DIRETTA / Napoli Treviglio (risultato finale 80-100) info streaming video e tv:La Remer rispetta il pronostico

- Claudio Franceschini

Diretta Napoli Treviglio, info streaming video e tv: orario e risultato live della partita che al PalaBarbuto vale come recupero della 23^ giornata nel campionato di basket A2, girone Ovest

Pallone_basket_lapresse_2017
Diretta Usa Ucraina, Universiadi 2019 Napoli (LaPresse)

DIRETTA NAPOLI TREVIGLIO (80-100): LA REMER VINCE RISPETTANDO IL PRONOSTICO

E’ terminato da pochissimi minuti l’incontro tra Napoli e Treviglio col risultato di 77-98. La Remer rispetta il pronostico sbancando il Palabarbuto come da pronostico faticando solamente nei primissimi minuti quando la Cuore Basket era riuscita a portarsi avanti, a prender per mano gli ospiti ci ha poi pensato Borra che con 11 punti su 13 è riuscito ad avviare la rimonta che l’eccellente Frazier ha trasformato in sorpasso. L’allungo decisivo è poi arrivato in avvio di secondo parziale quando proprio l’americano è riuscito a portare il divario a 12 punti sul 38-50. Negli ultimi due periodi Treviglio si è limitata a segnare senza però senza affondare ed in particolare nel quarto sono stati i soliti scatenati Frazier e Pecchia a trascinare la Remer ad un ampio successo chiuso sul 80-100 dalla tripla del giovanissimo Gallo che ha così chiuso questa sfida che permette a Treviglio di agganciare a quota 24 l’Eurobasket Roma.

NAPOLI NON RIESCE A RIMONTARE

Si è appena concluso il terzo periodo del match tra Napoli e Treviglio sul punteggio di 54-72. Gli ospiti ripartono subito fortissimo trascinati dagli ispirati Pecchia e Borra che riescono a portare il vantaggio a 20 lunghezze sul 44-64; il solito positivo Thomas ha provato trascinare i partenopei verso una complicatissima rimonta riuscendo almeno ad accorciare le distanze fino al 50-66. Il match è stato poi caratterizzato da tantissimi errori in fase di conclusione da ambo le parti fino a quando Rossi e Palumbo hanno chiuso il parziale sul punteggio di 54-72, ora si attende la conclusione di questa partita che è ormai decisa.

TREVIGLIO CONTIENE LA RIMONTA PARTENOPEA

 Siamo ormai giunti all’intervallo dell’incontro tra Napoli e Treviglio ed il punteggio è di 38-50. Il secondo parziale è iniziato in maniera equilibrata, con entrambe le formazioni che sono riuscite a trovare il canestro con una certà regolarità fino a quando Mascolo e Frazier riescono a portare avanti gli ospiti fino al 28-38. I partenopei però non si arrendono e sfruttando qualche errore e l’ottima serata di Mastroianni riescono ad accorciare le distanze fino al 35-38; la Remer dopo aver sfiorato l’aggancio, alza nuovamente l’intensità difensiva ed un positivo Planezio riescono ad allungare nuovamente chiudendo con un canestro sotto il tabellone firmato dal solito Frazier che ha mandato le formazioni negli spogliatoi sul 38-50, un punteggio che sembra regalare un buon vantaggio a Treviglio che ha dimostrato di poter allungare ogni qual volta aumenta la precisione al tiro. 

 

BORRA TRASCINA LA REMER

Al Palabarbuto di Napoli i padroni di casa della Cuore Basket stanno affrontando la Remer Treviglio nella sfida valida per la 23^ giornata di Serie A2 Ovest ed il primo quarto si è appena concluso sul punteggio di 18-23. Partita di fondamentale importanza soprattutto per i bergamaschi che devono conquistare i tre punti contro l’ultima della classe, ormai matematicamente retrocessa e reduce da ben 10 sconfitte consecutive; gli ospiti invece hanno vinto l’ultima trasferta disputata a Latina ed ora si trovano a sole due lunghezze dalla zona salvezza. Partono subito forte i partenopei che grazie ad una pesante tripla di Mastroianni riescono ad allungare fino al 12-7 ma gli ospiti si sono aggrappati ad un superlativo Borra che con ben 11 punti è riuscito a riportare sotto la Remer fino al 14-13. Treviglio ha iniziato ad alzare l’intensità difensiva fino a quando i canestri di Pecchia e Planezio hanno permesso il primo sorpasso sul 16-18, il primo periodo si è poi concluso con l’ultimo canestro di Frazier che ha fissato il punteggio sul 18-23. La partita, dopo un avvio orgoglioso dei padroni di casa sembra essersi indirizzata verso i canali previsti prima dell’inizio. 

PALLA A DUE!

Eccoci finalmente alla palla a due di Napoli Treviglio: la partita di andata si era disputata al PalaFacchetti il 19 novembre, la Remer ci arrivava con appena due vittorie stagionali, ottenute entrambe in trasferta contro Rieti e Cagliari. Con il Cuore Basket arrivava finalmente il primo successo davanti al proprio pubblico: finiva 90-76 grazie soprattutto al secondo quarto nel quale i lombardi aumentavano il ritmo, il primo tempo terminava 46-36 e, dopo un tentativo di rientro partenopeo, il quarto periodo registrava i 24 punti dei padroni di casa che blindavano la vittoria. Tommaso Marino infilava una doppia doppia di grande qualità: 19 punti e 11 assist tirando 7/12 dal campo e 5/10 dall’arco, e risultava il migliore per valutazione (24) seguito da Bryce Douvier, 14 punti, 5 rimbalzi, 4 assist e 4 recuperi con un ottimo 6/9 al tiro. A Napoli non bastavano i 24 punti a testa di Melsahn Basabe e Kerry Carter: per il primo clamorosa doppia doppia (17 rimbalzi) con 10/20 dal campo per 32 di valutazione, la guardia invece tirava 10/18e metteva a referto anche 4 rimbalzi e 4 assist. Nessuno dei due fa più parte della rosa del Cuore Basket: come finirà dunque oggi? Stiamo per scoprirlo insieme, mettiamoci comodi e diamo la parola al campo perchè finalmente Napoli Treviglio comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Non sarà possibile assistere alla diretta tv di Napoli Treviglio, e non avrete a disposizione nemmeno una diretta streaming video per seguire questa partita; le informazioni utili, come il tabellino play-by-play e le statistiche dei giocatori che scenderanno sul parquet del PalaBarbuto, arriveranno come di consueto sul sito ufficiale della lega, che trovate all’indirizzo www.legapallacanestro.com.

IL CASO DELLA VIOLA

Una fidejussione irregolare: Napoli Treviglio cambia totalmente scenario perchè la Viola Reggio Calabria scivola in ultima posizione nel girone Ovest di Serie A2. Decisione che come detto si attendeva da tempo, e che cambia tutto: la Metextra era quinta e qualificata per i playoff, si ritrova invece ultima con -2. Cosa ha fatto il Tribunale? La cosa più semplice di tutte: ha di fatto preservato la classifica attuale tenendo conto della posizione calabrese, ha tolto tutti i punti conquistati dalla squadra più due, in modo che la Metextra non potesse comunque raggiungere Napoli ed evitare la retrocessione diretta. Dunque il Cuore Basket è certo di giocare i playout, mentre per quanto riguarda i punti che le squadre hanno perso nei confronti di Reggio Calabria non c’era un modo legittimo per restituirli senza creare malumori, perchè questo avrebbe significato stravolgere la classifica a due settimane dal termine della regular season. Per ora se la godono in due: appunto Treviglio, che come già detto sarebbe salva senza dover passare dagli spareggi, e Latina che si ritroverebbe ai playoff, anche se condivide l’ottava posizione con Rieti, Siena e Cagliari e dunque non è ancora sicura – per niente – di chiudere con la post season. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Napoli Treviglio si gioca alle ore 20:30 di mercoledì 11 aprile e, al PalaBarbuto, è valida per il recupero della 23^ giornata nel girone Ovest del campionato di basket Serie A2 2017-2018. Gara che si recupera con un mese e mezzo di ritardo rispetto alla sua data originaria; non la prima volta in cui le società avevano ottenuto il rinvio a causa della convocazione in nazionale di alcuni elementi del roster, e se anche si trattava di un singolo giocatore la Lega ha sempre dato la possibilità di spostare la partita, evidentemente per una sorta di zona d’ombra nel regolamento, visto che le qualificazioni al Mondiale nell’arco della stagione regolare sono una novità che ha messo in difficoltà anche competizioni di massimo livello continentale come l’Eurolega.

IL CONTESTO

Alla fine è successo: era nell’aria, ma solo nella giornata di lunedì il Tribunale Federale FIP ha ufficializzato la penalità di Reggio Calabria, causa un’iscrizione al campionato irregolare. La società calabrese riceve 34 punti di penalizzazione, cioè due meno di quelli che ha raccolto finora: il Cuore Basket dunque si ritrova penultimo e, nonostante abbia giochicchiato per settimane ormai certo della retrocessione diretta, potrà giocare il playout. L’avversaria sarebbe la Virtus Roma, ma potrebbe anche diventare Treviglio: per ora i lombardi sono salvi, ma se dovessero perderle tutte con conseguente rimontone della Virtus ecco che sarebbe la Remer a sfidare Napoli, e dunque la partita di oggi sarebbe solo un assaggio. Come detto comunque resta qualcosa di incredibile: il Cuore Basket non vince da due mesi e mezzo o quasi, ha una serie aperta di nove sconfitte e nel girone di ritorno ha ottenuto soltanto il successo in volata contro Siena.

Ha faticato tantissimo anche solo a rimanere dentro alcune singole partite, ha profondamente rivoluzionato il roster di partenza a causa dei tanti addii nel corso della stagione e sostanzialmente dalla fine del 2017 conosce il suo destino, e invece adesso avrà la possibilità di disputare i playout. Naturalmente anche Treviglio non può che essere contenta per questo cambio di scenario: i lombardi infatti senza la retrocessione di Reggio Calabria avrebbero dovuto fare lo spareggio, oppure recuperare una posizione nei confronti di Eurobasket (due punti in meno, ma anche due gare da recuperare rispetto a quelle giocate dai romani. Ora dunque vedremo: per Napoli dal punto di vista delle motivazioni da mettere in campo cambia poco (in un modo o nell’altro il destino è segnato), Treviglio invece ha comunque bisogno di vincere, e dunque potrebbe averne molto di più.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori