Diretta Treviglio Siena/ Risultato finale 92-62: Pecchia ispira, la Remer vince!

- Mauro Mantegazza

Diretta Treviglio Siena, risultato finale 92-62: la Remer stravince al PalaFacchetti contro una Mens Sana comunque encomiabile nelle difficoltà, in partita per tutto il primo tempo.

Siena basket PalaEstra curva lapresse 2018
Diretta Siena Biella, basket A2 Ovest (Foto LaPresse)

DIRETTA TREVIGLIO SIENA (RISULTATO FINALE 92-62)

Treviglio Siena 92-62: grazie ad un terzo quarto da 21 punti e, soprattutto, una strepitosa prima metà di quarto periodo, la Remer si prende la vittoria al PalaFacchetti confermando la propria superiorità stagionale su una Mens Sana che torna a preoccuparsi della retrocessione. Il primo tempo era stato equilibrato e chiuso con un vantaggio minimo da parte di Treviglio, ma nei secondi 20 minuti i lombardi hanno mostrato tutto il loro potenziale: sugli scudi in particolar modo Lorenzo Caroti, che ha chiuso la sua partita con 23 punti e una prova spettacolare dall’arco (7/12) ispirando i compagni. In doppia cifra sono finiti altri quattro elementi, bravissimo in particolar modo Andrea Pecchia con 14 punti, 8 rimbalzi e 7 assist e una prova a tutto tondo da 25 di valutazione; tra le fila di Siena la realtà è dura senza Carlos Morais, che come sappiamo ha lasciato la squadra da qualche giorno; con un roster corto e rotazioni di fatto ridotte al minimo indispensabile la Mens Sana ci ha comunque provato trovando un ottimo Ion Lupusor, uno dei senior rimasti insieme a Giacomo Sanguinetti (16 punti), Alex Ranuzzi e Todor Radonjic che, vista la posizione regolarizzata negli ultimi giorni, hanno potuto giocare questa trasferta ma non sono stati sufficienti per una squadra il cui futuro è al momento poco chiaro. Intanto Treviglio vince, e continua la sua corsa verso le primissime posizione del girone Ovest di Serie A2. (agg. di Claudio Franceschini)

TREVIGLIO SIENA (39-37): 3^ QUARTO

Treviglio Siena 39-37: partita equilibrata quella che fino a questo momento si sta giocando al PalaFacchetti, siamo all’intervallo lungo e non è ancora chiaro quale delle due squadre possa riuscire a prendersi un vantaggio consistente. Per adesso infatti nessuna delle due è mai riuscita a centrare un parziale importante; la Remer ha sfruttato in particolar modo la grande serata al tiro di Caroti, che dall’arco ha mostrato tutto il suo potenziale guidando offensivamente una Treviglio che ha avuto tanto anche da Pecchia e Roberts, e che sta dominando a rimbalzo – una voce statistica che potrebbe contare non poco nel secondo tempo. La Mens Sana risponde però con l’ispiratissimo Lupusor, che sta facendo le veci dell’assente Carlos Morais: grazie all’italo-moldavo Siena sta riuscendo a contrastare i padroni di casa, che si stanno affidando molto alle triple laddove invece i toscani stanno percorrendo in particolar modo la soluzione nel pitturato. Chi delle due dovesse riuscire a cambiare in maniera positiva il suo piano partita potrebbe prendersi la vittoria, ma è ancora lunga qui al PalaFacchetti e dunque non ci resta che aspettare che le squadre tornino sul parquet per giocare gli ultimi due quarti. (agg. di Claudio Franceschini)

TREVIGLIO SIENA (0-0): PALLA A DUE!

Tutto è pronto per la diretta di Treviglio Siena, nei pochi minuti che ci separano dalla palla a due andiamo dunque a leggere alcune statistiche sul cammino finora avuto nel campionato di Serie A2 dalle due squadre in campo fra pochissimo. Treviglio vanta tredici vittorie e nove sconfitte, dunque la squadra lombarda ha il 59,1% di successi; 1799 punti segnati e 1756 subiti per la squadra di Treviglio, che ha una differenza punti pari dunque a +43. La Remer Blu Basket Treviglio fino a oggi ha fatto molto bene in casa (9-2) e decisamente più fatica in trasferta (4-7), ma nelle ultime cinque partite giocate dai lombardi contiamo ben quattro vittorie, dunque Treviglio è in ottima forma. Per la ON Sharing Mens Sana Siena i numeri sono peggiori: dieci vittorie e dodici sconfitte su ventidue partite finora disputate per una percentuale di successi pari al 45,5%, con 1693 punti segnati e 1749 al passivo, dunque la differenza punti per la squadra di Siena è pari a -56. Gravi problemi in trasferta per la Mens Sana con appena due vittorie a fronte di ben otto sconfitte, non basta dunque un bilancio al PalaEstra di otto vittorie e quattro sconfitte. Infine, nelle ultime cinque giornate due sole vittorie nel ruolino di marcia di Siena, che non riesce proprio a decollare. Adesso però la parola passa al campo: Treviglio Siena sta per cominciare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

NELL’ULTIMA GIORNATA

Si avvicina la diretta di Treviglio Siena, andiamo a vedere quali sono stati i risultati delle due squadre della Serie A2 di basket nella scorsa giornata di campionato, che hanno avuto esiti ben diversi. Siena è infatti stata sconfitta in casa da Scafati per 76-83. Equilibrio praticamente totale per i primi tre quarti, con parità sia al 10’ sia al 20’ minuto e Siena avanti di un punto al 30’, ma poi nell’ultimo quarto c’è stato l’allungo da parte della Givova, che con un parziale di 18-26 si è portata a casa la vittoria. A livello individuale da notare che per Siena sono andati a segno solamente sette giocatori e appena tre in doppia cifra, anche se Giacomo Saguinetti (23) e Ion Lupusor (22) hanno segnato ben 45 punti in due. Treviglio invece na settimana fa si è imposta con un netto ed eloquente 94-68 ai danni di Agrigento al termine di una partita che ha visto la Remer Blu Basket dominare dall’inizio alla fine (almeno cinque punti di vantaggio nel parziale di ogni quarto). A livello individuale per Treviglio ben cinque giocatori in doppia cifra, il migliore è stato Andrea Pecchia con i suoi 22 punti. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Treviglio Siena, in diretta dal PalaFacchetti della città in provincia di Bergamo, si gioca alle ore 18.00 di questo pomeriggio, domenica 24 febbraio 2019, e sarà una partita valida per la ventitreesima giornata del campionato della Serie A2 di basket 2018-2019 nel girone Ovest. Treviglio Siena si presenta come una trasferta molto difficile per la ON Sharing Mens Sana Siena, che non si può più nemmeno giustificare con il -3 di penalizzazione per spiegare un campionato decisamente deludente per una piazza così gloriosa. La classifica del girone Ovest parla infatti in modo molto chiaro per Siena: dodici sconfitte a fronte di appena dieci vittorie, considerato il -3 di penalizzazione, colloca la Mens Sana a quota 17 punti, cioè molto lontano dai playoff e pericolosamente vicina invece ai playout che metterebbero a rischio per Siena addirittura la permanenza in Serie A2. Sta sicuramente molto meglio Treviglio: la Remer Blu Basket finora infatti ha raccolto tredici vittorie e nove sconfitte, dunque con 26 punti è saldamente in zona playoff. La classifica però a dire il vero è molto corta: si può ancora sognare anche più in grande, ma d’altro canto ci si deve anche proteggere da possibili rimonte, una vittoria di prestigio con Siena sarebbe dunque molto importante per Treviglio.

RISULTATI E CONTESTO

Treviglio Siena metterà di fronte dunque due formazioni che vivono periodi di forma nettamente diversi. La compagine bergamasca ha vinto addirittura sei delle ultime sette partite disputate: una squadra che a Natale sembrava destinata a lottare solamente per la salvezza, adesso può addirittura sognare in grande e dunque Treviglio adesso vuole proseguire la propria striscia positiva cercando di battere anche una nobile decaduta quale è Siena, per avvicinarsi sempre di più al vertice della classifica di questo girone Ovest. Se Treviglio ride, la Mens Sana invece piange: i toscani stanno andando nettamente in calando, arrivano da due sconfitte consecutive rimediate a Trapani e in casa contro Scafati e adesso devono pensare addirittura più a tenere lontani i playout piuttosto che alla lotta per i playoff. La situazione societaria e il -3 di penalizzazione certamente non aiutano, ma anche i problemi sul campo sono sempre più evidenti. Urge invertire la rotta al più presto, anche se farlo proprio sul campo della lanciata Treviglio non sarà affatto semplice.

© RIPRODUZIONE RISERVATA