DIRETTA/ Treviso Ravenna (risultato finale 85-62) streaming video e tv: fine del match! (basket Serie A2)

- Mauro Mantegazza

Diretta Treviso Ravenna streaming video e tv: orario e risultato live della partita per la Serie A2 di basket, 13^ giornata (oggi sabato 22 dicembre)

Lombardi Treviso basket tiro facebook 2018 640x300
Diretta Fortitudo Bologna Treviso, finale Coppa Italia A2 (da facebook)

DIRETTA TREVISO RAVENNA (85-62): GAME OVER

Si conclude sul risultato di 85-62 il match di basket tra Treviso Ravenna. I padroni di casa si impongono con un vantaggio netto ai danni della compagine romagnola, che esce con le ossa rotta in quasi tutti i periodi, eccetto il primo quarto, terminato sul punteggio di dieci a sedici. Già dal secondo la musica cambia in favore dei padroni di casa, che avanzano con un ventisette a quindici, punteggio che precede il ventuno-diciassette del terzo quarto. Nell’ultimo, Treviso prende il volo e archivia la pratica Ravenna con un ventisette-quattordici che vale l’85-62 nel tabellino finale. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

ULTIMO QUARTO IN CORSO

Al PalaVerde è in corso l’ultimo quarto della sfida di Pallacanestro tra Treviso Ravenna, coi padroni di casa che conducono per settantuno a cinquantuno. Esattamente venti punti di vantaggio per la compagine trevigiana, quando siamo giunti al quinto minuto dell’ultima frazione. Ancora troppo presto per ritenere la partita in ghiaccio, ma di certo il vantaggio può dare fiducia alla formazione di casa. Nel primo periodo era partito meglio Ravenna, avanti 10-16, poi nel secondo Treviso chiude 27-14 e nel terzo 21-17. Padroni di casa in controllo anche in quest’ultimo quarto, Ravenna però non molla e sta provando in tutti i modi a riaprirla. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SI GIOCA

Tutto è pronto adesso per la palla a due di Treviso Ravenna, ma prima di cedere la parola alla diretta dal PalaVerde per l’ultima partita di queste due squadre della Serie A2 di basket prima del Natale, ci resta ancora il tempo di delineare la stagione di veneti e romagnoli mediante qualche numero statistico. I numeri sono naturalmente molto positivi per Treviso, che ha finora raccolto dieci vittorie e due sconfitte in campionato, con una percentuale di vittorie pari al 83,3%. I punti segnati sono 976, quelli subiti invece 859 per una differenza punti pari a +117. Rendimento identico in casa e in trasferta, con cinque vittorie e una sconfitta in entrambi i casi. Per Ravenna invece c’è il 50% di vittorie, cioè sei vittorie a fronte di altrettante sconfitte: la differenza punti è però negativa (-69) perché i punti segnati sono 956 mentre quelli subiti ben 1025. In trasferta per i romagnoli quattro sconfitte e due vittorie, rendimento speculare a quello avuto da Ravenna in casa. Adesso però basta parole e numeri, a parlare dovrà essere solamente il parquet del PalaVerde: parola dunque al campo di Villorba, la partita Treviso Ravenna davvero sta per cominciare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Treviso Ravenna non godrà di una diretta tv, ma si può usufruire della diretta streaming video abbonandosi a LNP Tv Pass, servizio tramite il quale le partite del campionato di Serie A2 – che non viene trasmesso su reti televisive nazionali – sono visibili live on demand, naturalmente dietro il pagamento di un abbonamento che può essere annuale oppure mensile. Per tutti gli appassionati sarà inoltre possibile seguire le informazioni utili sul sito ufficiale www.legapallacanestro.com, che ha anche i corrispettivi account ufficiali sui social network. In particolare consigliamo le pagine facebook.com/lnpsocial e, su Twitter, @lnpsocial.

NELLA SCORSA GIORNATA

In attesa della diretta di Treviso Ravenna, facciamo ancora un passo indietro alle partite delle due squadre nella scorsa giornata del campionato della Serie A2 di basket. Abbiamo già accennato che per Treviso la vittoria con il punteggio di 58-67 sul parquet di Roseto è stata merito soprattuto di una eccellente prestazione difensiva, tuttavia la De’Longhi ha avuto anche quattro giocatori capaci di andare in doppia cifra nella trasferta marchigiana, cioè Burnett che è stato autore di 15 punti, poi Tessitori a quota 14 punti, Wayns che ha messo a refero 11 punti ed infine i 10 punti messi a segno da Uglietti. Per la OraSì Ravenna invece la sconfitta casalinga per 76-88 al cospetto della Tezenis Verona ha visto soprattuto la difesa sul baco degli imputati con gli 88 punti al passivo che hanno reso vana la buona produzione offensiva soprattutto di Smith, autore di ben 22 punti, seguito da Hairston a quota 16 punti e Laganà che aveva invece messo a referto 15 punti. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Treviso Ravenna, in diretta dal PalaVerde di Villorba, storica casa della pallacanestro trevigiana, si gioca alle ore 21.00 di questa sera, sabato 22 dicembre 2018, e sarà uno degli anticipi della tredicesima giornata del campionato della Serie A2 di basket 2018-2019 nel girone Est. Treviso Ravenna metterà di fronte due formazioni con ambizioni di classifica piuttosto differenti. I padroni di casa della De’Longhi Treviso infatti occupano la seconda posizione nella classifica del girone con 20 punti, frutto finora di dieci vittorie e due sole sconfitte, dunque sono in scia alal capolista Fortitudo Bologna per un duello che richiama un passato ben più glorioso per queste due società ma che adesso mette comunque in palio una promozione diretta per chi arriverà prima, mentre la seconda dovrà praticamente ripartire da zero nel lungo cammino dei playoff. Per la OraSì Ravenna ecco invece sei vittorie e altrettante sconfitte: 12 punti al momento bastano ai romagnoli per restare in zona playoff, ma il cammino è lungo e stasera di certo non sarà facile fare punti.

RISULTATI E CONTESTO

Sicuramente il cammino nel campionato della Serie A2 di basket è stato fino a questo momento piuttosto diverso per Treviso e Ravenna, differenza che si è potuta notare anche nell’ultima giornata, che ha portato a Treviso una vittoria in trasferta mentre per Ravenna c’è stata una sconfitta casalinga, dunque stati d’animo diametralmente opposti. Per i veneti c’è stato il successo con il punteggio di 58-67 al PalaMaggetti di Roseto contro gli Sharks padroni di casa, una partita vinta da Treviso soprattutto con una straordinaria prestazione difensiva, servita per tenere i marchigiani ad appena 58 punti segnati davanti al pubblico amico. Per Ravenna, proprio come per Roseto, non è bastato il sostegno del pubblico amico per avere la meglio su una avversaria veneta nella scorsa giornata di campionato, dal momento che in Romagna abbiamo assistito al successo per 76-88 di Verona: al Pala De Andrè per i padroni di casa della OraSì il punto debole è stata la difesa, altra enorme differenza con Treviso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA