DIRETTA / Sassari-Varese (RISULTATO FINALE 78-72): info streaming video e tv: vince Sassari! (basket Lega A 1^giornata, oggi 3 ottobre 2016)

- La Redazione

Diretta Sassari-Varese: info streaming video e tv, risultato live della partita di basket Lega A in programma lunedì 3 ottobre 2016, posticipo della 1^giornata di campionato

dercole_sassari_campani
Lorenzo D'Ercole, 28 anni, guardia della Dinamo Sassari (LAPRESSE)

Sta per cominciare: la sfida fra il Banco di Sardegna e la Openjobmetis è sicuramente una delle più interessanti della prima giornata della Serie A di basket. Al PalaSerradimigni si affrontano infatti due squadre che prenderanno parte alla nuova Champions League: d’accordo, non sarà l’Eurolega ma comunque siamo ad un livello decisamente molto interessante. Naturalmente Sassari appare favorita, anche grazie al fattore campo che non è mai un aspetto da trascurare, ma di certo non sarà una partita facile da portare a casa per il Banco di Sardegna, anche perché siamo ad inizio stagione, quando le sorprese sono sempre dietro l’angolo. Per Varese sarà invece un test subito di altissimo livello per cominciare a capire quali potranno essere gli obiettivi della gloriosa società lombarda. Allora parola al campo: Sassari-Varese sta per cominciare!

I padroni di casa della Dinamo Sassari e la Pallacanestro Varese sono anche due delle quattro squadre italiane che prenderanno parte alla fase a gironi della Champions League Fiba; i sardi erano qualificati di diritto, mentre la formazione di Paolino Moretti ha conquistato la qualificazione attraverso uno spareggio avvenuto in settimana contro i portoghesi del Benfica, con gare di andata e ritorno. I varesini sono riusciti a vincere la prima gara, in trasferta, con uno scarto di tre punti, e questo ha fatto la differenza, visto che la gara di ritorno, a Varese, se la sono aggiudicata i portoghesi, ma solo di due punti, con rischio finale per l’Openjobmetis. La formazione sassarese aveva invece ha chiuso il suo precampionato con la vittoria, a Torino, nella Reale Mutua Cup, contro la formazione padrona di casa, con buone prestazioni di Johnson-Odom, miglior marcatore con 27 punti e dell’esperto Savanovic che ne ha aggiunti 14. La formazione di Pasquini ha in pratica vinto la gara con un terzo parziale da 33 – 8 in suo favore, poi ha controllato il ritorno di Torino nell’ultimo quarto.

Sarà diretta dagli arbitri Enrico Sabetta, Denis Quarta e Matteo Boninsegna. La sfida tra Banco di Sardegna e Openjobmetis è uno dei due posticipi della prima giornata di serie A del basket, in programma lunedì 3 ottobre alle ore 20.30.  Il roster del Banco di Sardegna è molto cambiato dopo la delusione dello scorso anno, seguita alla stagione del “triplete”. La formazione del presidente Sardara vuole tornare a competere per lo scudetto, anche se la favorita numero 1 resta l’Olimpia Milano, ed ha confermato Pasquini nel doppio ruolo di G.M. ed allenatore che aveva nella scorsa stagione dopo la sostituzione di Meo Sacchetti.

La dirigenza sarda si è mossa con celerità sul mercato, dopo aver preso atto delle partenze di Alexander e della sua stella, David Logan. Roster completato in breve tempo con gli arrivi, tutti interessanti, di Josh Carter, ex Mens Saba Siena, Gabriel Olaseni, e del giovane play italiano, Diego Monaldi, che arriva dalla serie A2 dove militava nelle file di Chieti.

Un colpo importante, con un giocatore che conosce bene i nostri parquet, è quello messo a segno con Trevor Lacey, sfilato alla Consultinvest Pesaro, dove ha fornito eccellenti prestazioni grazie alle sue ottime doti tecniche. In posizione di regista arriva Darius Johnson-Odom, che in Italia ha già disputato il campionato con la maglia di Cantù, forse più guardia che play puro, ma che ha dietro un esperto del ruolo, il confermato croato Rok Stipcevic. Solidità sottocanestro è quella che portano Tautvydus Lydeka, il centro lituano che sarà il cambio di Olaseni, ed in alcune occasione potrà anche giocare in coppia, ed il veterano Dusko Savanovic, giocatore che dà il meglio di sé nella posizione “fronte a canestro” e possiede anche un buon tiro da tre punti. Per quanto riguarda il quintetto base si può ipotizzare uno schieramento con Johnson-Odom, Lacey, Carter come ala piccola e sottocanestro Savanovic ed il 23enne Olaseni.

Squadra molto rinnovata anche per coach Moretti, confermato sulla panchina di Varese. Molti gli addii eccellenti per una squadra che nel finale di stagione stava girando bene, ma Coldebella, nelle vesti di General Manager ha fatto un buon lavoro fornendo giocatori validi al suo coach. La costruzione della nuova squadra è partita dalla conferma del terzetto italiano formato da Ferrero, Campani e Cavaliero, con quest’ultimo che è anche il capitano, poi da un’altra delle” bandiere”, l’estone Kangur un 34enne che però assicura minuti di qualità sul parquet. Del nucleo italiano della formazione varesina farà parte anche il veterano Massimo Bulleri.

Il play cecinese è stato confermato per la stagione dopo aver fatto tutta la preparazione con l’Openjobmetis, ed è stato già importante nella vittoria a Lisbona. Porterà il suo carisma e la sua esperienza di tanti anni di parquet con casacche importanti, compresa quella della nazionale. Altro italiano aggiunto al roster è l’ala Canavesi, nato proprio a Varese e che ha fatto il settore giovanile nell’altra società varesina, la Robur. In play ci saranno Maynor e Avramovic, un giovane serbo di cui si parla molto bene. Tornato Eyenga, l’altro americano sarà Melvin Johnson, un rookie che ha sostituito Wayns. Sotto canestro, al posto di Davies, ci sarà Anosike, visto a Pesaro ed a Caserta. Il tutto per un roster più profondo rispetto allo scorso anno e sicuramente più a prova di infortuni.

La partita di basket tra Banco di Sardegna Sassari e Openjobmetis Varese si potrà seguire in diretta tv sull’emittente Telesettelaghi, che salvo variazioni di palinsesto trasmetterà il match anche in diretta streaming video sul sito web www.telesettelaghi.it. Aggiornamenti sull’andamento e il risultato della sfida saranno disponibili sul sito ufficiale web.legabasket.it, che metterà a disposizione una pagina azione per azione con punteggio e statistiche aggiornate in tempo reale.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori