Capo d’Orlando-Bologna (risultato finale 63-72)/ Sek 12 punti, Hunt 11; Ray 21, Reddic 15+10 rimbalzi (1 febbraio 2015, basket Lega A)

Upea Capo d’Orlando-Granarolo Bologna: info streaming video e diretta tv, risultato livescore della partita in programma domenica 1 febbraio 2015 e valida per la 17^giornata

01.02.2015 - La Redazione
orlandina_virtus
(dall'account Twitter ufficiale @OrlandinaBasket)

La neopromossa Upea e la Virtus Bologna scenderanno in campo al PalaFantozzi domenica 1 febbraio 2015, nella partita valida per la diciassettesima giornata di campionato (la seconda del girone di ritorno). Capo d’Orlando-Bologna sarà diretta dagli arbitri Dino Seghetti, Nicola Ranaudo e Gianluca Sardella. 7 i precedenti tra le due squadre, 2 vinti da Capo d’Orlando e 5 portati a casa da Bologna (1-2 il bilancio al PalaFantozzi). All’andata vinse la Granarolo per 74-69: nel tabellino finale career high per il giovane Simone Fontecchio con 14 punti, dall’altra parte non bastarono i 27 di Austin Freeman. Sedici partite dopo sia Capo d’Orlando che Bologna possono guardarsi indietro con soddisfazione: l’Upea ha un buon margine di vantaggio sull’ultimo posto, +8 e lo scontro diretto a favore contro Caserta; la Granarolo invece non è tra le prime otto solo per la penalizzazione di meno 2 inflitta ad inizio stagione: i punti delle V nere sono 16 e ora la parola playoff fa meno paura. Capo d’Orlando ha costruito gran parte della sua classifica in casa, dove ha un bilancio di 5 vittorie e 3 sconfitte; in trasferta invece ha vinto solo a Cremona (76-78 alla quarta giornata). Anche Bologna è andata meglio tra le mura amiche mentre fuori casa ha un bilancio di 2 vittorie (contro Pistoia e Pesaro) e 5 sconfitte. Nello scorso week-end l’Orlandina ha perso a Pistoia per 94-73: 19 punti di Dominique Archie e 17 per Dario Hunt ma in generale una partita da superare in fretta, possibilmente battendo Bologna al PalaFantozzi. Nel frattempo Hunt si sta esprimendo molto bene a rimbalzo: attualmente è secondo nella graduatoria di campionato con 9 di media, dietro solfando ad Anosike di Avellino. Dovrebbe trovare pane per i suoi denti in Okaro White, ala atletica e versatile di Bologna che viaggia a 6,8 rimbalzi (oltre a 11,9 punti) a partita. Molto interessante si prospetta anche il duello tra i due leader offensivi: Freeman di Capo d’Orlando ed Allan Ray di Bologna, 16.3 la media punti del primo e 17,5 quella del secondo. Proprio Ray è stato decisivo nell’ultima di campionato: i suoi 16 punti hanno guidato i compagni al successo contro la più quotata Sassari, ottenuto in casa col punteggio di 80-75. La partita di basket Capo d’Orlando-Bologna sarà trasmessa in diretta tv dall’emittente locale TRC, che salvo variazioni di palinsesto offrirà il servizio di diretta streaming video sul proprio sito web, www.trc.it. Diretta radio sulle frequenze di Radio Italia Anni 60 Messina (www.anni60me.it) e Radio Bruno – Radio Bologna 1 (www.radiobolognauno.it). Il sito della Lega Basket, www.legabasket.it, offrirà la schermata play-by-play della partita con punteggio e statistiche aggiornate in tempo reale. Aggiornamenti sul risultato di Capo d’Orlando-Bologna saranno disponibili sui social network ufficiali delle due squadre: le pagine Facebook Orlandina Basket e Virtus Pallacanestro Bologna e gli account Twitter @OrlandinaBasket e @Virtusbo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori