Venezia-Brindisi (risultato finale 70-80)/ Il tabellino: Pullen MVP, Enel in semifinale (basket Final Eight Coppa Italia 2015, 20 febbraio)

Basket, Umana Reyer Venezia-Enel Brindisi: info streaming video e diretta tv, risultato livescore della partita valida per i quarti delle Final Eight in programma il 20 febbraio 2015

20.02.2015 - La Redazione
brindisi_schiacciata
(INFOPHOTO)

Niente da far per coach Carlo Recalcati, che deve rinviare un’altra volta l’appuntamento con la vittoria della Coppa Italia, trofeo che ancora manca all’ex ct. Vince Brindisi che accede alla semifinale contro una tra Milano ed Avellino in programma domani alle 20:30. MVP della partita Jacob Pullen: la guardia dell’Enel ha trascinato i suoi al successo con un bottino di 27 punti dei quali 18 grazie alle triple (6/8 personale che si inserisce nell’ottimo 12/28 di squadra). 

Le Final Eight di Coppa Italia 2015 si apriranno con la partita tra Umana Reyer ed Enel, che si terrà al PalaDesio venerdì 20 febbraio 2015. Palla a due alle ore 13:00: Venezia-Brindisi sarà diretta dagli arbitri Alessandro Martolini, Michele Rossi e Alessandro Vicino. La vincente di questo incontro troverà in semifinale una tra Olimpia Milano e Sidigas Avellino, che saranno in campo nell’ultimo quarto di finale alle ore 20:30, sempre al PalaDesio. Venezia si è qualificata alla Final Eight di Coppa Italia dopo il quarto posto in campionato al termine del girone d’andata: dopo quattro giornate del ritorno la squadra allenata da Carlo Recalcati è salita al secondo a pari merito con Reggio Emilia (ma con lo scontro diretto a sfavore), a meno 6 dalla capolista Milano (34 punti a 28). Brindisi invece ha chiuso l’andata in quinta posizione e finora ha mantenuto il piazzamento: i punti in classifica dell’Enel sono 26, 4 in meno rispetto a Sassari e 2 in più su Trento. Venezia e Brindisi si sono già affrontate in questa stagione, il 9 novembre 2014 nella quinta giornata di Lega A: al PalaPentassuglia il risultato finale fu 74-81 a favore della Reyer con 15 punti di Phil Goss e 14 di Hrvoje Peric, ai pugliesi non bastarono i 21 di Marcus Denmon nè un Delroy James da 10 punti e 9 rimbalzi. Venezia-Brindisi è anche una delle partite in calendario per la prossima giornata di campionato (1 marzo) ed è stata un quarto di finale di Coppa Italia anche l’anno scorso: 83-79 per i pugliesi che poi furono eliminati in semifinale da Siena. Sia per Venezia che per Brindisi si tratta della terza partecipazione alle Final Eight nel nuovo millennio: la Reyer si è iscritta nel 2012 e nel 2014 fermandosi sempre ai quarti, l’Enel come detto ha raggiunto la semifinale nel 2014. Diversi giocatori di Venezia hanno già vinto la Coppa Italia: sono gli ex Montepaschi Tomas Ress, Benjamin Ortner e Spencer Nelson, tra le fila di Brindisi invece Massimo Bulleri ha sollevato il trofeo 4 volte quando vestiva la connota della Benetton Treviso (2000 e poi dal 2003 al 2005). Il coach di Brindisi Piero Bucchi ha conquistato la coppa due volte, con Treviso nel 2000 e con Napoli nel 2006 mentre a Carlo Recalcati l’impresa non è ancora riuscita (nemmeno da giocatore). La partita delle Final Eight Venezia-Brindisi sarà trasmessa in diretta tv dal canale Rai Sport 1, il numero 57 del telecomando e 227 di Sky: collegamento dalle ore 12:55 e telecronaca dalle 13:00; sul sito www.rai.tv sarà offerto il servizio di diretta streaming video gratuito, per seguire Venezia-Brindisi anche su pc tablet o smartphone. Diretta radio sulle frequenze di Radio Veneto Uno (www.venetouno.it) e Ciccioriccio (ciccio@ciccioriccio.it). Aggiornamenti sul risultato della partita saranno disponibili sul sito ufficiale della Lega Basket, www.legabasket.it, e sui social network ufficiali delle due squadre: le pagine Facebook Reyer Venezia e Enel Basket Brindisi e gli account Twitter @REYER1872 e @EnelBrindisi.

Il tabellino

Umana Reyer Venezia: Stone 6 (2/6, 0/3), Viggiano (0/1, 0/1), Peric 11 (5/7, 0/1), Ortner 10 (3/7 da due), Ress 12 (0/1, 4/5), J.Jackson 7 (2/2, 1/4), Goss 17 (1/9, 2/4), Nelson 2 (0/1, 0/1), Ruzzier, Dulkys 5 (1/2, 1/5). N.e. T.Tinsley, Ceron. All.Recalcati.

Enel Brindisi: Pullen 27 (4/7, 6/8), Denmon 12 (2/6, 2/5), Turner 12 (3/6, 2/5), D.James 12 (3/3, 2/4), Eric 2 (1/1), Mays 5 (2/4, 0/1), D.Harper 4 (1/3, 0/2), Zerini 4 (2/3), Bulleri 2 (1/2, 0/3), Cournooh (0/2 da due). N.e. De Gennaro, Morciano. All.Bucchi.

Tiri liberi: Venezia 18/26, Brindisi 6/9

Rimbalzi: Venezia 33 (25 difensivi, 8 offensivi: Ortner 5, Dulkys 4), Brindisi 42 (34-8: Mays 8, D.James 5, D.Harper 5)

Assist: Venezia 13 (Stone 3, Goss 3, J.Jackson 3), Brindisi 15 (Pullen 3, Denmon 3, Turner 3, D.Harper 3)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori