DIRETTA / Siena Rieti (risultato finale 69-81) info streaming video e tv: vince Rieti! (basket A2, oggi)

- Mauro Mantegazza

Diretta Siena Rieti info streaming video e tv, orario, risultato live: appuntamento con la 12^ giornata della Serie A2 di basket domenica 17 dicembre 2017

Pallone_basket_lapresse_2017
Diretta Usa Ucraina, Universiadi 2019 Napoli (LaPresse)

DIRETTA SIENA RIETI (RISULTATO FINALE 69-81): VINCE RIETI!

Inizia ora l’ultimo quarto tra Siena e Rieti. Saccaggi realizza da due, siamo 56-64, Siena prova a recuperare. Casini realizza una bomba da tre! Siamo sul 58-67. Hassan realizza il punto numero undici, ancora Hassan da due! Siamo sul 58-71. Savoldelli realizza da tre! Siamo sul 62-76. Sandri realizza dall’area, Rieti che rimane avanti sempre sul più dieci. Olasewere realizza dall’area, Rieti che rimane sempre avanti, manca ormai pochissimo alla fine della partita. Siena che non è riuscito più a rientrare nel match dopo aver iniziato comunque bene. Rieti sta per portare a casa una vittoria davvero importante. Termina il match sul 69-81, Turner ha fatto il punto numero diciassette, Hearst ha fatto ventuno punti. (agg. Umberto Tessier)

FINE TERZO QUARTO

Inizia il terzo quarto tra Siena e Rieti. La compagine di casa deve recuperare quattro punti agli ospiti. Hearst apre con un tiro da tre punti, siamo ora sul 38-45. Vildera da due, siamo sul 40-45, Siena prova a rientrare in partita. Match molto equilibrato tra le due compagini fino ad ora. Vildera realizza nell’area, siamo ora sul 46-47, partita davvero equilibrata. Hearst realizza da due punti, siamo ora sul 48-54, Rieti continua a stare avanti. Olasewere da tre! Rieti avanti di nove punti. Gigli da due, siamo 48-61, Rieti sta ora comandando il match. Termina il terzo periodo sul 50-61, ottima partita di Rieti che sta sovrastando Siena, i padroni di casa hanno disputato un terzo tempo pessimo. (agg. Umberto Tessier)

INTERVALLO LUNGO

Inizia il secondo quarto tra Siena e Rieti. Hassan mette la bomba da tre! Siamo ora sul 18-24. Borsato la mette da tre! Siamo sul 23-26, Siena è rientrata in partita. Turner da due, siamo ora sul 27-29, continua a regnare l’equilibrio in campo. Lestini in schiacciata! Siamo ora in pefetta parità, 29-29, non mollano un centimetro le due squadre. Simonovic da due, punto del 31-31. Olasewere! Tiro da due e Rieti sempre avanti. Termina il secondo periodo tra Siena e Rieti. Compagine ospite avanti di quattro punti. Grande protagonista Olasewere con dodici punti per Rieti. Sandri non basta per i padroni di casa con i suoi undici punti. Si va ora all’intervallo lungo in attesa del terzo tempo, vedremo cosa accadrà. (agg. Umberto Tessier)

FINE PRIMO QUARTO

Inizia il match tra Siena e Rieti! Hearst la mette da tre e Rieti va ora sul sei a zero. Sandri realizza nell’area e riporta Siena in partita, siamo ora sul 5-10. Gigli! Tiro da due e Rieti che allunga, siamo ora sul 5-14. Turner per Siena, 7-14 e padroni di casa che provano la rimonta. Sandri sempre da due, Siena sta giocano bene ora. Sandri la mette da tre! Grandissima reazione di Siena che sta recuperando alla grande. Turner ancora da due, 14-16, si gioca ora punto a punto. Manca pochissimo alla fine del primo periodo, sta giocando meglio Rieti ma Siena è in partita. Termina il primo periodo sul 16-18, Sandri ha siglato sette punti come Hearst. Partita comunque equilibrata fino ad ora, le due compagini non riescono a prevalere. (agg. Umberto Tessier)

PALLA A DUE!

Siena Rieti sta per cominciare e c’è grande attesa per questa partita, fra le più significative del turno della Serie A2 di basket anche in virtù degli illustri trascorsi di entrambe le formazioni. Di Siena ci ricordiamo tutti gli anni di dominio praticamente totale per la Montepaschi in Italia con ben otto scudetti fra il 2004 e il 2013, anche se gli ultimi due revocati, segno del crollo che ha coinvolto sia l’istituto bancario cittadino sia la squadra di basket, che nel 2014 è passata dal disputare la finale scudetto a giugno al dover ripartire dalla Serie B in autunno. L’obiettivo naturalmente è quello di tornare al più presto nel massimo campionato. Anche Rieti vanta un glorioso passato ma anche molte difficoltà societarie, tanto che fra il 1997 e il 2012 ci sono stati ben tre fallimenti. Non si possono comunque dimenticare tante stagioni vissute da protagonista, con la perla della Coppa Korac vinta nel 1980, quando Rieti seppe dunque imporsi anche a livello europeo. Adesso però è finito il tempo per guardare al passato e bisogna pensare solo all’attualità: parola al campo, perché la palla a due di Siena Rieti ormai è davvero imminente! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: DOVE VEDERE LA PARTITA DI BASKET (SERIE A2)

Siena Rieti non sarà trasmessa in diretta tv, tuttavia la diretta streaming video della partita sarà garantita su LNP TV Pass, il servizio a pagamento fruibile previa abbonamento (mensile oppure annuale) tramite il sito web ufficiale www.legapallacanestro.com, dove saranno anche disponibili aggiornamenti in tempo reale circa l’andamento della partita.

LE PAROLE DI ROSSI

In avvicinamento a Siena Rieti, facciamo un passo indietro a settimana scorsa e per la precisione all’importante vittoria ottenuta dalla squadra laziale in casa di Napoli, che è un’avversaria diretta per Rieti nella lotta per la salvezza. Ecco dunque come coach Alessandro Rossi aveva commentato la vittoria della sua NPC Rieti al termine della partita in terra partenopea: “È stata una partita a strappi, iniziata molto bene, infatti siamo stati perfetti sull’applicazione del piano partita e sulla tenuta mentale, in particolare nel primo quarto e mezzo. Poi la partita è diventata più fisica e abbiamo avuto alcune difficoltà. Nel momento di massimo svantaggio però la squadra ha reagito, capendo il momento importante della stagione, dovendoci togliere da una posizione di classifica difficile, e con la cattiveria giusta siamo rientrati in partita. Per quanto riguarda il finale, quello è una partita a sé. In questi casi, con finali punto a punto, gioca molto l’episodicità ma va dato atto alla squadra di averci creduto fino alla fine. Il problema è stato che abbiamo concesso nel primo tempo molti contropiedi e rimbalzi di attacco su cui non possiamo farci trovare impreparati. Se non avessimo concesso quei canestri facili avremmo mantenuto il vantaggio”. Contro Siena vedremo miglioramenti in tal senso? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Siena Rieti, partita valida per la dodicesima giornata del girone Ovest della Serie A2 2017-2018 di basket, si gioca al PalaEstra della città toscana oggi, domenica 17 dicembre 2017 alle ore 20.30 e sarà dunque il posticipo di prima serata per questo turno. La classifica del girone ci parla di una situazione abbastanza complicata per entrambe le formazioni, entrambe sotto il 50% di vittorie. La Soundreef Siena infatti ha 10 punti ottenuti in virtù di cinque vittorie a fronte di sei sconfitte nelle precedenti undici giornate, mentre la NPC Rieti ha un bottino di quattro vittorie e sette sconfitte, dunque per i laziali ecco 8 punti. Chi vincerà farà sicuramente un passo avanti verso la tranquillità e magari anche verso il sogno dei playoff, che comunque non è lontano (soprattutto per Siena), ma chi questa sera uscirà dal campo sconfitto farà bene a guardarsi alle spalle.

IL CONTESTO

Abbiamo detto degli inizi di stagione molto simili per toscani e laziali, che non se la passano particolarmente bene. Siena comunque si fa rispettare molto bene in casa, dove ha vinto quattro delle cinque partite finora disputate perdendo solamente contro Cagliari: al PalaEstra sono lontani i tempi della Montepaschi che dominava in Italia ed era protagonista assoluta anche in Europa, ma se non altro il fattore campo continua a dare un importante contributo a Siena, che di conseguenza è chiamata a cercare oggi la vittoria, che darebbe maggiore concretezza alle ambizioni di raggiungere i playoff. Rieti invece non fa molta differenza fra casa e trasferta, avendo ottenuto due vittorie davanti al proprio pubblico e altrettante lontano da casa: anzi, per la NPC le ultime due affermazioni sono giunte proprio in trasferta, dove ha aperto una serie positiva formata dai successi a Roma (97-100) e Napoli (77-79). Siena dunque è avvisata: Rieti in trasferta sa essere molto insidiosa e non ha timore di palcoscenici affascinanti, avendo già espugnato due piazze importanti quali sono appunto Roma e Napoli. Non c’è due senza tre? I laziali ci sperano, i toscani vorranno smentire il proverbio… 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori