Diretta Torino Cantù/ Risultato finale 96-106, streaming video tv: Vittoria ai supplementari (Basket Serie A)

Diretta Torino Cantù: info streaming video e tv della partita di basket, valida nella 14^ giornata di Serie A1.

06.01.2019, agg. alle 19:38 - Michela Colombo
Diretta Trieste Torino, basket Serie A1 17^ giornata (Foto LaPresse)

DIRTTA TORINO CANTU’ (96-106) FINE PARTITA

Presso l’impianto PalaRuffini Cantù ha la meglio di Torino per 106 a 96 nei tempi supplementari. Le due squadre, dopo aver chiuso in parità sul 91 a 91 l’ultimo quarto di gioco, sono costrette a prolungare le ostilità per decretare un successore e, in extremis nel momento decisivo, i lombardi ottengono il successo abbastanza facilmente grazie ad un parziale di 15 a 5. I 2 punti guadagnati oggi consentono a Cantù di portarsi a quota 10 nella classifica di Serie A, staccando proprio i diretti rivali di giornata di Torino, rimasti fermi ad 8 punti.

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Torino Cantù non sarà disponibile, non essendo una di quelle selezionate per questo turno di campionato; come sempre però la sfida sarà fornita dal portale Eurosport Player, e dunque in diretta streaming video per tutti gli abbonati. Ricordiamo anche il consueto appuntamento con il sito ufficiale www.legabasket.it, sul quale troverete tutte le informazioni utili come il tabellino play-by-play e le statistiche dei giocatori in campo.

TERZO QUARTO

Esauritosi pure il terzo quarto, Torino e Cantù sono ora sul punteggio di 65 a 66. La partita si rivela molto equilibrata anche in queste prime battute del secondo tempo quando, nonostante gli ospiti mantengano in generale una migliore percentuale al tiro, i padroni di casa accorciano le distanze ulteriormente tramite le conclusioni dalla distanza, ben 4 su 9 contro l’appena 1 su 5 dei lombardi, ed agendo bene in fase difensiva visot il 3 a 2 nel conteggio delle palle rubate.

FINE PRIMO TEMPO

Al termine del secondo quarto, ovvero del primo tempo, le squadre di Torino e Cantù sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo lungo sul 47 a 49. Ai piemontesi non sono sufficienti 18 punti di Carr al fine di mantenersi in vantaggio fino al riposo dato che i lombardi ribaltano la situazione a proprio favore grazie soprattutto al 6 su 9 nelle triple. I padroni di casa rimangono comunque in corsa costringendo i rivali di serata a bloccarli con interventi fallosi.

PRIMO QUARTO

In Piemonte il primo quarto di gioco tra Fiat Torino e Acqua S.Bernardo Cantù si è concluso con il punteggio di 25 a 23. In queste fasi iniziali l’incontro si rivela molto combattuto e le due compagini si rispondono l’un l’altra colpo su colpo finchè, nel finale, sono i padroni di casa, pur fallendo entrambi i tiri liberi avuti a disposizione, a prendere il comando ed a chiudere i primi 10 minuti mantenendosi in vantaggio prima della sirena.

PALLA A DUE

Mancano solo pochi minuti prima del palla a due della diretta Torino Cantù e in campo a brevissimo è atteso per la compagne della Fiat pure Mouhammadou Jaiteh, fresco fresco di riconferma di contratto. Come regalo per fine anno infatti il francese classe 1994 ha visto riconfermare il suo contratto con la squadra torinese fino al termine della stagione corrente, che lo aveva tratto dal Limonges nell’estate del 2018. Il colpo di certo fa sorridere i tifosi di Torino, visto pure i numeri mesi a segno finora dallo stesso Jaiteh. Il cestista francese ha infatti messo a tabella 8 match e 100 minuti di gioco, avendo realizzato finora il 75.9 di precisione nei tiro da 2 e del 50% in quelli liberi: aggiungiamo anche 48 punti, 35 rimbalzi e 6 assist ai compagni. Ma è tempo ora di dare la parola al campo: la diretta Torino Cantù sta per accendersi.

LA STORIA DEL MATCH

In attesa di dare la parola al campo per la diretta tra Torino e Cantù andiamo a dare uno sguardo anche alla storia recente che i due club condividono alla vigilia della 14^ giornata del campionato della Serie A1. Ecco quindi che dal 2015 a oggi si contano ben 8 precedenti recenti tra le due squadre, dove spiccano anche un paio di amichevoli di inizio stagione. Per quanto riguarda quindi sono i testa a testa segnati in campionato ricordiamo che finora sono stati 4 i successi di Cantù e altrettante le affermazioni di Torino: il bilancio quindi è davvero equilibrato. Nella precedente stagione 2017-2018 di Serie A1 va poi ricordato che nella partita di andata, giocata in terra piemontese, furono i biancoblu ad avere la meglio, con il risultato finale di 94-89. La squadra lombarda poi seppe ripetersi anche tra le mura di casa: al ritorno il tabellone del match si chiuse sul 93-90 per Cantù, che riuscì quindi a beffare Torino nei minuti finali.

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Torino Cantù si giocherà oggi domenica 6 gennaio 2018 al Pala Ruffini: palla a due previsto alle ore 17.30 per la 14^ e penultima giornata del turno di andata dl Campionato di basket di Serie A1. La formazione di Coach Galbiati è pronta a tornare in campo dopo il recente cambio di panchina: con l’addio di Larry Brown però la formazione torinese pare non aver ancora ingranato la marcia giusta come ben racconta anche la sconfitta rimediata solo pochi giorni fa contro Cremona, con il risultato di 100-87. Di contro la Fiat se la vedrà con Cantù, altro club che non registra n clima tranquillo, sia dentro lo spogliatoio che controllando la classifica e i punti finora rimediati. La compagine biancoblu infatti sta fronteggiando una difficile cessione dopo i guai finanziari del patron russo Gerasimenko, e pure la graduatoria non sorride poi troppo a Coach Pashutin. Facile quindi immaginare come la diretta Torino Cantù di questo pomeriggio sia per entrambe le compagini una grande occasione di riscatto prima di chiudere la prima parte della stagione: lo spettacolo è assicurato.

RISULTATI E PRECEDENTI

Come detto prima la formazione della Fiat approccia la diretta di Torino Cantù con la grande necessità di riscattare l’ultimo KO rimediato contro Cremona nella giornata di Santo Stefano. Alla vigilia della penultima giornata di campionato infatti si fanno i conti per accedere alla Final Eight che mette in palio la Coppa Italia e la Fiat ancora non ha definitivamente perso le speranze. La situazione è però ben difficile visto che Torino ha al momento appena 8 punti e Trento (ferma all’ottava e ultima posizione utile) ne ha 12 di punti: la concorrenza è poi ovviamente amplissima e qui vi ritroviamo anche Cantù. La formazione dell’Acqua San Bernardo, grazie alla clamorosa vittoria con il risultato di 100-79 contro Pistoia nel precedente turno infatti continua a sognare. Non dimentichiamo inoltre che i lombardi pur essendo fermi solo alla 13^ posizione, al momento registrano comunque 8 punti, gli stessi di Torino (ma anche di Pesaro e Reggio Emilia). I punti messi in palio oggi saranno quindi più pesanti che mai.



© RIPRODUZIONE RISERVATA