DIRETTA/ Fortitudo Bologna-Verona (risultato finale 65-78): Mancinelli a 17 punti, Frazer a quota 27 (basket Serie A2, oggi 9 ottobre 2016)

- La Redazione

Diretta Fortitudo Bologna-Verona: info streaming video e tv, risultato live della partita di basket Serie A2 in programma domenica 9 ottobre 2016, per la 2^giornata del girone Est

boniciolli_pallone
Matteo Boniciolli, 54 anni, allenatore della Fortitudo Bologna (LAPRESSE)

La seconda giornata della serie A2 di basket vede in calendario per oggi alle ore 18.00 il match tra la Fortitudo Bologna e Verona: incrocio che naturalmente non si rivela inedito. Sono infatti ben 8 i precedenti testa a testa tra le due formazioni protagoniste oggi, ma chiaramente risultano più significative gli ultimi due incontri, risalenti alla stagione 2015-2016 della Serie A 2 di basket: in entrambe le due occasioni fu la Fortitudo Bologna ad affermarsi e sempre con risultati piuttosto interessanti, ovvero 77 a 69 all’andata e 60 a 70 al ritorno in trasferta. A far pesare dalla parte della squadra bolognese la bilancia per il pronostico dell’incontro di questa sera vi è anche il risultato della prima giornata di Campionato, che ha visto le aquile di Boniciolli vittoriose a spese di Chieti per 75 a 71, mentre gli scaligeri sono stati sconfitti tra le mura casalinghe del Pala Olimpia per 75 a 87 dal Roseto

Si gioca domenica 9 ottobre 2016 al PalaDozza, con palla a due alle ore 18:00, ed è valida per la seconda giornata del campionato di basket Serie A2, girone Est. Le altre sfide in programma per lo stesso raggruppamento, tutte alle ore 18:00, sono Imola-Virtus Bologna, Piacenza-Udinese, Ferrara-Chieti, Treviso-Mantova, Ravenna-Forlì, Roseto-Trieste, Jesi-Recanati.

Un gruppo di prestigio che raccoglie anche le due bolognesi, complice la retrocessione della Virtus dall’ultima Serie A. Il derby tra Virtus e Fortitudo è in programma per il giorno di Natale, anche se la data potrebbe essere rivista perché nel mese di dicembre si terrà l’Europeo di basket Under 18, che potrebbe vedere impegnati più giocatori di parte virtussina. In ogni caso, per la Fortitudo di coach Matteo Boniccioli il prossimo ostacolo è la Tezenis Verona allenata da Fabrizio Frates.

Il campionato è partito col piede giusto per la squadra bolognese, che settimana scorsa ha vinto nella prima giornata espugnando il parquet di Chieti per 71-75. Tra i protagonisti principali l’ala-guardia Chris Roberts, top scorer dei suoi con 24 punti cui ha aggiunto 6 rimbalzi (oltre a 6 palloni persi); il pivot Justin Knox ha contributo con 18 punti e 5 rimbalzi, in doppia cifra anche la ventenne play-guardia Luca Campogrande (10 punti).

Roberts, Knox e Campogrande sono partiti nel quintetto base assieme al playmaker Leonardo Candi, altro giovanissimo essendo nato nel 1997, e all’ala Davide Raucci. Non altrettanto felice l’esordio per la Tezenis Verona, sconfitta in casa da Roseto che già ha sfruttato il primo tempo offensivamente abulico degli scaligeri, capaci di produrre solo 24 punti nei 20’ iniziali. Dopo l’intervallo Verona ha reagito ma il break complessivo di 49 punti a 39 non è stato sufficiente per completare la rimonta.

Coach Frates ha proposto uno starting five con Dawan Robinson in cabina di regia, Portannese nello spot di guardia, l’esperto Boscagin in ala piccola e sotto le plance i lunghi Leonardo Totè e Dane DiLiegro. Quest’ultimo ha raggiunto la doppia doppia mettendo a referto 23 punti e 11 rimbalzi, dalla panchina invece sono arrivati i 16 punti di Michael Antonio Frazier mentre Boscagin è arrivato a quota 13.

Nella sua prima trasferta la Scaligera cercherà di riscattarsi, ma non si prospetta una missione semplice perché la Fortitudo è considerata tra la favorite per un campionato di vertice, dopo le finali per la promozione raggiunte l’anno scorso e perse in 5 partite contro Brescia (e la vittoria nella Supercoppa di A2, conquistata battendo prima Mantova e poi Scafati). La partita di basket tra Fortitudo Bologna e Verona non sarà trasmessa in diretta tv né in diretta streaming video da canali in italiano. Aggiornamenti sul risultato del match saranno disponibili sul sito ufficiale www.legapallacanestro.com.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori