DIRETTA / Galatasaray-Gran Canaria Las Palmas (risultato finale 89-75): McCollum, Davis 18; Omic 15 (basket Eurocup 2016, oggi 30 marzo)

- La Redazione

Diretta Galatasaray-Gran Canaria Las Palmas: risultato finale 89-75. La formazione di Istanbul si aggiudica gara-1 della semifinale di basket Eurocup, per Chuck Davis 18 punti e 10 rimbalzi

basket_contesa
(INFOPHOTO)

Si avvicina la palla a due di Galatasaray-Gran Canaria Las Palmas, seconda semifinale di andata dell’Eurocup. Vediamo quali giocatori dovrebbero comporre i quintetti base. Nel Galatasaray si prospetta uno schieramento con Erick McCollum in posizione di playmaker: per lui ben 22,2 punti, 4,4 rimbalzi e a4 assist di media in Eurocup; in guardia Sinan Guler, ala piccola l’ex canturino Vladimir Micov, ala forte lo statunitense Blake Schilb e centro l’ex NBA Stephane Lasme (15,3 punti e 6,5 rimbalzi di media in Eurocup). Dalla panchina coach Ataman può pescare i vari Joey Dorsey, Caleb Green (ex Sassari), Curtis Jerrells (ex Milano) e Chuck Davis. Per il Gran Canaria Las Palmas allenato da Aito Garcia Reneses dovrebbero scendere in campo il regista USA Kevin Pangos, classe 1993 e tra i giocatori più interessanti (12,7 punti di media con anche 5,1 assist e il 52,8% al tiro da tre); poi la guardia finlandese Sasu Salin, le ali Brad Newlwy ed Eulis Baez ed il pivot sloveno Alen Omic. Dalla panchina gli spagnoli Xavi Rabaseda, Pablo Aguilar e Pauli Oriol, la guardia statunitense Kyle Kuric e l’altro americano DJ Seeley.

La seconda semifinale di Eurocup è in programma mercoledì 30 marzo 2016 all’Abdi Ipekci Arena di Istanbul, palla a due ore 19:00; il return match si giocherà invece mercoledì 6 aprile. La vincente di Galatasaray-Gran Canaria Las Palmas andrà a sfiderà una squadra tra Strasburgo e Dolomiti Energia Trento, di fronte nell’altra semifinale.

Riepiloghiamo il camino europeo delle due squadre fino a questo turno. Il Gran Canaria Las Palmas ha sin qui ottenuto 15 vittorie e solo 5 sconfitte in 20 partite di Eurocup: nella regular season gli isolani erano inclusi nel gruppo B con Le Mans, Ludwigsburg, ALBA Berlino e Reggio Emilia, un girone molto competitivo da cui sono emersi con il miglior record (8 vinte e 2 perse). Nella seconda fase a gironi, le Last 32, l’Herbalife ha perso solo la prima giornata contro lo Strasburgo, poi ha sempre vinto qualificandosi agli ottavi ancora una volta col primo posto (bilancio 5-1) e precedendo Strasburgo (4-2), Avtodor Saratov (3-3) ed Hapoel Gerusalemme (0-6).

Negli ottavi lo scontro con i campioni di Francia in carica del Limoges: vittoria 65-82 nell’andata in trasferta e sconfitta ininfluente nel return match interno (77-78). Infine i quarti di finale con l’affermazione ai danni dello Stelmet Zielona Gora, squadra polacca inizialmente iscritta all’Eurolega: anche in questo caso decisivo il primo successo esterno (82-93) ed indolore il ko casalingo nella gara di ritorno (83-86).

Anche il Galatasaray allenato da Ergin Ataman ha sin qui fatto la voce grossa in coppa. Dopo una regular season da 7 vittorie e 3 sconfitte nel gruppo F, mettendo in riga Neptunas Klaipeda (6-4), Nizhny Novgorod (6-4), Hapoel Gerusalemme (5-5), AEK Atene (5-5) e Krasny Oktabyr Volgograd (1-9), i turchi hanno superato con relativa scioltezza anche le Last 32 concludendo il gruppo N al primo posto, con lo stesso bilancio (4-2) ma una migliore differenza canestri rispetto al CAI Saragozza.

In questa fase hanno affrontato anche la Dinamo Sassari perdendo la prima sfida in Sardegna per 79-74, ma rifacendosi poi nel ritorno in casa (87-69). Agli ottavi il Galatasaray ha eliminato i connazionali del Pinar Karsiyaka: dopo aver perso in trasferta per 67-64 i giallorossi hanno stravinto il ritorno tra le mura amiche (93-65) staccando il ticket per i quarti. Dove il copione non è variato: sconfitta all’andata in Germania (99-89) e recupero nel ritorno in Turchia, vinto di 13 lunghezze (72-59).

La semifinale di Eurocup tra Galatasaray e Gran Canaria Las Palmas sarà trasmessa in diretta tv dal canale Eurosport 2, il numero 373 del digitale terrestre e 211 dello SkyBox: telecronaca dalle ore 19:00. Gli abbonati all’applicazione Eurosport Player potranno seguire il match anche in diretta streaming video su pc, tablet e smartphone. Il sito ufficiale www.eurocupbasketball.com metterà a disposizione una schermata azione per azione della sfida con punteggio e statistiche aggiornate in tempo reale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori