Diretta/ Reggio Emilia Pistoia (risultato finale 77-68) Della Valle segna 27 punti, Boothe 12 (basket Lega A)

- Carlo Necchi

Diretta Reggio Emilia Pistoia: info streaming video e tv, risultato live. La partita di basket Lega A, valida per la 29^ e penultima giornata, si gioca domenica 30 aprile 2017

achille_polonara_reggioemilia_lapresse_2017
Basket Lega A 2017: diretta Reggio Emilia-Pistoia (LAPRESSE)

Nella consueta conferenza stampa pre partita, l’allenatore di Reggio Emilia Massimiliano Menetti ha presentato la sfida interna contro Pistoia. Il coach ha dichiarato di aspettarsi una partita dai toni agonistici intensi, in cui la Reggiana non dovrà esibire il calo di tensione accusato domenica scorsa a Milano: “Se, a questo calo di tensione nervosa, aggiungiamo poi gli infortuni di Strautins e Cervi, avremo davanti un ostacolo che si prospetta ancora più difficile da superare”. Menetti ha aggiunto di attendersi un incontro giocato al massimo delle possibilità, con il piglio giusto e coinvolgendo un PalaBigi che, come ha confermato il coach, sarà ancora una volta tutto esaurito. In questa stagione, Reggio Emilia ha sbagliato poco in casa, vincendo 10 delle 14 partite disputate nel palazzetto amico: al PalaBigi le medie registrare sinora sono di 85,6 punti segnati e 80,1 subiti. (aggiornamento di Carlo Necchi) 

In settimana, Pistoia ha sostenuto un test amichevole contro la Fabiani Montecatini, squadra che milita nel campionato di Serie B ovvero nella terza divisione nazionale. Nell’occasione, coach Vincenzo Esposito ha risparmiato i giocatori più stanchi dopo l’ultima gara contro Pesaro. Il punteggio finale è stato di 115-48 in favore della The Flexx: top scorer della partita Terran Petteway arrivato a 18 punti, dietro di lui il lungo Daniele Magro a quota 17. Hanno trovato più spazio anche Teddy Okereafor ed Eric Lombardi, unico assente il giovane playmaker Brandon Solazzi impegnato con l’Under 20 per le finali del torneo di categoria. Un buon allenamento per la squadra del ‘Diablo’ Esposito, che da quando è tornata in Serie A è sempre riuscita a qualificarsi per la postseason. Nel 2013-2014 l’avventura di Pistoia, allenata da Paolo Moretti, si fermò al primo turno ma dopo una serie più lunga del previsto contro la favorita Milano, costretta a gara-5 per liberarsi della Giorgio Tesi Group. Quarti di finale anche l’anno scorso, con eliminazione per mano di Avellino: chissà che la terza non possa essere la volta buona per centrare un traguardo ancora più prestigioso. (aggiornamento di Carlo Necchi) 

Sarà diretta dagli arbitri Massimiliano Filippini, Denny Borgioni e Beniamino Manuel Attard. Tra le gare del penultimo turno di serie A di basket, una delle più interessanti è quella del PalaBigi di Reggio Emilia, inizio alle ore 18.15 di domenica 30 aprile, dove la Grissin Bon di coach Menetti affronta la The Flexx Pistoia di coach Esposito. 

Entrambe le formazioni sono in piena corsa per un posto nei playoff, con i padroni di casa che si trovano attualmente in sesta posizione con 32 punti in classifica, appaiati alla Dolomiti Energia Trento, quinta per i risultati negli scontri diretti, mentre la formazione ospite si trova in settima posizione, con 28 punti, a pari merito con Capo d’Orlando, ma con l’insidia rappresentata dall’Enel Brindisi che la segue a soli 2 punti di distacco. La Grissin Bon è ancora in corsa per il quarto posto, detenuto attualmente dalla Dinamo Sassari con due punti di vantaggio, che significherebbe affrontare il primo turno playoff con il vantaggio del fattore campo, e dunque lo scontro del PalaBigi è importante per entrambe le formazioni.

Nell’ultimo turno disputato, la squadra di Menetti si è arresa a Milano contro la capolista Olimpia, ma la cosa più grave di questa gara è stato l’infortunio del suo pivot titolare, Riccardo Cervi, che dovrà stare assente dal parquet per tre settimane e rientrerà quindi sono nella post season. Per quanto riguarda Pistoia invece è arrivata una vittoria casalinga contro Pesaro, conquistata nel finale e con il solito caloroso apporto del pubblico del PalaCarrara. Per la Grissin Bon Reggio Emilia l’ultima sconfitta del Forum ha interrotto una serie positiva che durava da 5 gare, e rappresenta la sesta nel girone di ritorno, a fronte di 7 successi, ed anche per i toscani il ruolino di marcia delle 13 gare del girone di ritorno è lo stesso con 7 successi e 6 sconfitte.

Nella gara di andata successo netto della formazione di Esposito con il punteggio di 85–71, e doppia cifra per Crosariol, Petteway, Boothe, ed anche per lo statunitense Roberts, il cui contratto con la formazione toscana è stato rescisso da poco. Nelle file di Reggio Emila top scorer Aradori, a quota 24 punti segnati e doppia cifra per altri tre componenti del roster, Polonara, Needahm e De Nicolao, tutti a quota 10 punti, in una gara nella quale Menetti dovette fare a meno di Amedeo della Valle.

Le formazioni rispetto alla gara di andata sono entrambe cambiate, con Reggio Emilia che ha inserito nel roster il cavallo di ritorno Kaukenas e i due lunghi statunitensi Reynolds e Jawad Williams, mentre per la The Flexx sono arrivati il play inglese Okereafor e la guardia statunitense Jenkins. Domenica pomeriggio al PalaBigi, coach Menetti dovrebbe mandare sul parquet un quintetto base variato nella posizione di centro, con Williams al posto dell’infortunato Cervi, mentre i restanti quattro saranno ancora gli italiani De Nicolao come play, Della Valle ed Aradori come esterni e Polonara in ala grande. La risposta di coach Esposito vedrà Moore a gestire le azioni della The Flexx, contando sugli altri due esterni Jenkins e Petteway e con la conferma, nel settore lunghi, di Crosariol al fianco di Boothe.

La partita di basket Lega A tra Reggio Emilia e Pistoia sarà trasmessa in diretta tv da Sky sul canale Sport 2 HD, il numero 202: telecronaca dalle ore 18:15. I clienti Sky abbonati al pacchetto Sport potranno seguire il match anche in diretta streaming video, tramite l’applicazione SkyGo disponibile per pc, tablet e smartphone. Aggiornamenti sul risultato e l’andamento del match saranno disponibili sul sito web.legabasket.it, che metterà a disposizione una schermata azione per azione con punteggio e statistiche in tempo reale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori