Diretta/ Svezia Italia (finale 47-69) streaming video e tv: l’Italia dilaga (basket qualificazioni Europei)

- Mauro Mantegazza

Diretta Svezia Italia streaming video e tv: orario, risultato live della partita di basket per le qualificazioni agli Europei donne (oggi 10 febbraio)

Pallone basket
Diretta Roma Pesaro, basket Serie A1 9^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA SVEZIA ITALIA (FINALE 47-69)

Per l’Italia grande prova sul campo della svezia nel match di qualificazione agli Europei di basket femminile. Vittoria delle azzurre mai in discussione, e legittimata nel finale da un ultimo quarto in cui l’Italia è riuscita addirittura a dilagare, chiudendo il match sul 47-69. La Zandalasini, la Cilini, la Sottana e la Dotto hanno dato spettacolo, con la Svezia ormai demoralizzata, ma la prova corale delle azzurre è stata assolutamente straordinaria e si è vista quando gli spazi sotto canestro sono aumentati, con la difesa svedese allentatasi. Il finale è stato divertente e più ricco di punti da una parte e dall’altra, con l’ultimo quarto con un parziale di 14-20 che ha fatto registrare il maggior numero di canestri nel match. Con questa vittoria l’Italia aggancia la Svezia in testa al girone e crede più che mai nella qualificazione agli Europei. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA SVEZIA ITALIA (33-49)

Terzo quarto di ottima gestione del punteggio per l’Italia, che ha chiuso mantenendo invariate le distanze con la Svezia a un passo ormai dalla fine del match di qualificazioni agli Europei di basket femminile. Se Giorgia Sottana è stata la grande protagonista dei primi due quarti, è stata Francesca Dotto a prendere per mano le azzurre in questo terzo quarto, portando l’Italia fino al 27-43 e rivelando una grande personalità sotto canestro in un momento in cui le svedesi hanno tentato il tutto per tutto, alzando i ritmi agonistici della partita. In particolare la tripla del 27-40 della Dotto ha avuto l’effetto di uno spartiacque su una partita che l’Italia sta comunque conducendo con grande autorità. Botta e risposta nel finale tra le due squadre e punteggio fissato sul 33-49 per l’Italia, con un finale di gara che si prospetta in discesa per le azzurre. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA SVEZIA ITALIA (19-33)

Le azzurre allungano e arrivano all’intervallo con un vantaggio più che raddoppiato sulle svedesi rispetto a quello già accumulato nel primo quarto. Decisivo, per l’aumento della differenza di punti, lo stato di forma strepitoso della Sottana che ha trovato quattro bombe da tre consecutive, permettendo in questo secondo quarto all’Italia di allungare fino al 15-27 già nelle primissime battute, trovando dunque in apertura di frazione un paziale di 0-6. La Svezia ha provato a reagire, ma la precisione della Zandalasini dalla lunetta ha portato l’Italia sul 18-31. Sul 19-33 a 46” dalla fine la Abdi perde palla e l’occasione per allungare ancora, ma dopo l’ultimo time out la Svezia non trova più la via del canestro e si arriva all’intervallo con l’Italia in vantaggio 33-19, con 16 punti di una strepitosa Giorgia Sottana. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA SVEZIA ITALIA (15-21)

Azzurre subito brillanti nel match di qualificazioni agli Europei di basket in Svezia. L’Italia ha infatti chiuso in vantaggio il primo quarto sul 21-15, giocando un basket aggressivo e spettacolare, pur concedendo qualcosa in difesa. Partenza equilibrata fino al 6-7 per l’Italia, poi una realizzazione con tiro libero supplementare della Zandalasini ha portato l’Italia sul 6-10, per la prima volta a distanza dalle padrone di casa. Inarrestabile a tratti Cecilia Zandalasini, che con altri due canestri ha portato l’Italia sul 6-14. poi una tripla della Sottana ha fissato il punteggio sul 6-19. Sembrava il preludio ad una fuga azzurra che è stata però almeno parzialmente arginata dalle svedesi nel finale di quarto, con un parziale di 6-5 che ha fissato il risultato sul 15-21 dal quale le due squadre ripartono nel secondo quarto. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA SVEZIA ITALIA (0-0)

Sta per iniziare la sfida fra la nazionale di basket femminile della Svezia e quella dell’Italia, match che sarà valevole per le qualificazioni agli Europei di basket categoria, che si terranno nel 2019, il prossimo anno, fra la Serbia e la Lettonia. Le due squadre stanno per entrare sul parquet di Boras e a breve l’arbitro lancerà la palla al due, e decreterà l’inizio della sfida. In attesa che la gara prenda il via, una piccola curiosità su questa partita: in campo ci saranno quattro gemelle, due azzurre, e due gialloblu. Per l’Italia sono state infatti convocate Caterina e Francesca Dotto, mentre per le svedesi, Frida ed Elin Eldebrink. Le gemelle di Padova hanno 24 anni, mentre le gialloblu sono più vecchie, essendo classe 1988, 30 anni quest’anno. «Vestire la maglia azzurra è di per sé una cosa bellissima – le parole di Francesca – farlo, insieme a tua sorella, è il massimo. Avevamo fatto tutte le giovanili insieme- chiosa – e giocare entrambe con la Nazionale è qualcosa di unico. Lo sognavamo fin da quando eravamo piccole». Ma ora mettetevi comodi perché sta per cominciare la partita fra Svezia e Italia. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Svezia Italia di basket femminile per le qualificazioni agli Europei 2019 sarà visibile in diretta tv oggi pomeriggio su Sky Sport 2, naturalmente a partire dalle ore 15.30. Per tutti gli abbonati alla televisione satellitare l’appuntamento sarà dunque sul canale numero 202, oppure anche con la diretta streaming video tramite l’applicazione Sky Go. Per tutti gli altri, ci saranno preziose informazioni in tempo reale sul sito e i social network ufficiali della Federazione italiana che seguirà l’andamento del match delle nostre ragazze.

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Svezia Italia di basket femminile si gioca oggi alle ore 15.30 per le qualificazioni agli Europei 2019 che si terranno in Serbia e Lettonia. Si tratta già di una partita molto delicata: Svezia e Italia fanno parte di un gruppo a quattro squadre con Croazia e Macedonia e al termine si qualificherà direttamente solamente la prima classificata, oltre alle sei migliori seconde degli otto gironi. Di conseguenza sarà una dura battaglia, con la Svezia che è messa molto bene dopo le prime due giornate già disputate perché ha raccolto altrettante vittorie contro Croazia e Macedonia ed è dunque al primo posto in classifica, seguita da Italia e Croazia con 2 punti e la Macedonia ancora ferma al palo. La trasferta in casa dell’attuale capolista sarà dunque già un momento delicato per le azzurre: con una vittoria si rafforzerebbe molto la candidatura per il primo posto, ma una sconfitta complicherebbe anche l’inseguimento al secondo posto, che tra l’altro non è detto che basti.

IL CONTESTO

Come abbiamo detto, sarà una sfida molto delicata per l’Italia del commissario tecnico Marco Crespi, che a Boras (non lontano da Goteborg) si giocherà una bella fetta del proprio destino. Purtroppo le azzurre lo faranno in una situazione molto difficile, dal momento che per un motivo oppure per l’altro del gruppo che nella scorsa estate ha giocato il precedente Europeo sono rimaste solamente in sei, tra cui naturalmente la stella Cecilia Zandalasini, ala di Schio e anche di Minnesota nella Wnba: il ritiro dei giorni scorsi si è svolto a casa sua a Broni e mercoledì giocheremo a Pavia contro la Macedonia, ma adesso la nostra migliore giocatrice è chiamata a trascinare l’Italia anche in questa difficile trasferta in casa di una Svezia che ha nelle sorelle Eldebrink il proprio punto di forza. Tra i volti nuovi Giuditta Nicolodi ed Elisa Ercoli, che gioca in Serie A2 con la Geas Sesto San Giovanni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori