 marzo Siena i campioni d’Italia hanno espugnato il Palazzetto dello Sport di Roma vincendo per 89-93 (Mayo 22 punti, Haynes 24); il 7 febbraio infine i quarti di Coppa Italia, che hanno premiato ancora una volta la Montepaschi: 76-67 con 18 punti di Haynes e 22 di Hosley. Coach Crespi ha presentato così il quarto incrocio stagionale con l’Acea: “Giocare una semifinale, questa semifinale, è motivo di orgoglio e di extra-motivazione per tutti noi -si legge sul sito ufficiale della Mens Sana-. Giocatori e staff e tutta la gente di Siena che ama il basket. Roma ha tolto dal tabellone con un 3-0 Cantù. Risultato che parla da solo. Rispettiamo Roma, il lavoro solido e meticoloso di Dalmonte, il talento e l’esperienza dei suoi giocatori. Il nostro primo obiettivo è continuare a crescere, sentendosi umili e affamati“. Per Roma, che dovrà fare a meno dell’ex Lorenzo D’Ercole (infortunio al polpaccio sinistro), ha parlato la guardia Jimmy Baron: “Penso che potrà essere una serie positiva per noi. Dobbiamo proseguire sul cammino fatto nei quarti di finale, mettendo in campo un’ottima difesa. Credo che la chiave di questa serie sarà limitare i loro tiratori dall’arco, ma anche difendere con efficacia nell’uno contro uno. Sarà in oltre importante catturare i rimbalzi per trasformare una buona difesa in una occasione in attacco. Siena è un’ottima squadra, molto ben allenata, dispone di molte armi sia nel reparto guardie che tra le ali. Con i suoi attacchi proverà a crearci problemi negli accoppiamenti difensivi, noi da parte nostra dovremo farci trovare pronti per contenerli. A partire da gara 3 giocheremo al PalaLottomatica, ci servirà il supporto dei tifosi come già successo contro Cantù. E’ per questo che chiedo a tutti di venire al PalaLottomatica a tifare e ad essere al nostro fianco, perché senza di voi sarebbe molto più difficile“. La partita di basket tra Montepaschi Siena e Acea Roma sarà trasmessa in diretta tv dal canale Rai Sport 1, il numero 57 del telecomando e 227 del pacchetto SkySport, a partire dalle ore 20:30. Repliche dell’incontro: domenico 1 giugno alle ore 21 su RomaUno 3 (canale n.634 del digitale terrestre), alle ore 23:30 su RomaUno (canale 11 del digitale terrestre, 518 di Sky e visibile anche in streaming sul sito www.romauno.tv; lunedì 2 giugno alle ore 15 su RomaUno3). Il sito della RAI, www.rai.tv, offrirà il servizio di streaming video gratuito per seguire il match in diretta. Diretta radio: sulle frequenze di Radio Manà Sport () con radiocronaca di Fabrizio Fabbri, di Centro Suono Sport () con cronaca di Andrea Ninetti e di Qlub Radio (), con la radiocronaca di Mauro Penna, sempre a partire dalle ore 20:25. Il sito della Lega Basket, www.legabasket.it, offrirà la scherama play-by-play della partita con punteggio e statistiche aggiornate in temporeale. Aggiornamenti sull’andamento e l’esito della sfida saranno disponibili sui social network ufficiali della due squadre: le pagine Facebook Msb Tv e Virtus Roma Official Group e i profili Twitter @MensSanaBasket e @VirtusRoma.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori