Cantù-Capo d’Orlando (risultato finale 93-67)/ Metta World Peace 19 punti, Feldeine 15; Archie 13 (sabato 4 aprile 2015, basket Lega A 25^giornata)

- La Redazione

Basket, Acqua Vitasnella Cantù-Upea Capo d’Orlando: info streaming video e diretta tv, risultato livescore della partita di Lega A in programma sabato 4 aprile 2015 per la 25^giornata

sgentile_cantu
Stefano Gentile, 25 anni, guardia di Cantù (INFOPHOTO)

Una delle partite in programma per la 25^giornata del campionato di basket è quella che vedrà opposte Acqua Vitasnella ed Upea. Appuntamento sabato 4 aprile 2015 alla Mapooro Arena di Cucciago (provincia di Como): Cantù-Capo d’Orlando sarà diretta dagli arbitri Gianluca Mattioli, Gianluca Sardella e Denis Quarta, palla a due prevista alle ore 20:30.

I precedenti tra le due squadre sono 7: il bilancio registra 5 vittorie di Cantù e 2 di Capo d’Orlando (2-1 nelle partite giocate in Brianza): all’andata vinse l’Orlandina con il punteggio di 79-71, nel tabellino finale 21 punti di Austin Freeman poi passato a Roma e 17 con 6 rimbalzi di Henry Sek; all’Acqua Vitasnella non bastarono i 23 di James Feldeine. Il sito ufficiale della Lega Basket ricorda che Cantù ha un bilancio molto favorevole nelle sfide disputate in data 4 aprile: 7 vittorie e 1 sola sconfitta (6-0 in casa). Rispetto ad un girone fa la squadra allenata da Stefano Sacripanti (1 solo precedente con Giulio Griccioli di Capo d’Orlando, quello dell’andata) potrà schierare Metta World Peace, grande colpo di mercato in Italia da settimana scorsa; l’ex NBA ha esordito nella sconfitta all’overtime contro Pistoia (88-87) mettendo a referto 16 punti, 8 rimbalzi e 3 assist. Ora è tutto pronto per l’esordio di World Peace al Pianella davanti al pubblico canturino, che ha risposto con grande entusiasmo al suo arrivo.

Prima della palla a due Cantù è fuori dalla zona playoff ma a sole due lunghezze dall’ottavo posto di Pistoia: l’Acqua Vitasnella occupa l’undicesima posizione a quota 20 ma deve ancora recuperare il derby di ritorno contro la capolista Olimpia Milano (giovedì 16 aprile). Capo d’Orlando invece arriverà in Brianza alla ricerca di punti che possano avvicinare ulteriormente la salvezza: l’Upea è tredicesima con 16 lunghezze ed un margine di +7 sul fanalino di coda Caserta. Orlandina al Pianella senza l’ex di giornata ovvero Gianluca Basile: il veterano classe 1975, che ha vestito la canotta di Cantù nella stagione 2011-2012, dovrà star fermo per tre settimane a causa di una distrazione di secondo grado al muscolo adduttore della gamba destra. Un alto ‘grande vecchio’ dell’Upea ovvero il pivot Sandro Nicevic si può considerare quasi un talismano anti Cantù perché nei 6 precedenti contro i brianzoli non ha mai perso. Di contro il pariruolo canturino Eric Williams ha un bilancio di 6 successi e sole 2 sconfitte negli 8 scontri diretti con Capo d’Orlando, con una media del 71,4% al tiro da due (40/56) ma solo il 30,3% (10/33) ai liberi. Le statistiche del campionato mostrano che Cantù e Capo d’Orlando sono le squadre con meno palloni recuperati all’attivo: 6,2 la media dell’Acqua Vitasnella, 6 quella dell’Upea. La squadra siciliana arriva da tre sconfitte consecutive contro Pesaro (69-70), Sassari (70-68) e Reggio Emilia (67-73) e cerca una vittoria per interrompere il trend negativo ed avvicinare la matematica permanenza in Lega A.

La partita di basket Cantù-Capo d’Orlando sarà trasmessa in diretta tv dal canale Gazzetta Tv, il numero 59 del digitale terrestre. Il match sarà trasmesso in diretta streaming video sul sito de La Gazzetta dello Sport, www.gazzetta.it. Il sito della Lega Basket, www.legabasket.it, offrirà la pagina play-by-play della partita con punteggio e statistiche aggiornate in tempo reale. Aggiornamenti sul risultato di Cantù-Capo d’Orlando saranno disponibili sui social network ufficiali delle due squadre: le pagine Facebook Pallacanestro Cantù e Orlandina Basket e gli account Twitter @PallCantu e @OrlandinaBasket.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori