Risultati basket NBA/ News, playoff gara-2: vincono Golden State e Chicago (martedì 21 aprile 2015)

- La Redazione

Risultati basket NBA news, playoff gara-2: vittorie casalinghe per i Golden State Warriors e i Chicago Bulls che si portano sul 2-0 nella serie e si preparano ad affrontare le due trasferte

ThompsonBogut
(dall'account ufficiale facebook.com/nba)

Soltanto due le partite nella notte dei playoff: si è giocato in California e Illinois e ancora una volta il fattore campo è stato rispettato, così che ora si cambia campo con il risultato di 2-0 e la serie ovviamente indirizzata. Gare a basso punteggio, almeno per gli standard NBA: i Chicago Bulls hanno battuto i Milwaukee Bucks 91-82 allungando soltanto nel quarto periodo, dopo aver iniziato male contro non riuscendo ad arginare la verve dei ragazzini terribili di Jason Kidd e innervosendosi parecchio (accenno di rissa tra Aaron Brooks e John Henson per un contatto a metà campo). Poi ci ha pensato Jimmy Butler, autentico trascinatore della franchigia in questa stagione: per lui 31 punti con 9 rimbalzi e 10-19 dal campo. In campo anche Derrick Rose, che non sarà quello versione MVP 2011-2012 ma ha dato il suo contributo, con 15 punti e 9 assist in 38 minuti. Per i Bucks la solita prova solida da parte di Khris Middleton (22 e 6 rimbalzi), poco invece dal gioiellino greco Giannis Antetokounmpo che ha sì catturato 11 rimbalzi ma ha tirato 2-11 dal campo. Alla Oracle Arena la miglior squadra della regular season, i Golden State Warriors, si porta sul 2-0 nella serie grazie alla vittoria contro i New Orleans Pelicans. I Warriors stanno trovando però più difficoltà del previsto: partenza lenta (-11 alla fine del primo quarto) e una partita condotta punto a punto fino alle ultime battute, quando infine Klay Thompson (26 con 11-17 dal campo) e Steph Curry (22 ma tirando male) hanno trovato i canestri decisivi. Altra grande prova difensiva di Andrew Bogut (14 rimbalzi e 3 stoppate, più altre cose che non entrano nel tabellino ma pesano eccome), gara all-around di un fantastico Draymond Green (14 punti, 12 rimbalzi e 5 assist) e Golden State vola nonostante la doppia doppia da 26 e 10 rimbalzi di Anthony Davis, e i 23 punti di Eric Gordon. Tyreke Evans, costretto all’uscita forzata nel corso del primo tempo di gara-1, è tornato in campo portando in dote 16 punti e 10 rimbalzi ma anche un brutto 4-13 dal campo. 

 

Chicago Bulls-Milwaukee Bucks 91-82 (J. Butler 31, Rose 15, Dunleavy 12; Middleton 22, Carter-Williams 12, Ilyasova 8, Henson 8, Bayless 8, Mayo 8)

Golden State Warriors-New Orleans Pelicans 97-87 (Thompson 26, Curry 22, Dr. Green 14; A. Davis 26, Gordon 23, Evans 16)

 

Atlanta Hawks-Brooklyn Nets 1-0

Cleveland Cavaliers-Boston Celtics 1-0

Chicago Bulls-Milwaukee Bucks 2-0

Toronto Raptors-Washington Wizards 0-1

 

Golden State Warriors-New Orleans Pelicans 2-0

Houston Rockets-Dallas Mavericks 1-0

Los Angeles Clippers-San Antonio Spurs 1-0

Memphis Grizzlies-Portland Trail Blazers 1-0







© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori