DIRETTA/ Juventus Utena Sassari (risultato finale 90-85) streaming video e tv: Dinamo ko! (Champions League)

- La Redazione

Diretta Juventus Utena-Sassari: info streaming video e tv, orario, risultato live. La partita di Champions League di basket si gioca mercoledì 8 novembre 2017 alle ore 18.00

pasquini_polonara_sassari_lapresse_2017
Diretta Le Portel Sassari, basket Europe Cup gara-2 (Foto LaPresse)

DIRETTA JUVENTUS UTENA SASSARI (90-85): DINAMO KO

Trasferta amara per la Dinamo Sassari, volata in Lituania per affrontare la Juventus Utena nel quarto turno di FIBA Champions League. La squadra di Federico Pasquini ha raccolto una brutta sconfitta contro la squadra baltica, non riuscendo così a rilanciarsi per la qualificazione alla seconda fase. La partita è finita 90 a 85 per i padroni di casa: alla luce di questo risultato la Dinamo Sassari resta all’ultimo posto nel girone, con una vittoria e quattro sconfitte. Riuscire a strappare il passaggio del turno sarà dura ora… E pensare che la squadra di Pasquini aveva dato l’impressione di poter fare la propria gara in apertura dell’ultimo quarto, poi si è fatta riprendere dai lituani e nel supplementare non è riuscito a far valere le proprie qualità. Gli errori nel finale costano caro alla Dinamo Sassari, coglie una vittoria importante invece la Juventus Utena. (agg. di Silvana Palazzo)

DIRETTA JUVENTUS UTENA SASSARI (78-78): SUPPLEMENTARI

La gara Juventus-Utena Sassari va ai tempi supplementari perchè i quattro tempi sono terminati col risultato di 78-78. Dopo l’intervallo abbiamo visto comunque la Juventus tenere alto il ritmo e aumentare il divario nel risultato di sette punti grazie a un 24-23. Il quarto quarto però è terminato col risultato di 8-15 permettendo sulla sirena a Utena Sassari di prolungare il match ai tempi supplementari, grazie a una reazione che davvero non ci sarammo aspettati. Ora sarà importante vedere chi avrà ancora energia e la forza di tenere alta l’attezione in un momento in cui le cose sono straordinarie. Non capita spesso infatti di vedere terminare una gara di basket sul pari, ma la Champions League ci offre anche queste emozioni. (agg. di Matteo Fantozzi)

INTERVALLO

La gara Juventus-Utena Sassari è arrivata all’intervallo e il risultato è di 46-40. Da poco è iniziato il terzo quarto con le due squadre che sono ancora abbastanza lontani dal punto di vista del risultato. La Juventus ha ritrovato il lago, reagendo a un primo quarto dove era uscita con un leggero ko per 19-20. La squadra di casa infatti nel secondo quarto ha preso in mano la partita e grazie a un bel 27-20 ha messo tra lei e gli avversari 6 punti di distanza. Manca ancora metà partita e potrebbe accadere di tutto con gli ospiti che sono sicuramente molto forti e non hanno intenzione di lasciare la partita in mano alla Juventus. Il pubblico sugli spalti di certo non si sta annoiando, assistendo a una gara che può regalare ancora molte emozioni. (agg. di Matteo Fantozzi)

1^QUARTO

Juventus-Utena Sassari è arrivata al secondo quarto ed è in grandissimo equilibrio tanto che il risultato è di 25-20. I padroni di casa hanno iniziato con qualceh difficoltà questa partita valida per la Champions League di basket, scivolando al primo quarto col risultato parziale di 19-20 in favore degli ospiti. Subito nel secondo quarto è arrivata la reazione che fa capire come la partita sia in bilico, tanto che sono bastati due canestri da 2 punti per sovvertire la partita e portarla sul risultato di 25-20. La gara è ancora molto lunga e sicuramente ci saranno altri colpi di scena con Sassari che rimane in partita e pronta a rimontare questo leggero svantaggio di cinque punti. La sensazione è che scopriremo chi vincerà la partita solo alla fine con nessuna delle due squadre in grado di prendere il largo prima della sirena finale. Lo spettacolo però lo stiamo vivendo anche sulle curve dove le due tifoserie stanno regalando uno spettacolo paragonabile a pochi altri sport. (agg. di Matteo Fantozzi)

PALLA A DUE!

Juventus Utena Sassari sta per cominciare: fra pochi minuti infatti ci sarà la palla a due della partita, trasferta in terra lituana per il Banco di Sardegna Sassari nella Champions League di basket, dove entrambe sono state inserite nel Gruppo A. Qualche cenno adesso sulla Juventus Utena, un nome che ovviamente in Italia richiama fortemente il calcio: merita una citazione il nome in latino, di certo non la cosa più comune che ci si attenda in Lituania. Squadra molto giovane, essendo nata nel 1999, non ha dunque grande tradizione ma ha saputo imporsi a un buon livello di competitività in una nazione nella quale il basket è senza ombra di dubbio lo sport nazionale. Abbiamo detto che le due squadre sono appaiate in classifica, dunque per entrambe sarà un’occasione da non perdere per dare una svolta a un cammino finora non esaltante. Adesso dunque la parola deve andare al campo, perché fra pochissimi minuti Juventus Utena Sassari avrà inizio! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

L’ULTIMA DELLA DINAMO

In avvicinamento a Juventus Utena Sassari, facciamo un passo indietro all’ultima uscita della Dinamo Sassari, domenica in campionato. Ricordo non particolarmente bello per il Banco di Sardegna, che infatti ha incassato una sconfitta pesante sul parquet di Cremona. Andiamo allora a rileggere alcune dichiarazioni rilasciate dal coach Federico Pasquini al termine della partita in terra lombarda, che ha dato ben pochi spunti piacevoli per Sassari: “Complimenti a Cremona, quando si è fatta la partita ha tirato con percentuali straordinarie. Noi non ne avevamo più. Sapevamo sarebbe stato pericoloso farli giocare con ritmo e velocità. Onestamente, dal punto di vista nervoso, nell’ultimo quarto si è vista la differenza. Non abbiamo mostrato la cattiveria necessaria per indirizzare la partita dalla nostra parte”. Oggi arriverà una reazione? Lo scopriremo questa sera… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: DOVE VEDERE LA PARTITA DI BASKET (CHAMPIONS LEAGUE)

La partita di Champions League fra Juventus Utena e Dinamo Sassari non sarà visibile in diretta tv, ma sarà trasmessa in diretta streaming video da Eurosport Player, il servizio a pagamento raggiungibile dal portale it.eurosport.com. Aggiornamenti live saranno disponibili sul sito ufficiale www.eurocupbasketball.com, che metterà a disposizione una schermata azione per azione con punteggio e statistiche.

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Juventus Utena-Sassari si gioca questa sera, mercoledì 8 novembre 2017, in Lituania: palla a due in programma alle ore 18.00 italiane, quando ad Utena saranno dunque già le 19.00. La partita è valida per la quinta giornata della Basketball Champions League: prima di questo turno la classifica del Gruppo A vede in fuga a punteggio pieno il Monaco (Francia), seguito dalla coppia formata da Oldenburg e Pinar Karsiyaka (3-1); poi Krasnojarks e Murcia con un perfetto equilibrio (2-2), la Dinamo Sassari appaiata proprio alla Juventus Utena (1-3) e infine l’Hapoel Holon che finora ha perso tutte le partite. Ricordiamo inoltre che il regolamento della Champions League prevede che, al termine di questa prima fase a gironi, le prime quattro squadre di ogni gruppo accederanno alle Last 32, mentre quinte e seste scivoleranno in Europe Cup, settima e ottava invece vedranno finire la loro stagione internazionale.

LA SITUAZIONE

Alti e bassi stanno caratterizzando la stagione del Banco di Sardegna Sassari sia in campionato sia in Champions League. In particolare, in Serie A i sardi sono passati dalla gioia di avere battuto l’Olimpia Milano due domeniche fa (unica squadra italiana finora capace di battere gli uomini di Pianigiani) alla pesante battuta d’arresto di domenica scorsa sul campo di Cremona, dal momento che la Dinamo è stata battuta per 96-81 dalla Vanoli. La classifica certifica alla perfezione questi alti e bassi, visto che vittorie e sconfitte sono in parità (3-3), dunque troviamo Sassari nell’affollato gruppone di squadre a pari merito a quota 6 punti, che vanno dal sesto al decimo posto – dunque tre sarebbero in zona playoff e due no, per quello che può contare ad inizio novembre. La situazione può essere considerata più critica in Champions League, a causa di una sola vittoria a fronte di ben tre sconfitte. Contro una squadra che in classifica occupa la stessa posizione sarebbe importante un bel colpaccio esterno per fare un passo avanti verso la qualificazione alla fase ad eliminazione diretta, altrimenti per Sassari la situazione potrebbe complicarsi non poco, anche se il girone dura ben 14 giornate e ci sarebbe tutto il tempo per recuperare.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori