PROBABILI FORMAZIONI/ Inter Lazio: il grande ex è Candreva, le quote del match (Coppa Italia)

- Michela Colombo

Probabili formazioni Inter Lazio: quote. Ecco i possibili schieramenti per la partita di questa sera a San Siro, valida per i quarti di Coppa Italia.

Icardi_Immobile_Inter_Lazio_lapresse_2018
Probabili formazioni Inter Lazio (Foto LaPresse)

Controllando le probabili formazioni di Inter Lazio, non possiamo ora non fissare la nostra attenzione sul profilo di Antonio Candreva tra l’altro grande ex della partita. L’esterno destro infatti nella sua carriera, prima di approdare alla Milano nerazzurra (nel agosto del 2016) ha servito a lungo anche i colori biancocelesti, per l’esattezza dal 2012 al 2016 benchè in tale lasso di tempo si contano diverse esperienze in prestito. Numeri alla mano però possiamo ricordare che sono state 192 le sue presenze con la maglia della Lazio e finora solo 96 quelle con l’Inter. Tornando alla stagione corrente ecco che possiamo ricordare che Candreva finora ha messo a statistica 14 presenze tra Serie A, Coppa italia e Champions League, per un totale di 516 minuti di gioco con 1 assist vincente e 3 gol. Possiamo però sperare in questi giorni un uso più frequente anche dal primo minuto: senza Perisic Spalletti si affiderà a lui per completare l‘attacco titolare.

SPAZIO PER LAUTARO MARTINEZ?

Non dovrebbe essere il titolare dal primo minuto nelle probabili formazioni di Inter Lazio ma potrebbe seriamente giocarsi le sue chance di entrare in campo questa sera a San Siro Lautaro Martinez. Il volto nuovo dell’Inter infatti pare in aperto contrasto come ruolo con Mauro Icardi e certo appare ben difficile fare a meno del capitano benché questo sia a digiuno da gol da un po’. Eppure nel caso in cui la partita appaia bloccata Spalletti potrebbe giocarsi anche la carta dell’argentino classe 1997 nella ripresa, per dare nuovo movimento o per affiancarlo a Icardi (come già visto contro il Torino pochi giorni fa) e scombinare le carte. In ogni caso i numeri messi a bilancio pur in poche presenze dello stesso Lautaro Martinez sono importanti e di certo meriterebbe più ampio spazio. Nel complesso si contano per il giovane argentino 18 presenze nelle tre competizioni (Serie A, Coppa Italia e Champions league per un totale di 683 minuti di gioco, dove ha messo a segno 1 assist vincente e 5 gol (di cui due proprio nell’ultimo match di Coppa Italia disputata contro il Benevento quest’anno).

IL DUELLO

Considerando da vicino le mosse dei due allenatori per le probabili formazioni di Inter Lazio vediamo bene che sia Spalletti che Inzaghi non faranno a meno dei due loro bomber di riferimento ovvero Mauro Icardi e Ciro Immobile, su cui sono sempre forti le voci di mercato. Il duello non è certo nuovo visto che i due pure l’anno scorso si sono divisi il titolo di capocannoniere della Serie A: quest’anno però entrambi hanno forse rallentato un po’ il ritmo sotto rete. Ecco infatti che il bomber argentino di Spalletti è di fatto a digiuno dal precedente match di Coppa Italia contro il Benevento ed è quindi 5 partire che non trova la via del gol. Va poi aggiunto che in tutto quest’anno Icardi in totale ha messo a statistica 14 reti in 25 occasioni (di cui solo nove però nel campionato di Serie A). Per Ciro Immobile i numeri recenti sono più confortanti visto che l’ultimo gol del bomber risale allo scorso 29 gennaio in occasione del match contro il Napoli. Va però ricordato che nei numeri il biancoceleste ha messo a segno 14 gol in 26 occasioni (11 in Serie A).

PRESENTAZIONE DEL MATCH

Si giocherà questa sera a San Siro alle ore 21,00 il match valido per i quarti di finale di Coppa Italia tra Inter e Lazio ed è quindi giunto ora il momento di vedere quali potrebbero essere le mosse dei due allenatori per le probabili formazioni. La posta messa in palio questa sera è alta e di certo sia Spalletti che Inzaghi hanno preparato con cura questo scontro diretto: eppure qualche ballottaggio potrebbe anche accendersi nelle probabili formazioni di Inter Lazio. Di certo i cambiamenti rispetto all’11 ufficiale saranno ben misurati e sperimentati: non sono ammesse sviste, ora che si è nel vivo della competizione. Andiamo quindi a vedere quali saranno le mosse dei due allenatori per le probabili formazioni di Inter Lazio.

QUOTE E PRONOSTICO

Prima di controllare da vicino le probabili formazioni di Inter Lazio andiamo a vedere che cosa ci può dire il pronostico per questo quarto di finale della Coppa Italia. Ecco quindi che la sfida si annuncia ben equilibrata, ma le quote date dalla snai vedono appena più avanti i nerazzurri. Ecco quindi che nell’1×2 il successo dell’Inter è stato dato a 2,10 contro il più elevato 3,35 fissato per la Lazio: il pari ha meritato la quota di 3,55.

LE PROBABILI FORMAZIONI INTER LAZIO

LE MOSSE DI SPALLETTI

Dovrebbe essere sempre il solito 4-2-3-1 il modulo di riferimento per Spalletti che pure si gioca moltissimo in questo match a San Siro visto gli ultimi risultati deludenti registrati in campionato. Ecco quindi che per dare nuovo slancio alla sua squadra il tecnico nerazzurro si affiderà sempre a Icardi in qualità di primo bomber, benchè duri ormai dal match contro il Benevento il lungo digiuno del capitano. Alle spalle dell’argentino, senza Perisic vedremo Candreva in coppia con Politano, mentre sarà Radja Nainggolan ad agire sulla trequarti. Poche le novità nei reparti arretrati dello schieramento: in mediana però potrebbe accendersi il ballottaggio tra Vecino a Gagliardini per far coppia con Brozovic. Nella difesa non mancherà poi Handanovic tra i pali: di fronte a lui ecco Asamoah e D’Ambrosio titolari sull’esterno mentre al centro si giocano le due maglie De Vrij, Skriniar e Ranocchia.

LE SCELTE DI INZAGHI

Per le probabili formazioni di Inter Lazio, il tecnico biancoceleste non dovrebbe ovviamente fare a meno del solito 3-5-2 dove non saranno pochi i titolari confermati. Ecco quindi che in difesa Inzaghi non potrà fare a meno di Acerbi: con lui completeranno il reparto Bastos e Radu, mentre troveremo Strakosha fedele tra i pali. Confermata quindi l’ampia mediana 5 dove però potrebbe accendersi anche qualche ballottaggio visto che dalla panchina scalpita Badelj. Si candidano comunque per la maglia da titolare Parolo, Lucas Leiva e Milinkovic Savic, mentre dovrebbe toccare al duo Marusic-Lulic il compito di controllare le fasce più esterne. Nessun dubbio invece per chi sarò in attacco dal primo minuto questa sera: ecco Luis Alberto e Immobile, con sempre caso caldo del mercato.

IL TABELLINO

INTER (4-2-3-1): 1 Handanovic; 18 Asamoah, 6 De Vrij, 37 Skriniar, 33 D’Ambrosio; 77 Brozovic, 8 Vecino; 87 Candreva, 14 Nainggolan, 16 Politano; 9 Icardi. All Spalletti.

LAZIO (3-5-2): 1 Strakosha; 15 Bastos, 33 Acerbi, 26 Radu; 19 Lulic, 6 Leiva, 16 Parolo, 21 Milinkovic Savic, 77 Marusic; 10 L Alberto, 17 Immobile All. Inzaghi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA