Basket Lega A/ Video, Armani Olimpia Milano-Sassari (73-76): gli highlights della partita (Playoff, semifinale gara-5)

- La Redazione

Video Armani Olimpia Milano-Sassari (risultato finale 73-76): gli highlights della partita, gara-5 di semifinale playoff di basket Lega A. Altro successo esterno: si torna in Sardegna

olimpia_forum
(dall'account Twitter ufficiale @OlimpiaEA7Mi)

Si torna al PalaSerradimigni. Il Banco di Sardegna Sassari sbanca per la seconda volta in questa serie il Forum, batte l’EA7 Emporio Armani Milano e si regala gara-6 in casa, con la possibilità di forzare gara-7 nuovamente in Lombardia. La Dinamo non  muore mai, ma ora dovrà giocare contro la cabala perchè negli otto precedenti in Sardegna contro l’Olimpia non ha mai vinto. Sono dunque quattro le vittorie esterne in questa semifinale playoff di basket Lega A; a fare la differenza per il momento c’è solo gara-1, quella che Milano è riuscita a vincere sul proprio parquet. Anche ieri l’Olimpia non ha saputo chiudere i conti; ha certamente pagato l’infortunio di Daniel Hackett al primo canestro dal campo (schiena: dovrebbe farcela per lunedi) ma per il resto ci ha capito poco, sommersa dalle 9 triple degli avversari e pur vincendo la lotta a rimbalzo (34-32). La Dinamo ha sempre guidato nel punteggio, salvo ritrovarsi sotto a fine terzo quarto grazie ad un parziale di 10-1 che sembrava aver portato serie e finale in casa Armani. Così non è stato, perchè due bombe di Travis Diener (11 punti e soli due assist) hanno riportato in vantaggio il Banco, e una stoppata di Caleb Green (14 e 5 rimbalzi) su un Alessandro Gentile meno incisivo del solito (9 punti con 4/9) ha cementato la vittoria. Per l’Armani ci sono anche 15 punti di David Moss oltre alle doppie cifre di Keith Langford e Samardo Samuels; ma il dato che deve preoccupare Luca Banchi è che Sassari ha vinto sul suo terreno, quello ovvero del punteggio basso e della difesa, grazie anche alla solita prova di Drake Diener che chiude con 16 punti (5/10 dal campo), 6 rimbalzi, 4 assist e 5 recuperi. Adesso si torna al PalaSerradimigni; dove il Banco non ha mai battuto, ma dove spera che arrivi la prima volta per andare a gara-7. 

Sabato 7 giugno 2014 al Mediolanum Forum di Assago scendono in campo EA7 Emporio Armani Milano e Banco di Sardegna Sassari, per gara-5 delle semifinali playoff (campionato di basket Lega A 2013-2014). Palla a due in programma alle ore 20:30. Match point per l’Olimpia che si trova in vantaggio per 3-1 nella serie, dopo aver vinto gara-4 al PalaSerradimigni per 56-63. E’ stata l’ottava vittoria consecutiva per le Scarpette Rosse sul campo di Sassari, che ha vissuto una giornata particolarmente negativa dal punto di vista statistico; il 15,4% registrato nel tiro da tre punti (4/26) rappresenta la peggior prestazione stagionale: la precedente era stato il 19,2% (5/26) contro Siena all’undicesima giornata della stagione regolare (sconfitta 60-62 il 22 dicembre scorso). Inoltre i 56 punti realizzati sono il secondo peggior bottino del Banco di Sardegna in Serie A: il primato negativo è di 54 registrato sempre contro Milano, nella sconfitta per 54-69 del 14 novembre 2010. In tutto questo ha sicuramente inciso la scarsa vena dei cugini Diener che in gara-4 hanno combinato 18 punti (8 Travis, 10 Drake) ma con un complessivo 5/22 al tiro (2/11 Travis, 3/11 Drake). Se non altro Drake Diener ha allungato a 37 la serie di partite stagionali (tutte in questo caso) con almeno un canestro da tre segnato. Anche Caleb Green (14 punti con 4/13), che solitamente sa far male anche adula lunga distanza, è rimasto a secco con 0/4 da oltre l’arco: quest’anno non era ancora successo al PalaSerradimigni. Milano invece ha raggiunto la 50 vittoria esterna in 114 partite di playoff: la percentuale di successi è del 43,9%. L’Olimpia è la squadra che ha vinto più gare in postseason davanti a Virtus Bologna (37) e Mens Sana Siena (36). In gara-4 ha brillato il centro Samardo Samuels che ha ottenuto il proprio career high nei rimbalzi (13) e la seconda doppia doppia stagionale con 13 punti (la prima alla seconda giornata contro Varese, 21 punti e 11 rimbalzi). Doppia doppia anche per il veterano di Sassari Benjamin Eze: l’ultima era stata nei playoff dell’anno scorso quando vestiva la canotta di Siena, 14 punti e 12 rimbalzi sempre contro Milano. Per la prima volta in 40 partite giocate nei playoff invece Daniel Hackett non ha realizzato punti, chiudendo con 0/4 al tiro in 15 minuti di utilizzo. Le due squadre hanno tirato male da tre punti, registrando un 9/49 complessivo che rappresenta il record negativo stagionale e la quinta peggior prestazione in una semifinale scudetto (record il 2/20 in gara-2 del 1987 tra Milano e Varese). Queste le parole dell’allenatore della Dinamo Romeo Sacchetti: “Milano è una grande squadra ma non ha bisogno di certi aiuti, non mi lamento ma ho visto cose non belle. L’ultima palla che poi con l’instant replay ci è stata assegnata è un’esatta negazione delle decisioni prese dagli arbitri. Non ho visto gente che si è tirata indietro, purtroppo siamo rimasti a contatto ma ci sono mancati i nostri cinque minuti di grande gioco. Ci sarebbero tante cose da dire ma non è nel mio stile e non voglio parlare oltre“. Il coach di Milano Luca Banchi ha risposto: “Per noi è sicuramente una preziosissima vittoria che ci permette di chiudere con due successi molto importanti. Siamo arrivati a Sassari con l’atteggiamento giusto dopo la bruciante sconfitta di gara2. Abbiamo giocato con umiltà e determinazione, siamo riusciti a rimanere sempre in partita con una difesa attenta e nonostante un attacco poco lucido. Dobbiamo mantenere lo stesso atteggiamento e non pensare che la serie sia chiusa“. Gara-5 Olimpia Milano-Dinamo Sassari sarà trasmessa in diretta tv dal canale Rai Sport 1, il numero 57 del telecomando e 227 del pacchetto Sky: telecronaca di Edi Dembinski e commento tecnico di Stefano Michelini. Il sito della RAI, www.rai.tv, offrirà il servizio di streaming video gratuito per seguire il match in diretta. Il sito della Lega Basket, www.legabasket.it, offrirà invece la schermata play-by-play della sfida con punteggio e statistiche aggiornate in temporeale. Aggiornamenti sull’andamento e l’esito del match saranno disponibili sui social network ufficiali delle due squadre: le pagine FacebookOlimpia Milano e Dinamo Sassari Official e i profili Twitter@OlimpiaEA7Mi e @dinamo_sassari.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori