Pronostico Milan-Cagliari/ Bertone: rossoneri favoriti. Donnarumma? Sta giocando alla grande (esclusiva)

- int. Federico Bertone

Pronostico Milan-Cagliari: intervista esclusiva a Federico Bertone sulla partita attesa questa sera a San Siro nella 23^ giornata del Campionato di Serie A.

Pronostico Milan-Cagliari: intervista esclusiva a Federico Bertone sulla partita attesa questa sera a San Siro nella 23^ giornata del Campionato di Serie A.

Sarà Milan-Cagliari, sfida attesa questa sera a San Siro alle ore 20.30 l’ultima sfida per la 23^ giornata del Campionato di Serie A. I rossoneri tornano a giocare in casa dopo il pesante pareggio recuperato contro la Roma di Di Francesco e in ottimo stato di forma, grazie anche agli importanti innesti arrivati nella sessione di mercato di gennaio. Di contro Gattuso e i suoi affronteranno il Cagliari di Maran, che invece dovrà rimediare al KO raccolto in casa contro l’Atalanta pochi giorni fa. Sulla carta Milan chiaramente favorito sulla formazione sarda, viste anche i grandi momenti di Piatek e Suso, ma pure lo spogliatoio dei rossoblu presenta nomi di gran peso ogi a San Siro. Per presentare Milan-Cagliari abbiamo sentito Federico Bertone: eccolo in questa intervista esclusiva a ilsussidiario.net.

Che partita sarà? Sulla carta vedo un Milan in grandissima forma, che sta giocando proprio bene nelle ultime partite.

Tutto facile per il Milan quindi? Dovrebbe essere così, poi speriamo che tutto venga confermato sul campo…

Come giudichi Donnarumma? Sta giocando alla grande questa stagione, l’abbiamo visto anche con la Roma. Praticamente ha fatto solo l’errore nel derby poi si è dimostrato un portiere eccezionale.

Conti e Caldara valore aggiunto per il futuro del Milan di questa stagione? Vedo che Gattuso sta utilizzando col contagocce Conti. Penso in ogni caso che tutti e due potrebbero essere un valore aggiunto per il Milan per la prossima stagione.

Gattuso potrebbe utilizzare Castillejo stasera? Perchè no durante la partita Castillejo potrebbe risultare molto utile per la formazione rossonera.

Il Cagliari paga sempre il mal di trasferta: come mai? Questo è vero come altre squadre del resto in trasferta non si esprime molto bene. Forse sarà perchè non ha tanta personalità, forse perchè si esalta di più davanti al proprio pubblico. In ogni caso fuori dalle mure amiche il Cagliari fa fatica…

Barella e Pavoletti: Maran potrà affidarsi anche a altri giocatori per questa partita? Loro due dovrebbero essere i giocatori a cui Maran si affiderà di più. Pavoletti sarà da temere molto anche per il gioco aereo. Di Barella ormai non c’è più niente da scoprire. Considerando che ci saranno molte assenze tra cui quella di Birsa, la formazione sarda punterà soprattutto su di loro.

La squadra di Maran si salverà alla fine? Direi di sì, anche perchè col campionato a venti squadre non è impossibile salvarsi. Quest’anno in coda non ci sono squadre con tanto valore tecnico, non ci sono formazioni di grande livello. E’ più facile quindi restare in serie A. Due squadre dovrebbero retrocedere e sono il Frosinone e il Chievo. La terza secondo me potrebbe essere l’Empoli.

Il tuo pronostico su quest’incontro. Vedo un successo del Milan.

 

(Franco Vittadini)





© RIPRODUZIONE RISERVATA