Risultati/ Basket Eurolega, livescore in diretta e classifica aggiornata. Vince Vitoria, Milano quasi fuori (11^giornata Top 16, 20 marzo 2015)

- La Redazione

Risultati basket Eurolega 2014-2015, livescore in diretta e classifica aggiornata: oggi si conclude l’undicesima giornata di Top 16, l’Olimpia Milano va in casa della corazzata Fenerbahçe

Panathinaikos_10
(dall'account ufficiale facebook.com/TheEuroleague)

Questa sera si conclude l’undicesima giornata, la quarta del girone di ritorno, della Top 16. Sfide assolutamente interessanti ci attendono, a cominciare da quella dell’Olimpia Milano che, data per spacciata ed eliminata solo un paio di settimane fa, si è incredibilmente rialzata e minaccia seriamente di prendersi il quarto posto nel girone F (i primi tre sono andati). Andiamo subito a scoprire quali sono le partite che ci attendono. Per il girone E c’è soltanto Panathinaikos-Real Madrid (ore 19) mentre per il girone F abbiamo Fenerbahçe-EA7 Emporio Armani Milano (ore 19) e Laboral Kutxa Vitoria-Olympiacos (ore 21). Parlavamo dell’Olimpia: con un record di 3-7 arrivare tra le prime tre è impossibile (e dunque non conta più il doppio confronto con i turchi) ma vincere in casa del Fenerbahçe significherebbe tornare del tutto in corsa per la quarta posizione, che manda ai quarti di finale. Il problema casomai risiede nel fatto che si rischierebbe di arrivare con più squadre appaiate; e per il momento l’EA7 è sotto con il Nizhny (per differenza canestri), il Laboral Kutxa (-19 in Spagna) e Efes (-2 a Milano). Per dire: si potrebbe vincere su un campo difficilissimo come questo e poi rischiare di vanificare tutto per una differenza canestri. L’Emporio Armani ben sapeva che un girone di andata da 1-6 avrebbe portato a dover centrare grandi imprese per qualificarsi; una di queste è vincere sul campo della squadra più in forma di tutta l’Eurolega. Diventa allora fondamentale che l’Olympiacos, altra formazione irraggiungibile e che si sta giocando il primo posto, vinca sul campo del Laboral Kutxa: i baschi non devono prendere il largo. Nel girone E il Real Madrid, unica squadra già qualificata alla Top 16 dopo la decima giornata, cerca una vittoria per blindare il primo posto nel girone (fondamentale: si eviterebbero le tre big dall’altra parte), mentre il Panathinaikos si è complicato la vita negli ultimi turni e adesso rischia addirittura di rimanere fuori dalle otto regine europee. La differenza di motivazioni potrebbe contare non poco: il Real avrà altre tre gare per fare suo il primato, per i greci invece le occasioni cominciano a scarseggiare e battere i blancos questa sera diventa semi-fondamentale. (Claudio Franceschini)

RISULTATO FINALE Stella Rossa-Barcellona 73-77 (Marjanovic 23+11 rimbalzi; Blazic 10, Kalinic 10; Navarro 12, Satoransky 11+10 rimbalzi+5 assist, Huertas 10)

RISULTATO FINALE Maccabi Tel Aviv-Zalgiris Kaunas 79-72 (Pargo 26, D.Smith 19, Tyus 10; Milaknis 19, Lekavicuis 13+6 assist, J.Anderson 12, Jankunas 4+13 rimbalzi)

RISULTATO FINALE Alba Berlino-Galatasaray 75-68 (Banic 15, Radosevic 11, Redding 10+10 assist; Erceg 16, Arslan 16, Micov 12)

 

RISULTATO FINALE Panathinaikos-Real Madrid 85-69 (Pappas 22, D.Nelson 16, Gist 13; Carroll 16, Fernandez 12, Reyes 11, Llull 11)

 

Real Madrid 9-2 (qualificato), Barcellona (qualificato) 8-3, Maccabi Tel Aviv 7-4, Panathinaikos 6-5, Alba Berlino 5-6, Zalgiris Kaunas 4-7, Stella Rossa 3-8, Galatasaray 2-9

RISULTATO FINALE Anadolou Efes-Nizhny Novgorod 79-75 (M.Bjelica 15+5 rimbalzi, Lasme 13, Osman 15+5 rimbalzi; Parakhouski 22+7 rimbalzi, Rochestie 18, Mekel 13)

RISULTATO FINALE Unicaja Malaga-Cska Mosca 77-95 (Vazquez 14+7 rimbalzi; Kuzminskas 13, Suarez 12; Teodosic+8 assist, De Colo 19+6 assist, Kaun 16)

 

RISULTATO FINALE Fenerbahçe-EA7 EMPORIO ARMANI MILANO 98-77 (Bogdanovic 25, Vesely 14+9 rimbalzi, N.Bjelica 13+9 rimbalzi+6 assist; Brooks 21+5 assist, Gentile 19, Kleiza 8+4 rimbalzi, Hackett 8+4 assist)

RISULTATO FINALE Laboral Kutxa Vitoria-Olympiacos 74-73 (M.James 17+6 rimbalzi+5 rubate, Bertans 15, Causeur 13; Printezis 15+7 rimbalzi, O.Hunter 14, Lafayette 8)

 

Cska Mosca 9-2 (qualificato), Fenerbahçe 9-2 (qualificato), Olympiacos 8-3, Anadolou Efes 5-6, Laboral Kutxa Vitoria 5-6, Nizhny Novgorod 3-7, EA7 EMPORIO ARMANI MILANO 3-8, Unicaja Malaga 2-8

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori