Risultati/ Basket Lega A: livescore in diretta e classifica aggiornata. Trento batte Sassari, Cantù e Roma ok (sabato 4 aprile 2015, 25^giornata)

- La Redazione

Risultati basket Lega A: livescore in diretta e classifica aggiornata. Sabato 4 aprile 2015 sono in programma sette partite valide per la 25^giornata, la decima del girone di ritorno

cerella_kangur
(INFOPHOTO)

Terminate le partite delle ore 20:30, vediamo i finali da tutti i campi. Impresa di Trento: trascinata da una grande performance di Tony Mitchell la Dolomiti Energia batte ancora Sassari bissando il successo della gara di andata; sempre più vicina al traguardo playoff, la squadra allenata da Maurizio Buscaglia è così la prima di Lega A dopo Milano a sbancare il PalaSerradimigni in questo campionato; la Dinamo invece manca l’aggancio alla coppia Reggio Emilia-Venezia e rimane al terzo posto.

Tiene il passo Brindisi che al PalaPentassuglia sconfigge Pistoia: bene l’ormai solito trio Denmon-Mays-Pullen. Tutto facile per Cantù che piega senza troppi problemi Capo d’Orlando e resta attaccata alla zona playoff: Metta World Peace è protagonista e top scorer del match con 19 punti. Torna al successo Bologna che parte forte contro Varese e rimane in controllo fino alla fine, sorride anche Cremona che espugna autorevolmente il parquet di Pesaro interrompendo la serie di quattro sconfitte consecutive. Bella vittoria anche per Roma (la quarta di fila), che infligge a Fabrizio Frates la prima sconfitta da allenatore di Avellino: l’Acea fa un altro passo avanti verso la postseason mentre le speranze della Sidigas si restringono ulteriormente. Lunedì (6 aprile 2015) il posticipo Caserta-Milano chiuderà la 25^giornata, di seguito invece il programma del prossimo turno: sabato 11 aprile alle ore 20:30 si giocheranno Capo d’Orlando-Brindisi e Trento-Pesaro, domenica 12 aprile alle 18:15 sarà la volta di Venezia-Cantù, Cremona-Bologna, Milano-Roma e Varese-Caserta, alle 20:30 il posticipo Reggio Emilia-Sassari mentre il monday night di lunedì 13 aprile sarà Avellino-Pistoia (ore 20:00). 

Risultati basket Lega A: la prima partita della 25^giornata è stata vinta da Reggio Emilia, che ha battuto Venezia con il punteggio di 70-67. Rimantas Kaukenas ha infilato la tripla della vittoria a tre secondi dalla fine, dopo il timeout della Reyer Viggiano ha provato la controtripla per il pareggio ma il suo tentativo è passato lontano dal ferro. La Grissin Bon aggancia così Venezia al secondo posto, ora spazio alle sfide delle : nella fattispecie Brindisi-Pistoia, Bologna-Varese, Roma-Avellino, Pesaro-Cremona, Sassari-Trento e Cantù-Capo d’Orlando.

In occasione della Santa Pasqua il massimo campionato nazionale di pallacanestro non scenderà in campo domenica, ma anticiperà la 25^giornata a sabato 4 aprile 2015. Di seguito le partite in programma: alle ore 18:30 aprirà le danze la sfida Grissin Bon Reggio Emilia-Umana Reyer Venezia, alle invece tutte le altre gare ovvero Consultinvest Pesaro-Vanoli Cremona, Acea Roma-Sidigas Avellino, Acqua Vitasnella Cantù-Upea Capo d’Orlando, Granarolo Bologna-Openjobmetis Varese, Banco di Sardegna Sassari-Dolomiti Energia Trento.

Lunedì 6 aprile completerà il quadro il posticipo testacoda Pasta Reggia Caserta-EA7 Emporio Armani Milano. L’aperitivo è di quelli sfiziosi almeno sulla carta: Reggio Emilia avrà l’opportunità di agganciare Venezia al secondo posto in caso di vittoria, dal canto suo la Reyer potrà assestare una bella spallata ad una concorrente diretta. Tra le fila della Grissin Bon pronto all’esordio l’ultimo acquisto, il centro originario dello Zimbawe Vitalis Chikoko. In serata Pesaro sfiderà Cremona che arriva da quattro sconfitte consecutive: la Consultinvest è sempre a caccia di punti tranquillità e cercherà di far leva anche sul fattore campo per portarsi a +7 sul fanalino di coda Caserta, in attesa del posticipo di lunedì. Interessante la partita che opporrà Roma ad Avellino: l’Acea arriva da tre successi di fila ed è tornata a coltivare speranze playoff, la Sidigas ha reagito bene al cambio di allenatore e settimana scorsa, dopo l’avvento in panchina di Fabrizio Frates, ha battuto nettamente Bologna ponendo fine ad una serie negativa. Cantù riceverà Capo d’Orlando: attesa per la prima al Pianella di Metta World Peace, che ha esordito lunedì scorso nella sconfitta all’overtime contro Pistoia; con l’aiuto del suo nuovo americano l’Acqua Vitasnella spera di trovare la continuità necessaria per raggiungere la post season, l’Upea invece vuole chiudere quanto prima il discorso salvezza.

A Bologna una grande classica del nostro basket: la Granarolo affronterà Varese per difendere la propria posizione tra le prime otto. Entrambe le squadre hanno perso nell’ultima giornata e cercano riscatto, gli obiettivi di Varese sono più criptici ma la squadra di Caja ha comunque le possibilità per giocarsela alla pari. Infine Brindisi contro Pistoia, partita che mescolerà speranze playoff in varie salse: l’Enel sembra vicina al traguardo, la Giorgio Tesi Group si sta facendo spazio nel traffico sottostante.

Sabato 4 aprile 2015

RISULTATO FINALE Grissin Bon Reggio Emilia-Umana Reyer Venezia 70-67 (D.Lavrinovic 15+7 rimbalzi, Kaukenas 15-6 palle perse, Polonara 11+8 rimbalzi; Peric 20, Nelson 11+6 rimbalzi, Goss 9+5 assist)

RISULTATO FINALE Consultinvest Pesaro-Vanoli Cremona 74-89 (C.Wright 31, Judge 20+11 rimbalzi, Musso 8; Clark 19+8 rimbalzi, L.Vitali 15+7 rimbalzi+7 assist, Hayes 15)

RISULTATO FINALE Acea Roma-Sidigas Avellino 81-72 (Ebi 19+8 rimbalzi, Curry 15, Ejim 9+11 rimbalzi; Banks 21+5 assist, S.Gaines 11, Trasolini 10+6 rimbalzi)

RISULTATO FINALE Acqua Vitasnella Cantù-Upea Capo d’Orlando 93-67 (Metta World Peace 19, Feldeine 15, Buva 12+8 rimbalzi, Johnson-Odom 8+8 assist; Archie 13, Sek 12+9 assist, Campbell 11+8 rimbalzi)

 RISULTATO FINALE Granarolo Bologna-Openjobmetis Varese 86-78 (O.White 18+9 rimbalzi, Ray 18+6 rimbalzi, Hazell 17; Maynor 18+9 assist, Callahan 17+5 rimbalzi, Jefferson 11+7 rimbalzi)

RISULTATO FINALE Banco di Sardegna Sassari-Dolomiti Energia Trento 84-92 (Logan 23, Dyson 17, Kadji 10+8 rimbalzi; Mitchell 31+6 rimbalzi, Pascolo 12+9 rimbalzi, Forray 12+4 recuperi)

RISULTATO FINALE Enel Brindisi-Giorgio Tesi Group Pistoia 89-77 (Denmon 27, Mays 18+13 rimbalzi+4 assist, Pullen 16+8 assist; CJ Williams 19, Milbourne 14+5 rimbalzi, Amoroso 13+8 rimbalzi)

 

Lunedì 6 aprile 2015, ore 20:00

Ore 20:00 Pasta Reggia Caserta-EA7 Emporio Armani Milano

 

1.Milano 42 punti*

2.Reggio Emilia 36

3.Venezia 36

4.Sassari 34

5.Trento 30

6.Brindisi 30

7.Bologna (-2) 24

8.Roma 22

9.Pistoia 22

10.Cremona 22

11.Cantù 22*

12.Avellino 18

13.Capo d’Orlando 16

14.Varese 16

15.Pesaro 14

16.Caserta (-1) 9

*una partita in meno

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori