Diretta/ Reggio Emilia-Brindisi (risultato finale 76-59): Aradori 19+9 rimbalzi; Banks 18 (basket Lega A 26^giornata, oggi 3 aprile 2016)

- La Redazione

Diretta Reggio Emilia-Brindisi: risultato finale 79-59. La Grissin Bon vince l’anticipo del mezzogiorno contro la Enel, solita grande prova di Pietro Aradori (19 punti e 9 rimbalzi)

menetti_reggioemilia
Massimiliano Menetti, 43 anni, allenatore di Reggio Emilia (INFOPHOTO)

Sarà diretta dagli arbitri Tolga Sahin, Emanuele Aronne ed Evangelista Caiazza: partita in programma alle ore 12:00 di domenica 3 aprile 2016, teatro del match sarà il PalaBigi di Reggio Emilia.

La Pallacanestro Reggiana, dopo la sconfitta nel testa a testa per il primo posto con l’Olimpia Milano, torna a giocare davanti al pubblico di casa affrontando l’Enel Brindisi di coach Bucchi. Nonostante la sconfitta, a Milano la Grissin Bon di Max Menetti è rimasta in partita sino alla fine, grazie anche ad un grande Andrea Della Valle che ha messo insieme un bottino di 28 punti in appena 27 minuti di impiego. La formazione emiliana ha dimostrato di essere pronta per la post season dove dovrebbe ritrovare anche Darius Lavrinovic, ed anche se difficilmente potrà puntare al primo posto deve vincere le restanti gare per resistere al ritorno arrembante della Sidigas Avellino ed anche alla Vanoli Cremona, distanti appena due punti in classifica. 

Da parte sua l’Enel Brindisi di Bucchi, a sole due lunghezze dalla zona playoff, viene da una bruciante sconfitta casalinga contro Capo D’Orlando che ha sbancato il PalaPentassuglia di un solo punto, dopo che la formazione di casa aveva condotto a lungo nel punteggio. In casa brindisina c’è stato il solito apporto da parte del trio statunitense formato da Adrian Banks, Durand Scott ed Alex Harris, mentre è un po’ mancato quello dei lunghi con Oderah Anosike, Djordje Gagic ed Andrea Zerini a 10 punti complessivi.

Nella gara dell’andata disputata in Puglia vittoria molto facile per la Grissin Bon Reggio Emilia, con l’Enel Brindisi capace di segnare solo 53 punti contro i 79 messi a segno dalla formazione di Menetti. In quella gara sugli scudi per Reggio Emilia il trio italiano Della Valle-Aradori-Polonara, mentre mancavano sia Kaukenas che Stefano Gentile. Nelle file di Brindisi i migliori marcatori furono Banks, Scottie Reynolds (oggi non più in squadra) e Gagic. Reggio Emilia deve ancora una volta da rinunciare a Stefano Gentile; Andrea De Nicolao è ormai il play titolare della squadra.

Dopo essere tornato in piena forma, Kaukenas è tornato anche a far parte del quintetto base di Max Menetti nel ruolo di guardia, con Della Valle ad uscire dalla panchina anche per giocare minuti da play proprio al posto di De Nicolao. Con Aradori impiegato come ala piccola, i due lunghi titolari sono Achille Polonara e Vladimir Veremeenko, mentre Golubovic pronto a dare il suo apporto partendo dalla panchina. Sililns e Strautins completano le alternative a disposizione del tecnico di Reggio Emilia.

L’arrivo del nuovo straniero Obie Trotter non ha modificato le scelte di Piero Bucchi per quanto riguarda il suo starting five. Il nuovo americano, guardia con passaporto ungherese, in due gare ha giocato solo 14 minuti dando anche un limitato apporto come punti, partendo dalla panchina: Bucchi spera che il suo inserimento in squadra migliori con il passare delle giornate.

Il coach di Brindisi parte dunque con David Coournooh come play, a cui affianca il suo migliore realizzatore, Banks, come guardia e Scott in ala piccola. Nelle due posizioni di ala grande e pivot una coppia di buoni rimbalzisti come il fiorentino Zerini, capitano della squadra, ed Anosike. Dalla panchina l’apporto maggiore è quello di Harris, mentre i due cambi nei ruoli sottocanestro sono Gagic ed Nemanja Milosevic.

La partita di basket tra Grissin Bon Reggio Emilia ed Enel Brindisi sarà trasmessa in diretta tv da Sky sul canale Sport 1 HD, il numero 201: telecronaca dalle ore 12:00. I clienti Sky abbonati al pacchetto Sport potranno seguire il match anche in diretta streaming video, tramite l’applicazione SkyGo disponibile per pc, tablet e smartphone. Il sito ufficiale www.legabasket.it metterà a disposizione una pagina azione per azione della partita con punteggio e statistiche aggiornate in tempo reale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori