Montepaschi Siena-Armani Olimpia Milano (risultato finale 85-68)/ Streaming video e diretta tv: serie 1-2 (basket Lega A, finale gara-3)

- La Redazione

Siena-Milano streaming video e diretta tv: come seguire gara-3 della finale scudetto di basket tra Montepaschi ed EA7. Si gioca alle ore 20.30, l’Olimpia è davanti 2-0 nella serie

ItalBasket_R400
Foto Infophoto

Questa sera alle ore 20.30 si gioca gara-3 della finale scudetto di basket: la serie si sposta al PalaEstra, dove la Montepaschi Siena ospita l’EA7 Emporio Armani Milano dopo le due vittorie ottenute dall’Olimpia nei primi due confronti, giocati ad Assago e finiti con i punteggi rispettivamente di 74-61 e 79-65, sempre in favore degli uomini allenati da coach Luca Banchi, il grande ex che oggi torna a Siena da avversario della Mens Sana – e non è certo l’unico. La partita odierna sarà diretta dagli arbitri Paternicò, Vicino e Baldini. Tra oggi e sabato, quando sempre a Siena si giocherà gara-4, la serie prenderà una direzione ben precisa: questa doppia sfida sul parquet della squadra sfavorita dal fattore campo ci dirà se Milano potrà involarsi verso uno scudetto che clamorosamente manca dall’ormai lontano 1996 per la squadra più titolata della pallacanestro italiana, o se Siena potrà pensare di chiudere la propria storia con l’ennesimo titolo consecutivo, che sarebbe clamoroso se si considera che la società è ormai fallita. Missione ai confini dell’impossibile per gli uomini di coach Marco Crespi, soprattutto se dalla distanza continueranno a tirare male come nelle due partite giocate al Forum: il 5/40 complessivo della Mens Sana nel tiro da tre è uno dei dati che mostrano con maggiore chiarezza perché la EA7 sia in vantaggio nella serie. A consolare i giocatori della squadra toscana ci sono le otto stoppate, record eguagliato per una partita delle finali scudetto in Italia. Se a queste si aggiungono le cinque di Milano, ecco che il totale di 13 è record assoluto in una gara di finale. Queste sono dunque le principali curiosità statistiche di gara-2, che ha visto sugli scudi Samardo Samuels con 22 punti e 15 rimbalzi, senza dimenticare i 16 punti di un Alessandro Gentile sempre positivo. Adesso Milano deve sfatare il tabù Siena, dove non ha mai vinto in una finale scudetto, e deve scacciare anche i fantasmi dell’anno scorso quando le due squadre si affrontarono nei quarti e la Mps si impose per 4-3 dopo essere andata sotto 0-2. Un anno dopo sono cambiate moltissime cose, e sembra difficile che il tricolore sfugga ancora una volta alla squadra del patron Giorgio Armani. Per scoprire come si evolverà la serie con gara-3 Siena-Milano, voi non avete che da seguire la diretta tv che sarà garantita da Rai Sport 2, canale che trovate al canale 58 del telecomando e anche al 228 del pacchetto satellitare Sky, con il collegamento che avrà inizio pochi minuti prima delle ore 20.30. Per chi questa sera non potesse mettersi davanti a un televisore, ricordiamo la possibilità dello streaming video sul sito Internet ufficiale www.rai.tv. Non mancheranno ovviamente nemmeno gli aggiornamenti in tempo reale con statistiche e play by play sul portale della Lega www.legabasket.it, mentre se volete affidarvi ai social network ufficiali, dovete andare su Facebook per trovare le pagine di Milano (Olimpia Milano) e Siena (Msb Tv) oppure su Twitter per il profilo @OlimpiaEa7Mi e quello @MensSanaBasket, oltre a quello della Lega che è @LegaBasketA.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori