DIRETTA/ Reggio Calabria Napoli (risultato finale 92-76) streaming video e tv: Successo della Viola (A2 Ovest)

- La Redazione

Diretta Reggio Calabria Napoli, info streaming video e tv: orario e risultato live della partita del PalaCalafiore. Respinto il ricorso, la Viola è definitivamente condannata alla Serie B

Pallone basket
Diretta Roma Pesaro, basket Serie A1 9^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA REGGIO CALABRIA NAPOLI (92-76): FINE PARTITA

Presso l’impianto PalaCalafiore la Metextra Viola Reggio Calabria supera per 92 a 76 il Cuore Napoli Basket. I calabresi confermano quanto costruito nel corso dell’incontro e si impongono tramite le giocate di Baldassarre e Benvenuti, autori di 17 ed 16 punti, senza nulla togliere ad altri interpreti come Roberts o Carnovali ad esempio. Inutili dall’altra parte le prestazioni maiuscole di Turner e Mascolo da 31 e 23 punti ciascuno. Nonostante la classifica già compromessa per entrambe, i 2 punti conquistati permettono a Reggio Calabria di portarsi a quota 2 mentre il Cuore Napoli resta fermo a 6 punti.

TERZO QUARTO

Esauritosi pure il terzo quarto, Reggio Calabria e Cuore Napoli sono ora sul punteggio di 66 a 53. Ad inizio secondo tempo i padroni di casa riescono ad ottenere un discreto margine di vantaggio grazie ai tiri dalla distanza, 2 a 0, e costringendo gli avversari campani ad uno sforzo importante se vorranno provare a rimontare nell’ultima frazione.

FINE PRIMO TEMPO

Al termine del secondo quarto, ovvero del primo tempo, le squadre di Reggio Calabria e Napoli sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo lungo sul 44 a 41. Prima del riposo le sorti dell’incontro sembrano ribaltarsi visto che gli ospiti vincono la frazione grazie al 15 punti di Turner ed ai 13 di Mascolo ma ai padroni di casa bastano gli 11 di Roberts, giocando meglio al rimbalzo dove spicca il 14 a 6.

PRIMO QUARTO

In Calabria il primo quarto di gioco Metextra Reggio Calabria e Cuore Napoli Basket si è concluso con il punteggio di 23 a 19. Le due squadre scese in campo sul parquet si danno battaglia colpo su colpo con i padroni di casa molto più concreti al tiro rispetto ai campani, timidi ma in grado di rimanere in corsa dopo essere anche stati in vantaggio.

PALLA A DUE!

Reggio Calabria Napoli finalmente comincia: una partita che ormai conta il giusto, come abbiamo già visto. Contava molto per entrambe invece alla fine del girone di andata; al PalaBarbuto la Viola si era imposta con il risultato di 74-64, la differenza l’aveva fatta un secondo quarto da 23-9 perchè per i restanti tre quarti il Cuore Basket si era imposto con il risultato di 55-51, ma inevitabilmente entrare nel terzo periodo con un ritardo di 12 punti aveva influenzato la partita. C’era stata una grande prestazione da parte dei due americani della Metextra: per Andrew Pacher e Chris Roberts una combinazione di 56 punti e 17 rimbalzi, con 16/27 al tiro. Pacher con 14 rimbalzi, Roberts con 6/8 dall’arco: 33 di valutazione il primo, 30 il secondo mentre tutti gli altri giocatori ospiti avevano chiuso con valutazione in cifra singola (10 punti con 2/4 per Riccardo Rossato, che aveva tirato male dalla lunetta con 6/11). Come andranno invece le cose in questa sfida che chiude definitivamente la regular season per le due squadre? Non ci resta che metterci comodi, dare la parola al campo e scoprirlo insieme: al PalaCalafiore è tutto pronto, si alza la palla a due su Reggio Calabria Napoli! (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Reggio Calabria Napoli non sarà trasmessa in diretta tv sui canali del nostro Paese, e per la partita del girone Ovest non sarà a disposizione nemmeno una diretta streaming video; per le informazioni utili sulla sfida, come il tabellino play-by-play e le statistiche dei giocatori che saranno impegnati in campo, potete consultare il sito ufficiale della lega, che trovate all’indirizzo www.legapallacanestro.com.Anche le due società rendono fruibili gli account ufficiali presenti sui social network, in particolare su Facebook e Twitter.

CALVANI INDAGATO

In avvicinamento a Reggio Calabria Napoli, non si può dimenticare il fatto che oltre alla penalizzazione di 34 punti comminata alla Viola, con conseguente retrocessione in Serie B, la procura federale ha aperto anche un’indagine su Marco Calvain, allenatore della Metextra. Il motivo? Alcune dichiarazioni che il coach ha affidato ai social network, riportandole su Facebook e Linkedin: ha parlato di “delusione, rabbia e dispiacere”, ha dichiarato che Reggio Calabria non merita questo provvedimento perchè “il risultato sportivo ci vede come una squadra da playoff”. Il problema secondo Calvani è il fatto che venire a conoscenza dei fatti a tre giornate dal termine della stagione non sia possibile: “credevamo negli organi che avrebbero dovuto garantire la chiarezza” ha scritto, e invece da luglio 2017 nessuno si è reso conto di qualche irregolarità nell’iscrizione della Viola. Il che significa che “le basi di partenza erano idonee”, da cui la domanda: “Chi dovrebbe controllare perchè non l’ha fatto?”. Su queste premesse, è difficile dirsi in disaccordo con Calvani; i giocatori la scorsa settimana si sono presentati in campo con uno striscione che diceva “il nostro lavoro tutelato, non penalizzato” e poi con grande orgoglio hanno vinto sul parquet di Agrigento. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Reggio Calabria Napoli si gioca alle ore 18:00 di domenica 22 aprile, ed è valida per la 30^ e ultima giornata del girone Ovest di basket Serie A2 2017-2018. E’ quasi uno scherzo del destino che le due squadre si incrocino nel turno che chiude la regular season: la sfida del PalaCalafiore si può leggere come una sorta di passaggio di consegne. Per tutta la stagione il Cuore Basket è stata la formazione destinata alla retrocessione, con appena tre vittorie in 29 partite; la Viola invece lottava per i playoff, ma un provvedimento pendente su una fidejussione irregolare ha portato la squadra calabrese all’ultimo posto, in virtù dei 34 punti tolti. Risultato: Napoli giocherà dei playout nei quali non credeva più e potrebbe clamorosamente salvarsi, Reggio Calabria ripartirà dalla Serie B a meno che ovviamente non ci siano ripescaggi.

RISULTATI E PRECEDENTI

Il contesto della partita odierna è tutto qui: ruoli invertiti, e adesso è Napoli che deve prepararsi al meglio per giocare il playout contro la Virtus Roma. Dal punto di vista del Cuore Basket si tratta semplicemente di riprendere confidenza con l’intensità e l’aggressività perdute, perchè il campionato era finito da tempo e si giocava esclusivamente per l’orgoglio. Reggio Calabria ha perso tutto: una volta appurata l’irregolarità nell’iscrizione, il tribunale sportivo ha deciso che la cosa migliore fosse togliere alla squadra tutti i punti guadagnati sul campo, così da non toccare la classifica delle altre e non aprire in nessun caso provvedimenti negativi contro chi c’entrava poco. Detto che la Viola ha perso in settimana anche il ricorso, ovviamente ci sono due formazioni che ne hanno beneficiato: di Napoli abbiamo detto, l’altra è Rieti che in questo momento si trova ottava in classifica ed è quindi vicina a prendersi i playoff. Da segnalare anche che a Reggio sono stati tolti i punti necessari a farla retrocedere aritmeticamente dal giorno del provvedimento: di fatto una cancellazione del campionato, ma escluderla senza colpo ferire avrebbe portato a situazioni difficili riguardo le squadre che avrebbero ancora dovuto giocarci contro. La decisione ha messo tutti d’accordo, e ora la Metextra chiuderà la sua stagione conoscendo il suo beffardo destino.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori