Video/ Pistoia Pesaro (86-83): highlights della partita (Basket Serie A1 10^ giornata)

- Francesco Davide Zaza

Video Pistoia Pesaro (risultato finale 86-83): gli highlights e le azioni salienti della partita di basket giocata al Palacarrara per la 10^ giornata della serie A1.

vincenzo_esposito_pistoia_basket_lapresse_2017
Diretta Pistoia Olimpia Milano (LaPresse)

Pistoia vince 86-83 contro Pesaro. Grazie a questa vittoria la The Flexx vede aprirsi la finestrella playoff mentre i marchigiani si leccano le ferite per la chance persa. La VL infatti ha dominato sino ad inizio ultimo periodo, stagionando sul +10 ma dilapidando il vantaggio perché ha smesso di segnare, anche dalla lunetta. Stavolta non è riuscita a rimediare in extremis. Pistoia si prende l’intera posta in palio.

SINTESI PRIMO QUARTO

Come di consueto Pistoia prova subito a far valere il fattore casa. I primi due punti della serata li realizza Gordon. Pareggia subito Mika. La prima tripla di giornata la sforna Bond. Pareggia D. Moore imitandolo. Il suo omonimo R. Moore conquista e realizza un paio di tiri liberi riportando avanti Pistoia. La gara è molto equilibrata. Pesaro non si fa intimorire dalla rapidità d’esecuzione messa in campo dai padroni di casa. Ceron e Omogbo permettono ai marchigiani di passare per la prima volta in vantaggio: 9-10. Pistoia prova a reagire ma sbaglia qualche pallone di troppo concedendo il fianco agli avversari che ringraziano e colpiscono. La manovra dei toscani in questa prima fase è confusa e frettolosa. D. Moore insacca senza pietà. Nel finale di primo quarto Pistoia mette in campo più pragmatismo. Il primo quarto si chiude sul 22-25.

SINTESI SECONDO QUARTO

Gordon guida Pistoia alla rimonta, segnando e offrendo assist deliziosi. Kuksiks riporta con i piedi per terra i toscani: 24-27. I padroni di casa però rispetto alla prima frazione sembrano decisamente più precisi nel giro palla. Ivanov trova il pari, Bertone riporta in vantaggio subito gli ospiti. La partita è emozionante. Intorno alla metà del secondo quarto la partita ha una fase di stallo. Le due squadre provano a ragionare in fase di possesso, senza forzare la giocata. Bertone fa la differenza riuscendo a trasformare dei palloni sporchi in occasioni vincenti. Pesaro va sul 31-37. Nel finale Pistoia sbaglia molto a differenza degli avversari che vanno sul sicuro consegnando palla in area a D. Moore. Implacabile. Il primo tempo si chiude sul 45-51.

SINTESI TERZO QUARTO

La prima parte del terzo quarto è intensa: tanti duelli a centrocampo con entrambe le squadre che sbagliano parecchio palla in mano. Tanti errori, troppi palloni persi. I primi due punti del secondo tempo li realizza Pesaro con Mika. Gordon accorcia ben presto ma poi Bertone con una tripla da applausi porta a 7 i punti di vantaggio dei marchigiani. La gara si accende. La The Flexx si fionda in avanti cercando di non perdere contatto con gli avversari. McGee e Gaspardo trovano punti pesanti ma Pesaro riesce a reagire con costanza e la situazione non cambia: 56-63. Gaspardo trova altri due punti dalla lunetta e poco dopo realizza in piena solitudine in area. Pesaro risponde con D. Moore ma nel frattempo i toscani si avvicinano a sempre più. Nel finale di terzo tempo gli ospiti tornano a giocare con rapidità e precisione. Ancelotti e D. Moore insaccano: 63-72 a fine quarto.

SINTESI ULTIMO QUARTO

La The Flexx gioca il tutto per tutto nell’ultimo quarto di gioco. I padroni di casa ritornano in campo con la formazione titolare provando a sfruttare la stanchezza avversaria. Mossa azzeccata Ivanov insacca subito da posizione ravvicinata. Poco dopo R. Moore e McGee si liberano bene in area bucando la retroguardia pesarese. Ci pensa poi Gaspardo a trovare i punti decisivi per pareggiare i conti: 72 pari. Mika riporta in vantaggio Pesaro ma realizzando un solo tiro libero su due. Il palazzetto di Pistoia esplode poco dopo per le due triple consecutive di R. Moore: + 5 The Flexx. Ancellotti risponde ma nell’azione seguente McGee in maniera molto intelligente riesce a farsi fare fallo e realizza poi i due tiri liberi concessi. Pesaro riesce ancora ad accorciare ma Pistoia reagisce colpo su colpo mantenendo 5 punti di vantaggio. Il finale di gara è emozionante. Ivanov si fa valere in area avversaria a Pesaro si avvicina pericolosamente portandosi a -3. La The Flexx resiste e ottiene la vittoria.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori