Reggio Emilia-Sassari (risultato finale 74-66)/ Polonara 15 punti+12 rimbalzi, Kaukenas 13; Logan 19, Lawal 16 (12 aprile 2015, basket Lega A)

- La Redazione

Basket, Reggiana-Sassari: dove seguirla in streaming video e diretta tv, risultato livescore della partita di Lega A in programma domenica 12 aprile 2015, 26^giornata

kaukenas_elegar
Rimantas Kaukenas (sinistra), 38 anni, lituano della Pallacanestro Reggiana (INFOPHOTO2)

Domenica 12 aprile con inizio alle ore 20,30 si gioca al PalaBigi di Reggio Emilia la gara valida per la 26^ giornata di Lega A 2014/15 tra i padroni di casa della Grissin Bon Reggio Emilia, allenati da coach Massimiliano Menetti ed il Banco di Sardegna Sassari di Romeo Sacchetti. Si tratta senza dubbio del big match di giornata visto che si trovano difronte due formazioni posizionate nei primissimi posti della classifica e che si candidano ad un ruolo da protagoniste ai massimi livelli nei play-off.Grissin Bon Reggio Emilia-Banco di Sardegna Sassari verrà diretta dalla terna arbitrale così composta: Paolo Turino, Gabriele Bettini e Denny Borgioni.

Dando un’occhiata alle statistiche di questa stagione ed alla classifica, è facile intuire come la sfida tra la Grissin Bon e la Dinamo Sassari si presenti non solo molto equilibrata ma anche potenzialmente capace di regalare emozioni a tifosi ed appassionati. Complessivamente la Reggiana e la Dinamo Sassari si sono incontrate in gare ufficiale in 18 occasioni per un bilancio che vede in vantaggio la squadra di casa, che ha trionfato per 10 volte contro le 8 di Sassari. Leggero vantaggio per Reggio Emilia anche per quanto concerne il computo dei punti messi a segno nelle varie sfide con un totale di 1572 (media a partita di circa 87) contro i 1535 dei sardi (media a partita di circa 85). Il punteggio più alto con il quale è terminata la gara Reggio Emilia-Sassari è relativo alla stagione 1993/94 quando ci fu la vittoria della Reggiana per 110 a 99 per complessivi 209 punti a referto. Si trattava di un incontro valido per la fase dei playout. 

Rimanendo con il focus sulle gare che sono state disputate al PalaBigi di Reggio Emilia, il massimo scarto con il quale si sono imposti i padroni di casa è stato di 26 lunghezze mentre la migliore vittoria di sempre di Sassari sul campo della Pallacanestro Reggiana è avvenuta nel corso dell’annata sportiva 2012/13, con un +21 punti. Un ulteriore dato statistico è legato al giocatore di Sassari Jerome Dyson, al quale in questo momento mancano solo 16 punti per raggiungere la significativa quota di 1000 punti in Lega A (per lui sono 57 le presenze con una media di 17,3 punti a gara). Passando alla classifica, la Reggiana Pallacanestro in questo momento si trova al secondo posto alla pari con Venezia a quota 36 punti, distaccata di quattro lunghezza dalla capolista Milano. Lo stato di forma è abbastanza positivo visto che nelle ultime cinque giornate, la Grissin Bon ha colto ben quattro successi. Sassari invece si trova al terzo posto della classifica con 34 punti e sembra essere in una fase di leggera crisi come del resto confermano le due sconfitte consecutive dalle quali è reduce.

La gara Grissin Bon Reggio Emilia-Banco di Sardegna verrà trasmessa in diretta tv sull’emittente nazionale Rai Sport Uno a partire dalle ore 20,30. La sfida si potrà seguire anche in diretta streaming video visitando il sito Rai Tv (www.rai.tv) mentre la diretta radio potrà essere seguita sulle frequenze di Radiolina (www.radiolina.it ) e su Radioerre (www.radioerre.fm) . Inoltre, collegandosi sul sito della Lega A di Basket (www.legabasket.it) si può seguire il match per mezzo del sistema play-by-play che mostra in tempo reale il punteggio e le statistiche aggiornate. Infine, anche utilizzando i social network si potrà seguire l’evento e per la precisone su Twitter (@PallacReggiana e @dinamo_sassari) e su Facebook con le pagini ufficiali (Pallacanestro Reggiana e Dinamo Sassari Official).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori