Video/ Olimpia Milano Real Madrid (85-91): highlights della partita (Basekt Eurolega)

- Marco Guido

Video Olimpia Milano Real Madrid (risultato finale 85-91): gli highlights della partita di basket, valida nel secondo turno dell’Eurolega 2018. Primo KO per l’Ea7.

olimpiamilano_eurolega_lapresse_basket_2017
Diretta Olimpia Milano Olympiacos, basket Eurolega (Foto LaPresse)

L’Armani Milano si arrende ai campioni d’Europa in carica, il Real Madrid che riesce a sbanca il Forum di Assago al termine di un incontro molto combattuto e molto equilibrato terminato sul punteggio di 85-91. La squadra di coach Pianigiani parte subito fortissimo trascinata da uno scatenato James che è riuscito a trascinare i suoi fino all’8-2 che in poco tempo è diventato un 21-10 grazie al canestro di Brooks tra il delirio del pubblico di casa che si è esaltato per la strepitosa difesa delle scarpette rosse che sono riuscite a dilagare fino al 28-13 fissato dalla tripla di Mikov. Dopo la prima sosta, gli ospiti iniziano ad alzare l’intensità difensiva e trascinati dal subentrato Carroll sono riusciti a rimontare fino al 30-23 e, quando sembrava che la rimonta poteva forse completare, Randolph ha commesso una grossa ingenuità commettendo un fallo su Kuzminskas che è stato considerato tecnico dalla terna arbitrale. Così Milano riesce a difendere un pò il vantaggio rientrando negli spogliatoi sul 50-41.

INTERVALLO

La ripresa si apre nel segno di Rudi Fernandez che riesce a trascinare con la sua classe i suoi fino alla parità sul 57-57 ed il sorpasso che avviene grazia al canestro realizzato dal più che positivo Tavares che ha portato lo score sul 57-61. James, dopo qualche minuto di “riposo”, si riprende la scena servendo a Brooks la possibili tà di segnare con una super schiacciata fissando lo score sul 64-67. Il terzo periodo si è poi concluso sul 64-67 in seguito alla tripla di Randolph. L’ultimo periodo è iniziato in maniera piuttosto equilibrata anche se sono stati gli ospiti ad impattare meglio riuscendo ad avvicinarsi sfruttando un fallo tecnico fischiato a Tavares che ha permesso a James di segnare un canestro che ha portato lo score sull’80-81.  Le sorti dell’incontro sono state decise quando Campazzo ha messo a segno una spettacolare tripla senza ritmo che ha portato il punteggio sul 80-84; dopo questa marcatura i ragazzi di Pianigiani hanno fallito almeno tre opportunità di riaprire un match che è stato chiuso dagli errori dei padroni di casa e dal canestro di Randolph che ha chiuso sull’85-91.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori