Risultati/ Basket Lega A: livescore in diretta, classifica e prossimo turno. Capo d’Orlando batte Milano (domenica 19 aprile 2015, 27^giornata)

- La Redazione

Risultati basket Lega A: livescore e classifica aggiornata. Domenica 19 aprile 2015 sono in programma sei partite valide per la 27^giornata di campionato, la dodicesima del girone di ritorno

pallacanestro_mani
(INFOPHOTO)

Terminato il posticipo domenicale del PalaFantozzi, seconda sconfitta consecutiva dell’Olimpia Milano che ha in quattro giorni ha perso tanto quanto nel resto dell’attuale campionato. Il primato dei campioni d’Italia non resta in discussione mentre festeggia Capo d’Orlando che sale a quota 20 punti: difficilmente l’Orlandina riuscirà ad accedere ai playoff ma si è comunque regalata un grande ricordo. Domani (lunedì 20 aprile) alle ore 20:00 il monday night Cantù-Cremona chiuderà il turno numero 27. La prossima giornata (ventottesima, tredicesima del girone di ritorno e terzultima della stagione regolare) si terrà domenica 26: alle ore 12:00 si giocherà Cremona-Venezia, alle 18:15 Caserta-Sassari, Pesaro-Pistoia, Varese-Capo d’Orlando, Milano-Bologna, Trento-Roma, alle 20:30 Reggio Emilia-Cantù; lunedì 27 aprile infine il posticipo Brindisi-Avellino. 

Punteggi finali dai campi, vediamo i verdetti delle partite cominciate alle 18:15. Bel successo dell’Acea Roma che ruba a Brindisi due punti importanti per la sua volata playoff. Discorso analogo per una grande Pistoia che ha dominato contro la più quotata Reggio Emilia: la Giorgio Tesi Group rimane attaccata al treno verso la postseason, la Grissin Bon invece torna al terzo posto dietro Venezia. Non ne approfitta Sassari che in casa contro Varese incappa nella quarta sconfitta consecutiva; tornando alla corsa playoff si registra la vittoria di Bologna ai danni di Pesaro; pressione sulla Consultinvest che vede Caserta vincere il derby campano contro Avellino e portarsi a meno 3. Alle ore 20:30 al via il posticipo domenicale Capo d’Orlando-Milano: Orlandina già salva, Olimpia sicura del primo posto ma in cerca di riscatto dopo la sconfitta infrasettimanale nel derby con Cantù.

Dopo la vittoria di Venezia ai danni di Trento nell’anticipo del sabato scendono in campo le altre squadre per le sfide di domenica pomeriggio. Alle ore 18:15 si alza la palla a due per Roma-Brindisi, Pistoia-Reggio Emilia, Avellino-Caserta, Sassari-Varese e Bologna-Pesaro.

Mancano quattro giornate al termine della stagione regolare del massimo campionato italiano di pallacanestro. Il 27^turno si è aperto sabato 18 aprile 2015 con l’anticipo tra Venezia e Trento, terminato 90-80; domenica 19 sono in programma altre sei partite mentre lunedì 20 completerà il quadro il monday night Cantù-Cremona.

Ecco nel dettaglio le sfide della domenica: Avellino-Caserta, Pistoia-Reggio Emilia, Bologna-Pesaro, Roma-Brindisi, Sassari-Varese, Capo d’Orlando-Milano. Sono ancora in palio punti importanti per la zona playoff, mentre in capo e coda la situazione di classifica sembra ormai definita. Uno dei due derby di giornata è quello campano tra Avellino e Caserta: la Sidigas coltiva ancora una speranziella di piazzarsi tra le prime otto, la Pasta Reggia invece è condannata a vincere tutte le partite che restano da qui alla fine per provare a salvarsi. A Pistoia arriverà Reggio Emilia: la Giorgio Tesi Group è ancora fuori dalla zona playoff e deve vincere per rimanere attaccata al treno, meno pressioni di classifica per la Grissin Bon che però sta sprintando con Venezia per il secondo posto. Bologna cercherà di riscattare l’ultimo ko di Cremona in casa contro Pesaro, cui non manca molto per raggiungere la matematica salvezza. Sassari resta una delle squadre più accreditate a livello generale ma sta vivendo un momento difficile, avendo perso le ultime tre partite consecutive: il match casalingo contro una Varese già salva potrebbe essere l’occasione giusta per ripartire.

Alle ore 20:30 si giocherà il posticipo tra Capo d’Orlando e Milano: siciliani in salvo e più tranquilli, Olimpia che in settimana ha interrotto la super striscia di 20 vittorie filate perdendo il derby-recupero contro Cantù. Proprio l’Acqua Vitasnella sarà protagonista nell’ultimo atto della 27^giornata: lunedì 20 aprile alle ore 20:00 i brianzoli ospiteranno la Vanoli Cremona nell’altro derby di questo turno, molto importante in ottica playoff.

Sabato 18 aprile 2015

RISULTATO FINALE Umana Reyer Venezia-Dolomiti Energia Trento 90-80 (Goss 21, Viggiano 21, Stone 10+11 rimbalzi+7 assist; Mitchell 27, Owens 19+8 rimbalzi, J.Sanders 11)

 

Domenica 19 aprile 2015

RISULTATO FINALE Sidigas Avellino-Pasta Reggia Caserta 70-74 (S.Gaines 27+6 rimbalzi, Anosike 11+7 rimbalzi-6 perse, Banks 11+6 rimbalzi; D.Ivanov 28+9 rimbalzi, Scott 15+11 rimbalzi, Domercant 12)

 RISULTATO FINALE Giorgio Tesi Group-Grissin Bon Reggio Emilia 92-78 (Milbourne 19, Amoroso 15+7 rimbalzi, Filloy 14; D.Lavrinovic 22, Polonara 14, Silins 14)

 RISULTATO FINALE Granarolo Bologna-Consultinvest Pesaro 89-85 (Ray 19+6 rimbalzi, Mazzola 18+11 rimbalzi, O.White 16; Lorant 23+9 rimbalzi, Musso 18+8 assist, Ross 16+8 rimbalzi)

 RISULTATO FINALE Acea Roma-Enel Brindisi 80-58 (Ebi 20, Stipcevic 18, R.Curry 17+7 rimbalzi; Mays 17+14 rimbalzi, D.James 12+9 rimbalzi-6 perse, Denmon 9)

 RISULTATO FINALE Banco di Sardegna Sassari-Openjobmetis Varese 71-79 (R.Sanders 20+6 rimbalzi, J.Brooks 12+10 rimbalzi, S.Lawal 10+12 rimbalzi; Maynor 21+8 rimbalzi+7 assist, Eyenga 20+9 rimbalzi, Callahan 14+6 rimbalzi)

RISULTATO FINALE Upea Capo d’Orlando-EA7 Emporio Armani Milano 71-57 (McGee 16, Sek 13+7 rimbalzi+5 assist, Pecile 13; Ragland 14+6 rimbalzi, A.Gentile 11, Melli 9+7 rimbalzi)

 

Lunedì 20 aprile 2015

Ore 20:00 Acqua Vitasnella Cantù-Vanoli Cremona

 

Milano 46 punti

Venezia 40

Reggio Emilia 38

Sassari 34

Trento 32

Brindisi 30

Bologna (-2) 26

Roma 24

Pistoia 24

Cremona 24*

Cantù 24*

Capo d’Orlando 20

Varese 20

Avellino 20

Pesaro 14

Caserta (-1) 11

*una partita in più

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori