Risultati/ Basket Eurolega, livescore in diretta e classifica aggiornata: Colpaccio ALBA, Barcellona ok (7^giornata Top 16, 12 febbraio 2015)

Risultati basket Eurolega 2014-2015, livescore in diretta e classifica aggiornata: inizia oggi la settima giornata delle Top 16. Troviamo in campo Real Madrid, Barcellona e Olympiacos

12.02.2015 - La Redazione
Kaunas_cinque
Foto Infophoto

Risultati basket Eurolega 2014-2015: al Palau di Barcellona è arrivata la risposta dei catalani, che tengono l’ALBA Berlino a debita distanza battendo il Galatasaray 82-70. Blaugrana guidati dai 17 punti e 4 assist di Tomas Satoransky e dai 12+9 rimbalzi sia di Ante Tomic che di Justin Doellman. Per i turchi invece da segnalare i 18 punti di Zoran Erceg e la doppia doppia di Patric Young: 11 punti, 14 rimbalzi. Nella classifica del gruppo E il Barcellona mantiene il quarto posto mentre il Galatasaray resta nelle ultime posizioni. Appuntamento a domani con le altre partite che completeranno la 7^giornata delle Top 16. 

Risultati basket Eurolega 2014-2015: colpo grosso dell’ che è riuscita ad espugnare la Yad Eliyahu Arena battendo il Maccabi Tel Aviv per . MVP Jamel McLean (l’uomo che in estate punì gli Spurs con il canestro sulla sirena in amichevole), che ha messo a referto 18 punti e 6 rimbalzi, ai campioni in carica non è bastato un Devin Smith da 17 punti, 9 rimbalzi e 4 assist. Con questa vittoria l’ALBA Berlino sale a 3 vittorie-4 sconfitte e si rifà sotto al Barcellona, attualmente quarto a quota 4-4. Seconda sconfitta nelle Top 16 per il Maccabi Tel Aviv che scivola al secondo posto. Nell’altra partita del gruppo E il Barcellona ha allargato il margine di vantaggio sul Galatasaray, ma c’è ancora un tempo da giocare…

Risultati basket Eurolega 2014-2015: entrambe le partite ancora in corso sono equilibrate. A Tel Aviv l’ALBA Berlino continua a tener botta contro i campioni in carica, mentre a Barcellona Marcelino Huertas e compagni cercano di prendere il largo contro i turchi del Galatasaray, che nel primo quarto sono rimasti attaccanti.

Risultati basket Eurolega 2014-2015: partita finita a Kaunas, il punteggio finale è Zalgiris-Real Madrid 71-88. Le Merengues consolidano la propria posizione in testa alla classifica del gruppo E e rilanciano la sfida per il primo posto al Maccabi Tev Aviv, che all’intervallo lungo è punto a punto contro i tedeschi dell’ALBA Berlino. Nel tabellino finale di Zalgiris Kaunas-Real Madrid da segnalare i 17 punti di Rudy Fernandez e i 15 conditi da 6 rimbalzi di Andres Nocioni. Per i Blancos 23 assist di squadra con Sergio Llull (9) e Sergio Rodriguez (6) su tutti. Per la Zalgiris 12 punti e 6 rimbalzi di Javtokas e 11 punti di Milaknis. La squadra lituana ha incassato la sconfitta numero 5 nelle Top 16 e resta sul fondo del girone.

Risultati basket Eurolega 2014-2015: il Nizhny Novgorod ha sognato il colpaccio per almeno tre quarti, ma nell’ultimo periodo non c’è stata storia: l’Olympiacos vince in Russia 91-82 e conferma la leadership nel girone F, con 6 vittorie e una sconfitta. Il Nizhny ha chiuso i primi 30 minuti sul +3; ha toccato anche un vantaggio di nove punti, ma poi c’è stato un parziale a favore dell’Olympiacos che ha deciso la partita, grazie anche ai 20 punti di Printezis. Risultato comunque che sorride all’Olimpia Milano, aggrappata all’ultima esile speranza di qualificazione ai quarti di finale. Intanto per il girone E è iniziata Zalgiris Kaunas-Real Madrid.

Risultati basket Eurolega 2014-2015: ci siamo, palla a due a Novgorod dove i russi del Nizhny affrontano i greci dell’Olympiacos, primi nel gruppo F a pari merito con il CSKA Mosca che domani affronterà Milano. 

Tornano in campo le 16 protagoniste della seconda fase di questo appassionante torneo. Siamo per l’appunto alle Top 16: due gironi da otto squadre, con le prime quattro che vanno a formare il tabellone dei quarti di finale. Sfide appassionanti per una classifica che ovviamente non può ancora essere definitiva ma che certamente inizia a prendere una forma sempre più difficilmente modificabile; andiamo allora a scoprire quali sono le partite che ci aspettano oggi, quando siamo arrivati alla settima giornata di questa fase. Per il girone E abbiamo Zalgiris Kaunas-Real Madrid (ore 19), Maccabi Tel Aviv-Alba Berlino (ore 20:05) e Barcellona-Galatasaray (ore 21); per il girone F c’è soltanto Nizhny Novgorod-Olympiacos (ore 17:30). Sfide davvero molto interessanti: innanzitutto nel girone dell’Olimpia Milano – che gioca domani – dove l’Olympiacos, diventata la prima squadra a battere il Cska Mosca in questa stagione europea (era successo due volte nel campionato russo), ha la possibilità di fare un altro passo avanti verso il primo posto che significherebbe, almeno adesso, evitare un incrocio con il Real Madrid. Il Nizhny dopo un ottimo avvio (due vittorie nelle prime tre) ha perso lo slancio e rischia grosso; perdere stasera significherebbe giocarsi una bella fetta di qualificazione ma è pur sempre vero che la classifica è ancora aperta a tante soluzioni. Nel girone E è in bilico la posizione del Barcellona, appena strapazzato sul campo del Real Madrid: al momento i blaugrana sono quarti in classifica ma perdere vorrebbe dire farsi agganciare dal Galatasaray e magari anche da Zalgiris Kaunas e Alba Berlino, che hanno partite difficili ma possono provare la grande impresa. Il Barcellona insomma rischia grosso: al momento sembra che solo la Stella Rossa sia fuori dai giochi, mentre guardando alla cima della classifica Real Madrid e Maccabi Tel Aviv possono giocarsi la prima posizione ma sempre stando bene attenti al Panathinaikos, che rispetto a una prima fase sottotono ha ritrovato smalto e ora può giocarsi posizioni migliori.

RISULTATO FINALE Zalgiris Kaunas-Real Madrid 71-88 (Fernandez 17, Reyes 16, Nocioni 15+6 rimbalzi; Javtokas 12+6 rimbalzi, Milaknis 11, Cherry 9)

RISULTATO FINALE Maccabi Tel Aviv-ALBA Berlino 59-66 (D.Smith 17+9 rimbalzi, Linhart 15, Schortsanitis 12; McLean 18+6 rimbalzi, Banic 11, Hammonds 8)

RISULTATO FINALE Barcellona-Galatasaray 82-70 (Satoransky 17, Nachbar 15, Tomic 12+9 rimbalzi+5 assist, Doellman 12+9 rimbalzi; Erceg 18, P.Young 11+14 rimbalzi, Arslan 9+6 assist)

 

 Real Madrid 6-1, Maccabi Tel Aviv 5-2, Panathinaikos 4-2, Barcellona 4-3, ALBA Berlino 3-4, Stella Rossa 2-4, Galatasaray 2-4, Zalgiris Kaunas 2-5

RISULTATO FINALE Nizhny Novgorod-Olympiacos 82-91 (Parakhouski 25, Rochestie 18, Antonov 13; Printezis 20, Spanoulis 13, Petway 12)

 

 Olympiacos 6-1, Cska Mosca 5-1, Fenerbahçe 4-2, Anadolou Efes 4-2, Laboral Kutxa Vitoria 2-4, Nizhny Novgorod 2-5, EA7 EMPORIO ARMANI MILANO 1-5, Unicaja Malaga 1-5

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori