Diretta/ Pistoia-Caserta (risultato finale 77-64): Moore 19+7 assist (basket Lega A 2017, oggi)

- La Redazione

Diretta Pistoia-Caserta, info streaming video e tv: orario e risultato live della partita che si gioca al PalaCarrara ed è valida per la diciannovesima giornata di basket Lega A

Antonutti_Pistoia
LaPresse - immagine di repertorio

Sta per avere inizio, mancano infatti ormai solamente pochi minuti al fischio d’inizio del posticipo di lunedì sera e di conseguenza alla palla a due che aprirà questa partita valida per la diciannovesima giornata del campionato di Serie A di basket. Sulla carta la sfida si annuncia equilibrata: favorevole ai padroni di casa di Pistoia sarà naturalmente il fattore campo, mentre la classifica colloca le due squadre esattamente alla pari, entrambe a quota 18 punti. Pistoia in casa è fortissima e ha vinto ben otto delle nove partite disputate, mentre il bilancio di Caserta in trasferta è di tre successi su un totale di nove incontri disputati. Questo però è quanto si può affermare sulla carta prima dell’inizio della partita: ora invece a parlare dovrà essere il campo, perché Pistoia-Caserta sta per cominciare!

Si avvicina, in attesa del match di basket che caratterizzerà la prima serata della domenica andiamo a ricordare come era andato il precedente più recente, naturalmente a campi invertiti e quindi in casa di Caserta, in Campania. Nella gara di andata, giocata al PalaMaggiò, vittoria della Pasta Reggia per 74–65 e quindi da parte di Pistoia c’è anche la voglia, oltre che di tenersi i due punti della vittoria, di cercare di ribaltare la differenza canestri, sempre utile in caso di arrivi a pari merito, In quella occasione casertani sempre avanti, sin dal primo quarto, chiuso in vantaggio per 22–13, poi recupero parziale di Pistoia che si era riportata sul – 4 quando si era chiuso il terzo periodo e nuovo allungo casertano nel finale. Una gara nella quale per la Pasta Reggia chiusero in doppia cifra Sosa, Cinciarini e Watt, e per la The Flexx Pistoia Boothe ed Antonutti.

, partita diretta dalla terna arbitrale Filippini-Ranaudo-Martolini, va in scena lunedì 13 febbraio alle ore 20:45; al PalaCarrara si gioca per la diciannovesima giornata del campionato di basket Lega A 2016-2017. Le due formazioni vanno in campo provenendo entrambe da un successo, casalingo quello della formazione di Vincenzo Esposito contro la Sidigas Avellino, e casalingo anche quello della Pasta Reggia di coach Dell’Agnello, che con molta fatica si è liberata dell’ultima della classe Cremona.

Per Pistoia si tratta quindi della seconda gara consecutiva in casa contro una formazione campana, mentre per il casertano Esposito, che con la Juve Caserta ha vinto anche uno scudetto, si tratta di un derby personale, e derby regionale è anche per il livornese Dell’Agnello che siede sulla panchina della Pasta Reggia.

La formazione casertana nelle ultime otto gare ha ottenuto solo 2 vittorie e 6 sconfitte perdendo posizioni in classifica, ora si trova nel gruppone a quota 18 nel quale è inserita anche la sua avversaria, Pistoia, ma il successo contro Cremona ha rilanciato la speranza di costruire qualcosa di importante nella seconda parte di stagione. Per Caserta c’è però la complicazione rappresentata dallo stop di Bostic, che è costretto a fermarsi per 3 settimane, togliendo un riferimento importante a coach Dell’Agnello.

La guardia americana ha avuto problemi già dallo scorso mese di dicembre e la sua stagione è andata avanti tra partite giocate senza allenamenti e partite saltate, certamente non il meglio per potersi esprimere secondo le sue qualità. Ora la scelta è quella di fermarsi, e certamente se la Juve Caserta vuole tentare di arrivare ai playoff, dopo aver fallito la volata per le “Final Eight” di Coppa Italia, è necessario un intervento sul mercato.
Nella gara dell’ultimo turno, la squadra di Vincenzo Esposito ha confermato la sua forza sul parquet di casa, dove ha conosciuto una sola sconfitta in stagione, di fronte alla Dinamo Sassari, battendo la Sidigas Avellino al termine di una bella rimonta. Gli ospiti avevano infatti chiuso in vantaggio all’intervallo, con il punteggio di 27–35, dopo una prima frazione da 14 – 22.

La formazione pistoiese dopo l’intervallo è autrice di una superba prestazione difensiva nella terza frazione che chiude con 10 punti di scarto lasciando solo le briciole ad Avellino, che mette a segno 6 punti. Dai due punti di vantaggio Pistoia riparte anche nell’ultimo periodo di gioco sfruttando i contropiedi che scaturiscono dalle palle recuperate, ed alla fine si tiene i due punti vincendo per 67 – 59 e portando in doppia cifra tre giocatori, Moore, Crosariol e Petteway.

Anche la Pasta Reggia Caserta vince in rimonta la sua gara contro la Vanoli Cremona e si aggiudica i due punti in una gara che nel finale è stata anche spettacolare. L’inizio era tutto di marca cremonese con un buon Gaspardo e con un Johnson-Odom che ha bagnato il suo debutto in maglia Vanoli mettendo a segno 27 punti. Il primo quarto si chiude con la formazione di lepore in vantaggio 20–14, poi dopo un parziale recupero propiziato da Watt torna ad allungare la formazione ospite che nonostante i tentativi di Dell’Agnello di variare il suo quintetto, si porta avanti al riposo con vantaggio in doppia cifra e qualche fischio che piove dalle tribune del PalaMaggiò.

Vanoli anche a + 15 ad inizio terza frazione, poi il risveglio di Caserta, con Putney e Sosa, per il – 11 del 30esimo. La difesa è l’arma in più per Caserta ad inizio quarta frazione, con il pareggio raggiunto a quota 63 ed il successivo allungo fino al +8. Johnson-Odom non si arrende e Cremona torna a – 1, ma il finale è della Juve Caserta, con Sosa, Diawara Putney, Bostic e Cinciarini in doppia cifra.

La gara del PalaCarrara, per quanto riguarda le possibili formazioni iniziali, vede coach Esposito schierare sul parquet un quintetto base con Moore, Roberts, Petteway, Boothe e Crosariol, mentre la mancanza di Bostic fa scegliere a coach Sacripanti un quintetto con Sosa, Gaddefors, Putney, Diawara e Watt.

La partita di basket tra The Flexx Pistoia e Pasta Reggia Caserta sarà trasmessa in diretta tv da Sky sul canale Sky Sport 2 HD, il numero 202: collegamento con il PalaBigi alle ore 20:30, dalle 20:45 la telecronaca e a seguire il programma di approfondimento Basket Room. I clienti Sky abbonati al pacchetto Sport potranno seguire il match anche in diretta streaming video, tramite l’applicazione SkyGo disponibile per pc, tablet e smartphone. Aggiornamenti live sul sito web.legabasket.it, che metterà a disposizione una schermata azione per azione della sfida con punteggio e statistiche in tempo reale. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori