Avellino-Cantù (risultato finale 76-79)/ Banks 18 punti, Harper 14; Feldeine 15, Johnson-Odom 12 (1 febbraio 2015, basket Lega A)

- La Redazione

Sidigas Avellino-Acqua Vitasella Cantù: info streaming video e diretta tv, risultato livescore della partita in programma domenica 1 febbraio 2015 e valida per la 17^giornata

avellino_scandone
Immagine di repertorio

Le due squadre saranno di fronte domenica 1 febbraio 2015 al PalaDelMauro di Avellino, per la diciassettesima giornata del campionato di basket Lega A. Palla a due in programma alle ore 18:15: Avellino-Cantù sarà diretta dagli arbitri Manuel Mazzoni, Mark Bartoli e Fabrizio Paglialunga. I precedenti tra le due squadre sono 31: il bilancio vede Avellino in netto svantaggio con 6 successi contro i 25 di Cantù (3-11 nei confronti in casa dei campani). Partite con legittime ambizioni di vertice Avellino e Cantù hanno incontrato qualche difficoltà più del previsto nel girone d’andata, mancando la qualificazione alle prossime Final Eight di Coppa Italia; tuttavia le rispettive possibilità di playoff scudetto sono ancora vive anche se il traffico sulla strada dei primi otto posti non manca. All’andata vinse Cantù con il punteggio di 74-65: 20 punti di Darius Johnson-Odom per l’Acqua Vitasnella mentre alla Sidigas non bastarono i 14 di Oderah Anosike, nè i 13 di Adrian Banks. Prima del return match le due squadre sono appaiate in classifica a quota 14: per entrambe il bilancio è di 7 vittorie e 9 sconfitte (4-4 per Avellino al PalaDelMauro, 2-5 per Cantù in trasferta). Nell’ultimo turno di campionato la Sidigas ha registrato il quarto ko consecutivo perdendo 79-71 sul parquet di Venezia: sconfitta onorevole per la squadra di coach Frank Vitucci che ha gettato la spugna solo nel finale; a referto 16 punti a testa per Banks e Daniele Cavaliero. Cantù invece ha vinto il derby contro Varese per 91-83: prestazione probabilmente irripetibile da parte di DeQuan Jones che ha chiuso con 26 punti frutto di un perfetto 11/11 dal campo, 7 rimbalzi e 5 assist; l’ala statunitense ha stabilito il nuovo record di precisione al tiro in questo campionato, scavalcando il primato precedente che apparteneva proprio ad un giocatore di Avellino: l’ala Justin Harper, autore di un 8/8 nel successo a Capo d’Orlando del 9 novembre 2014. Cantù che in settimana è tornata in campo per la quarta giornata delle Last 32 di Eurocup: al Pianella è arrivato il successo per 68-57 contro i francesi del Limoges, miglior marcatore Johnson-Odom con 24 punti. L’ex Los Angeles Lakers è il top scorere dell’Acqua Vitasnella anche in campionato dove sta tenendo una media di 15 punti per gara; il top scorer di Avellino è invece Adrian Banks a quota 14,2. Saranno di fronte due dei migliori ‘scippatori’ del torneo: l’ungherese Adam Hamga della Sidigas, primo in assoluto a 2,3 rubate di media, e James Feldeine di Cantù quinto a 1,7. Il grande ex di giornata è il pivot di Cantù Eric Williams, che quest’anno è tornato in Brianza dopo la prima esperienza nella stagione 2006-2007; successivamente venne ingaggiato da Avellino con cui disputò le due annate successive, prima di passare a Pesaro nell’estate 2009. La partita di basket Avellino-Cantù sarà trasmessa in diretta tv dall’emittente locale Telesettelaghi, che salvo variazioni di palinsesto offrirà il servizio di diretta streaming video sul proprio sito, telesettelaghi.it. Diretta radio sulle frequenze di Radio NBC (www.radionbc.it) e Radio Cantù (www.radiocantu.com). Il sito della Lega Basket, www.legabasket.it, offrirà la schermata play-by-play della partita con punteggio e statistiche aggiornate in tempo reale. Aggiornamenti sul risultato di Avellino-Cantù saranno disponibili sui social network ufficiali delle due squadre: le pagine Facebook S.S.Felice Scandone Avellino 1948 e Pallacanestro Cantù e gli account Twitter @ASAvellino19121 e @PallCantu.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori