DIRETTA / Sassari Pistoia (risultato finale 88-81) streaming video e tv: vince Sassari (basket Lega A)

- Mauro Mantegazza

Diretta Sassari Pistoia info streaming video e tv, orario, risultato live. Appuntamento al PalaSerradimigni nella 11^ giornata della Serie A di basket (oggi 16 dicembre)

pasquini_polonara_sassari_lapresse_2017
Diretta Le Portel Sassari, basket Europe Cup gara-2 (Foto LaPresse)

DIRETTA SASSARI PISTOIA (RISULTATO FINALE 88-81): VINCE SASSARI

Inizia l’ultimo quarto tra Sassari e Pistoia. Pierre realizza da tre punti e apre alla grande il terzo periodo. Jones fa uno su due da tiro libero, Sassari sempre avanti. Bond realizza in area e porta Pistoia sul meno sette. Spissu! Bomba da tre e Sassari che vola sul più tredici. Schiacciata spettacolare di Randolph con Sassari che vola verso la vittoria, siamo 85-67 a tre minuti dal termine. Pierre schiaccia il punto numero 87 per Sassari, partita ormai segnata. Bamforth realizza il punto numero ventiquattro, siamo ora 88-76. Bond è stato il migliore per Pistoia. Mian la mette da tre e rende la differenza di punteggio meno ampia. Termina l’incontro tra Sassari e Pistoia, vittoria meritata per i padroni di casa trascinati da un grandissimo Bamforth, Pistoia esce a testa alta dal match. (agg. Umberto Tessier)

FINE TERZO QUARTO

Inizia il terzo quarto di un match estremamente equilibrato. Polonara realizza da tre imitato da Ivanov! Siamo sul 50-46, stiamo assistendo ad un bellissimo match. Hatcher sigla da due, Sassari ora in vantaggio di quattro punti. Pierre prova la bomba da tre ma non trova il canestro, continua ad attaccare Sassari. Bamforth realizza da tre! Sontuosa, come al solito, la sua prestazione. Sono sedici i punti siglati da Bamforth fino ad ora. Altra bomba da tre e punto numero 19 per Bamforth! Altra tripla dello statunitense che sta diventando il protagonista assoluto del match. Pistoia non molla e resta aggrappata al match, siamo ora 63-58. Gaspardo realizza con una bomba da tre punti, siamo ora sul 63-61. Termina il terzo periodo sul 65-61, partita aperta a qualsiasi soluzione. (agg. Umberto Tessier)

INTERVALLO LUNGO

Inizia il secondo quarto di un match davvero molto tirato fino ad ora. Mcgee, bomba da tre e Pistoia ora a tre punti da Sassari. Randolph la mette da due, partita ora molto equilibrata. Kenendy firma il sorpasso per Pistoia che sta disputando un grandissimo match. Gaspardo realizza da tre! Pistoia cerca ora di allungare. Jones realizza da due e riporta Sassari a meno due dagli ospiti. Partita che si gioca sul filo dell’equilibrio. Jones da due ribalta il match riportando Sassari avanti, siamo ora sul 42-40 per i padroni di casa. Undicesimo punto di Bamforth che porta Sassari sul 43-41. Secondo periodo che termina sul 43-41, partita ricca di emozioni con continui cambi di punteggio. Un grande Bamforth, undici i punti, sta trascinando la sua squadra. (agg. Umberto Tessier)

FINE PRIMO QUARTO

Inizia la contesa tra Sassari e Pistoia! Partono subito forte i padroni di casa con Hatcher, cinque punti, e Bamforth che mette tre punti a referto, siamo ora sul 10-2. Grande inizio di match da parte di Sassari che sta comandando il gioco. Mcgee realizza da due e riporta Pistoia in partita, siamo 12-8. Timeout Pistoia sul 15-13, si sta giocano ora punto a punto. Jones realizza dall’area il suo quarto punto personale, il numero ventiquattro per Sassari. Bomba di Mian da tre punti! Pistoia che si porta ora a quattro punti da Sassari. Planicic! Tiro da due e punto del 26-23 quando manca pochissimo alla fine del primo quarto. Termina il primo periodo con i padroni di casa in vantaggio di tre punti. Per Sassari brilla il solito Bamforth con sei punti, Moore invece sta facendo la parte del leone per Pistoia. (agg. Umberto Tessier)

LE DICHIARAZIONI

In vista della palla a due di Sassari Pistoia, ormai imminente visto che mancano solamente pochi minuti alla partita valida per l’undicesima giornata del massimo campionato di basket, diamo adesso giustamente spazio anche ad alcune dichiarazioni dell’allenatore della squadra ospite. Per la precisione, ecco cosa aveva detto Vincenzo Esposito dopo la vittoria di Pistoia di settimana scorsa contro Pesaro: “Bisogna veramente sudarsi ogni risultato o piccolo traguardo che sia. Devo dire che questo i ragazzi lo hanno capito e lo hanno dimostrato anche stasera. Bisogna fare con onestà i complimenti anche a Pesaro, che secondo me ha giocato una partita di grande qualità. Poi magari nel finale forse difensivamente sono un po’ calati, ma per tre quarti la loro prestazione offensiva è stata di livello assoluto. Per questo credo che la nostra vittoria abbia ancora più valore, perché conquistata contro una squadra che ha giocato una buonissima pallacanestro. E’ una vittoria importante per la classifica, ma anche perché ci fa crescere: nulla è scontato e bisogna lottare duramente dal primo all’ultimo minuto”. Adesso però torniamo all’attualità, perché Sassari Pistoia sta ormai per cominciare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: DOVE VEDERE LA PARTITA DI BASKET (LEGA A)

Sassari Pistoia non sarà trasmessa in diretta tv, tuttavia la partita di basket sarà comunque visibile in diretta streaming video su Eurosport Player, il servizio a pagamento raggiungibile dal portale it.eurosport.com e da quest’anno vera casa del basket italiano ed europeo. Due gli abbonamenti disponibili: giornaliero al costo di 6,99 euro ed annuale al prezzo di 49,99. Aggiornamenti saranno comunque disponibili per tutti sul sito internet ufficiale web.legabasket.it, che metterà a disposizione una schermata azione per azione con punteggio e statistiche in tempo reale.

PARLA PASQUINI

In avvicinamento a Sassari Pistoia, ci sembra doveroso fare un passo indietro alla vittoria ottenuta dal Banco di Sardegna nella scorsa giornata di campionato sul parquet di Brescia, fino a quel momento ancora imbattuta in campionato. Questa era stata la comprensibile gioia del coach dei sardi Federico Pasquini al termine della partita vinta di un solo punto in terra lombarda: “Sono molto soddisfatto della partita che abbiamo giocato contro una avversaria molto forte, che ha una grandissima capacità di presentarsi con assetti diversi e grande lucidità nel cercare i punti deboli dell’avversario. Sono contento dell’approccio, con una partenza decisa che ci ha dato grande fiducia. Siamo poi stati bravi a reggere, specie nel secondo quarto, quando loro sono entrati in gas e stavano facendo molto canestro e trovando grande fluidità offensiva. L’altra cosa importante è stata che abbiamo attaccato bene le loro zone, i loro cambi di difesa, sempre avendo pazienza e cercando nel primo quarto il lungo e nel terzo e quarto quarto il piccolo, perché credevo che a quel punto aprendo il campo fosse più facile avere degli extra pass piuttosto che dare la palla dentro ai lunghi visto che loro stavano riempendo l’area. Nel momento in cui si decideva la partita, negli ultimi 5 minuti, siamo stati bravi a difendere uomo contro uomo”. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Sassari Pistoia sarà diretta dagli arbitri Maurizio Biggi, Guido Federico Di Francesco e Dario Morelli. Appuntamento per questa partita valida per la undicesima giornata della Serie A 2017-2018 di basket al PalaSerradimigni di Sassari, impianto che ospita le partite casalinghe del Banco di Sardegna che questa sera ospita i toscani della The Flexx Pistoia: si gioca dunque oggi, sabato 16 dicembre 2017 alle ore 20.45 uno dei tre anticipi previsti in questa giornata. Nella classifica della Lega A Sassari e Pistoia hanno avuto fino a questo momento un cammino abbastanza diverso: merito dei sardi, dal momento che Sassari è al sesto posto con 12 punti, frutto di sei vittorie e quattro sconfitte. Posizione già in zona playoff, ma che potrebbe migliorare ancora se si pensa che Sassari ha appena 2 punti di ritardo da un quartetto di squadre e dunque potenzialmente dal secondo posto. Pistoia invece è una delle ben sei squadre a quota 8 punti con quattro vittorie e sei sconfitte: si può legittimamente sperare nei playoff, ma con la consapevolezza che bisogna ancora stare attenti pure alla lotta salvezza, il risultato di questa sera potrebbe aiutare a chiarire quale sarà l’orizzonte stagionale dei toscani.

LA SITUAZIONE

La stagione di Sassari ha avuto alti e bassi, ma ultimamente per i sardi ci sono solamente belle notizie: in campionato ad esempio tre vittorie consecutive, le prime due nette e convincenti a Varese (61-82) e contro Brindisi (90-66), la terza decisamente più sofferta ma forse ancora più significativa perché ottenuta sul parquet della capolista Brescia, fino a quel momento imbattuta (78-79). Tutto bene anche in Champions League, dove nelle ultime due settimane sono arrivate altrettante vittorie, per di più entrambe in trasferta, in Russia contro il Krasnoyarsk e poi in Turchia questo martedì contro il Pinar Karsiyaka battuto per 70-79. Una stagione dunque cominciata abbastanza male, portando il coach Federico Pasquini sull’orlo delle dimissioni, sta assumendo adesso prospettive molto interessanti, con un turno oggi sulla carta favorevole da sfruttare per migliorare ancora.

La The Flexx Pistoia allenata da Vincenzo Esposito ha avuto invece una stagione decisamente anomala: infatti la formazione toscana aveva esordito in campionato con due vittorie nelle prime due partite, a Capo d’Orlando e in casa con Brindisi, poi però ha incassato una striscia di ben sei sconfitte consecutive (addirittura con 48 punti di scarto a Reggio Emilia) prima di reagire nelle ultime due uscite, quando di nuovo sono arrivate due vittorie di fila sfruttando al meglio un doppio turno casalingo contro Torino (80-65) e Pesaro (86-83), quest’ultimo un delicato scontro diretto in zona salvezza. Adesso dunque Pistoia è di nuovo in forma, ma in trasferta non vince dalla prima giornata e deve vedersela con una Sassari lanciatissima: per la The Flexx sarà un banco di prova decisamente impegnativo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori