Diretta/ Dinamo Sassari-Unicaja Malaga (risultato finale 65-77): Alexander 19; Smith 20 (10 dicembre 2015, Eurolega girone D)

- La Redazione

Diretta Dinamo Sassari-Unicaja Malaga: info streaming video e tv, risultato live della partita che si gioca questa sera al PalaSerradimigni per il girone D di basket Eurolega 2015-2016

SassariMaccabi2015
(dall'account ufficiale facebook.com/TheEuroleague)

Si gioca tra poco: uno sguardo alle statistiche delle due squadre entrando in questa partita. La differenza in classifica si evince anche dai freddi numeri: Malaga segna 76 punti a partita contro i 71,4 della Dinamo, e ne subisce 70,7 laddove Sassari ne incassa 84,5 a gara. Unicaja migliore anche a rimbalzo: 34,5 totali contro 28,5 e soprattutto una media di quasi 5 secondi possessi in più, visto che sui rimbalzi offensivi siamo a 12,9 contro 8,1.Gli andalusi tirano anche molto meglio dal campo (53,8%, la Dinamo è al 47,6%) e le uniche statistiche in cui pagano sono i recuperi (6,1 contro 6,4) e la percentuale da 3 punti (32,5%, Sassari tira con il 34,8%). Dice molto anche il dato sugli assist: per Malaga sono 19,3, per il Banco di Sardegna 14,1. I leader individuali: per Sassari Marquez Haynes è primo per punti (12,9) e assist (2,9) mentre Joe Alexander guida nei rimbalzi (5,4); nell’Unicaja il miglior marcatore è Mindaugas Kuzminskas (12,9), l’ex Olimpia Milano (11 partite) Richard Hendrix ha 7,1 rimbalzi di media mentre Stefan Markovic, che ha giocato a Treviso, guida negli assist con 5,1. 

È la partita che, in programma alle ore 20:30 di questa sera al PalaSerradimigni, vale per la nona giornata del girone D di basket Eurolega 2015-2016. Siamo al penultimo turno della prima fase; Sassari sta per salutare l’Eurolega e tuffarsi in Eurocup, la sua eliminazione è già aritmetica ma prima di chiudere il torneo la Dinamo vuole se non altro prendersi una vittoria perchè, come ha detto Marco Calvani, sarebbe spiacevole entrare nella storia dalla parte sbagliata, cioè come l’unica squadra della stagione a non aver vinto nemmeno una volta.

Farlo questa sera aggiungerebbe inoltre non poco prestigio: l’Unicaja Malaga infatti è una delle squadre più competitive dell’Eurolega, si trova al secondo posto nel girone con 6 vittorie e 2 sconfitte ed è ancora in corsa per chiudere al primo posto, avendo battuto il Cska Mosca in Russia e dovendo quindi giocare il ritorno in Andalusia. La partita di andata era terminata 80-62; segno evidente del divario esistente tra una Unicaja fatta di giocatori come Stefan Markovic, Mindaugas Kuzminskas, Nemanja Nedovic (protagonisti agli Europei) e Richard Hendrix, e una Dinamo che deve ancora crescere dal punto di vista dell’amalgama, si è presentata forse alla stagione con la pancia piena per il Triplete dello scorso anno e ha cambiato tantissimo, non trovando più i suoi equilibri.

L’esonero di Meo Sacchetti ormai è storia, ma anche Marco Calvani sta affrontando le sue difficoltà: in campionato la Dinamo continua a stentare e arriva dalla brutta sconfitta interna rimediata contro Trento, che ha portato a 0-3 il bilancio contro l’Aquila in regular season. 

L’Unicaja Malaga invece ha vinto in casa della Jovetut nell’ultima partita di campionato (18 punti di Edwin Jackson, 17 di Kuzminskas) e in classifica si è portata al sesto posto, con un bilancio di 5 vittorie e 4 sconfitte; il rendimento altalenante in patria è ampiamente compensato da quello in Eurolega, dove l’Unicaja è sempre stato una presenza costante e in questa stagione dà ampi segnali di poter arrivare anche alle Final Four.

Per quanto riguarda Sassari, si gioca per l’onore e per avere risposte importanti: Calvani sta conoscendo i suoi giocatori e studiando il modo migliore di farli giocare insieme. A Roma fece un capolavoro con la finale scudetto, qui si può ripetere ma le ambizioni della piazza sono ovviamente più elevate e la pressione andrà gestita. Intanto non ci resta che metterci comodi e dare la parola al campo per stare a vedere come andrà a finire questa interessante partita del girone D di basket Eurolega: Dinamo Sassari-Unicaja Malaga sta per cominciare.

La diretta tv di Dinamo Sassari-Unicaja Malaga sarà trasmessa da Fox Sports, il canale al numero 204 della pay tv satellitare che ancora una volta ha acquistato i diritti per trasmettere le partite di Eurolega. Tutti gli abbonati avranno la possibilità di assistere alla partita anche in diretta streaming video, attivando senza costi aggiuntivi l’applicazione Sky Go su PC, tablet e smartphone; ricordiamo inoltre che sul sito ufficiale del torneo, www.euroleague.net, troverete tutti gli aggiornamenti e le informazioni utili sulla partita del PalaSerradimigni, compreso il play-by-play e il tabellino con le statistiche. Anche la Dinamo Sassari mette a disposizione aggiornamenti sulle pagine ufficiali dei social network, in particolare Facebook e Twitter.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori