DIRETTA/ Mantova Treviso (risultato finale 74-80) streaming video e tv: locali ancora ko! (Serie A2 basket)

- Mauro Mantegazza

Diretta Mantova Treviso streaming video e tv: orario e risultato live della partita per la Serie A2 di basket, 7^ giornata (domenica 11 novembre)

Fantinelli_Treviso_Ferrara_facebook_2018
Diretta Treviso Mantova - LaPresse, repertorio

DIRETTA MANTOVA TREVISO (RISULTATI FINALI 80-74): PADRONI DI CASA ANCORA KO!

Mantova-Treviso termina con il risultato di 80-74 in favore della formazione ospite. Dopo l’intervallo Mantova ha un sussulto e sembra che la situazione possa sbloccarsi. I padroni di casa chiudono il terzo quarto in vantaggio 58 a 56 ma nell’ultimo quarto capitolano. I locali devono alzare bandiera bianca contro Treviso, che si assicura la vittoria 80 a 74. Altro ko per la formazione di casa; vittoria importante, invece, per le ambizioni degli ospiti.

OSPITI IN VANTAGGIO!

Il primo tempo di Mantova-Treviso termina con il risultato di 38-33 in favore della formazione ospite. Nel primo quarto i locali erano riusciti a imporsi e alla fine avevano chiuso in vantaggio, seppur minimo: 21-20. Nel secondo quarto la situazione si è completamente capovolta con Treviso che si è svegliato e ha ingranato la marcia giusta. Sono 8 le lunghezze di vantaggio degli ospiti, che punteranno adesso a incrementare il bottino senza concedere pericolosi cali di tensione. Vista la situazione in classifica, con Mantova in zona pericolosa e Treviso quinto, i locali devono assolutamente cambiare marcia.

DIRETTA MANTOVA TREVISO (0-0): PALLA A DUE!

Mantova Treviso si giocherà fra pochissimi minuti, ma in attesa della palla a due di questa partita di basket per il campionato di Serie A2 diamo adesso uno sguardo alle statistiche delle due squadre nella prima parte della stagione. Sono naturalmente migliori i numeri di Treviso: la squadra veneta infatti ha finora raccolto quattro vittorie e due sconfitte, con 481 punti segnati a fronte dei 456 subiti, che danno alla De’ Longhi una differenza punti di +25. Positivo anche il rendimento in trasferta, dove per Treviso sono arrivate due vittorie e una sconfitta, dato importante considerando che oggi si gioca a Mantova. Per i lombardi contiamo invece due vittorie e quattro sconfitte, anche se va detto che entrambe le vittorie della Pompea sono arrivate davanti al pubblico amico (su tre partite disputate in casa). Per Mantova 475 punti segnati a fronte dei 514 subiti, la differenza punti di conseguenza è pari a -39. Adesso però torniamo a pensare all’attualità: Mantova Treviso infatti ormai sta davvero per cominciare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Mantova Treviso non godrà di una diretta tv, ma si può usufruire della diretta streaming video abbonandosi a LNP Tv Pass, servizio tramite il quale le partite del campionato di Serie A2 – che non viene trasmesso su reti televisive nazionali – sono visibili live on demand, naturalmente dietro il pagamento di un abbonamento che può essere annuale oppure mensile. Per tutti gli appassionati sarà inoltre possibile seguire le informazioni utili sul sito ufficiale www.legapallacanestro.com, che ha anche i corrispettivi account ufficiali sui social network. In particolare consigliamo le pagine facebook.com/lnpsocial e, su Twitter, @lnpsocial.

LE PAROLE DI TESSITORI

Introduciamo Mantova Treviso con le parole di Amedeo Tessitori della De’ Longhi Treviso, che in settimana è intervenuto ai microfoni di Web Radio 5.9 durante la trasmissione Speak & Roll. Tessitori è partito dalla sfida giocata da Treviso domenica scorsa: “Verona si è dimostrata una squadra agguerrita per tutto l’incontro. Siamo stati bravi a reggere l’urto e a portare a casa il match. Il nostro piano partita era incentrato sulla prestazione difensiva per cercare di limitare i tiratori di Verona e si vede dai 65 punti concessi ad una squadra di grande talento”. Il discorso però si è poi allargato anche alla situazione generale della squadra e ai prossimi avversari: “Siamo una squadra rinnovata con uno staff tecnico nuovo e quindi abbiamo ancora bisogno di tempo per raggiungere il nostro massimo potenziale. Sono fiducioso che cresceremo di partita in partita. Finora mi sono trovato benissimo a Treviso: qui si respira basket, l’impatto col PalaVerde è stato stupendo. Per me è un grande onore giocatore per una società così storica. Mantova? Nel mio ultimo anno da Cantù fui contattato dagli Stings, ma non se ne fece niente per questioni contrattuali con Cantù. C’è stata effettivamente la possibilità di vedermi a Mantova. Gli Stings sono una squadra da non sottovalutare visto che ha degli ottimi lunghi come Morse e Cucci. Bisognerà ripetere la partita di energia e di solidità difensiva di Verona per riuscire a trovare due punti importanti per la nostra stagione”. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Mantova Treviso si gioca oggi pomeriggio, domenica 11 novembre 2018, alle ore 18.00: appuntamento in diretta con la settima giornata della Serie A2 di basket, girone Est, presso il PalaBam di Mantova, dove i padroni di casa lombardi della Pompea Mantova ospiteranno la De’ Longhi Treviso. Va detto che in classifica Mantova e Treviso vivono situazioni alquanto differenti, che lasciano immaginare obiettivi differenti nel corso di questa stagione: per quanto riguarda la Pompea Mantova, abbiamo finora due vittorie e quattro sconfitte per un totale di 4 punti, la priorità sarà certamente quella di non farsi invischiare nella lotta per la salvezza, provando poi magari anche a raggiungere i playoff. Numeri opposti per Treviso, che finora ha raccolto 8 punti in virtù di quattro vittorie e due sconfitte: per i veneti naturalmente entrare nella zona playoff è l’obiettivo minimo irrinunciabile, sperando poi che ci possa essere modo anche per lottare per le promozioni, che quest’anno saranno ben tre dalla A2 verso la Serie A che si allargherà a 18 squadre nel prossimo campionato.

RISULTATI E CONTESTO

Abbiamo detto dei numeri finora esattamente speculari per Mantova e Treviso: 2-4 per i lombardi e 4-2 per i veneti. Va detto però che il PalaBam di Mantova costituisce una trasferta insidiosa per gli avversari della Pompea: infatti i lombardi finora hanno vinto due delle tre partite disputate in casa, i problemi sono semmai in trasferta, dove la compagine lombarda finora ha raccolto solamente insuccessi. Sarà dunque molto interessante scoprire oggi pomeriggio se Mantova saprà mettere i bastoni fra le ruote anche alla più quotata Treviso, che invece finora sta facendo bene sia in casa sia in trasferta, con un bilancio di due vittorie e una sconfitta su tre partite in entrambe le situazioni. Partita che si annuncia dunque piuttosto interessante, il pronostico potrebbe favorire Treviso ma non sarà certamente a senso unico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA