PAGELLE/ Roma Sampdoria (4-1): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 12^ giornata)

- Federico Giuliani

Pagelle Roma Sampdoria: Fantacalcio, i voti della partita che si è giocata allo stadio Olimpico, valida per la dodicesima giornata del campionato di Serie A.

infortunio cengiz under
Cengiz Under (Twitter)

Roma-Sampdoria termina con il risultato di 4-1 in favore dei giallorossi. Prima di rivedere il video delle azioni salienti, andiamo a leggere le pagelle dei protagonisti. Bene El Shaarawy, migliore in campo; da rivedere Florenzi. Nella Samp si salva Andersen; delude Caprari.

VOTO PARTITA 7 – Dopo un primo tempo bloccato le squadre si allungano nella ripresa. Pioggia di gol e diverse occasioni, soprattutto per merito della Roma.
VOTO ROMA 7 – I padroni di casa ottengono una larga e meritata vittoria. Pochi rischi e nel complesso buona la manovra offensiva.
VOTO SAMPDORIA 4 – Altra pesante sconfitta incassata dagli uomini di Giampaolo. E nel prossimo turno c’è un derby di fuoco contro il Genoa…

PAGELLE ROMA SAMPDORIA: I VOTI GIALLOROSSI

OLSEN 6 – Risponde presente nelle rare iniziative della Sampdoria. Bravo a disinnescare il siluro di Ramirez; incolpevole sulla rete di Defrel. Per il resto, pomeriggio tranquillo.

FLORENZI 5,5 – Sembra quasi giocare la gara con il freno a mano tirato. Nel finale poteva e doveva fare meglio su Defrel.

MANOLAS 6 – Rischia di provocare un calcio di rigore nella ripresa ma il Var lo scagiona. Non soffre né Defrel né Caprari.

JESUS 6,5 – Fare gol non è il suo mestiere, tanto che non segnava da 2003 giorni. Oggi si ritrova ne posto giusto al momento giusto per la più facile delle reti.

KOLAROV 6,5 – Valorizza un match piuttosto opaco con l’assist a Schick per il 2-0. Rischia una clamorosa autorete nel primo tempo.

NZONZI 6 – Classico lavoro oscuro per un mediano pulito e ordinato. Poco altro da segnalare sul suo conto, se non che è il giocatore che tutti i tecnici vorrebbero avere.

CRISTANTE 6,5 – Un bel passo avanti di questo centrocampista finito nell’occhio del ciclone dopo settimane di anonimato. Il primo gol della Roma è moralmente suo.

KLUIVERT 6 – Il ragazzino va a corrente alternata ma quando decide di partire è una furia. Deve imparare a dosarsi ma ha tutto il tempo necessario per affinare le sue doti. Colpisce un palo (dall’ 81′ UNDER 6 – Smarca Dzeko con un bel colpo di tacco).

LORENZO PELLEGRINI 7 – Per ampi tratti uno dei migliori in campo. Si alza, si abbassa, suggerisce in profondità e aiuta in fase di non possesso. Una furia (dal 77′ ZANIOLO 6 – Minuti buoni per fare esperienza) .

EL SHAARAWY 7,5 – Generoso e utile. Il Faraone sgaloppa per tutto l’out mancino e mette lo zampino in numerose azioni offensive. Splendido l’arcobaleno che vale la terza rete; trova la doppietta in pieno recupero.

SCHICK 6 – Dopo un primo tempo mediocre l’attaccante giallorosso trova un parziale riscatto capitalizzando al meglio un assist di Kolarov. Chiede il cambio per un problema muscolare (dal 68′ DZEKO 6 – Pochi palloni per incidere. Regala comunque energie fresche al reparto offensivo. Partecipa all’azione del 4-1).

ALL. DI FRANCESCO 6,5 – Seconda vittoria consecutiva tra Champions e campionato dopo il ko rimediato contro la Spal. C’è ancora qualcosa da fare ma la strada intrapresa è quella giusta.

PAGELLE ROMA SAMPDORIA: I VOTI DEI LIGURI

AUDERO 4,5 – Poteva fare meglio in occasione della prima rete. Bruciato da Schick sul 2-0; male, invece, sul tris calato da El Shaarawy. Erroraccio grave sulla doppietta del Faraone.

BERESZINSKY 5 – Deve vedersela con uno dei migliori della Roma, El Shaarawy. Stordito dal Faraone e bruciato da Kolarov sul 2-0 giallorosso. Giornataccia.

COLLEY 5,5 – Non gioca una brutta partita ma c’è una macchia che rovina la sua prova. Viene beffato da Schick nell’azione che porta la Roma a raddoppiare.

ANDERSEN 6,5 – Nonostante i tre gol incassati dalla sua squadra questo ragazzo dimostra doti e qualità importanti. Non commette errori e puntella la baracca come può.

MURRU 5 – Tanti errori tecnici e numerosi duelli persi con Kluivert. Come Bereszinsky sull’out opposto, anche lui soffre gli esterni avversari.

LINETTY 5 – Sbaglia la marcatura su Cristante, che al 19′ propizia il gol di Jesus. Ammonito, salterà il derby contro il Genoa (dal 69′ SALA 6 – Entra quando ormai la Samp è rassegnata. Ci mette corsa e grinta).

VIEIRA 6- Ha diverse attenuanti, a cominciare dalla giovane età. Bene finché la Samp è in partita. Sfiora il gol nel finale.

PRAET 4,5 – Non lascia tracce al termine di un primo tempo piatto e deludente. Si adatta ai ritmi bassi del match e non cambia mai passo, né illumina la manovra. (dal 46′ JANKTO 5 – Meglio di Praet, ma non riesce comunque a incidere).

RAMIREZ 5,5 – Qualche sussulto nella ripresa, quando chiama Olsen a un complicato intervento con un tiro da fuori e per poco non conquista un calcio di rigore. Può fare meglio.

DEFREL 5,5 – Non aiuta mai i compagni e non è mai nel vivo dell’azione. Nel finale prova a farsi perdonare segnando un gol tanto bello quanto inutile. Ma non basta per strappare la sufficienza.

CARPRARI 5 – Si muove molto ma rimbalza sempre sulla coppia Manolas-Jesus (dall’80’ KOWNACKI – SV).

ALL. GIAMPAOLO 4,5 – I suoi reggono giusto 15′, poi tirano i remi in barca. Bene a inizio ripresa poi ecco il solito blackout. Così non va.

VOTO ARBITRO (Irrati) 6 – Con l’ausilio della Var cancella due calci di rigore precedentemente assegnati. Giusti i cartellini estratti.

PAGELLE ROMA SAMPDORIA: I VOTI DEL PRIMO TEMPO

Il primo tempo di Roma-Sampdoria termina con il risultato di 1-0 in favore dei giallorossi. Prima di rivedere il video delle azioni più salienti, andiamo a dare uno sguardo alle pagelle dei ventidue giocatori scesi in campo. Pronti, via. La Sampdoria parte con il piglio giusto, pressando alto i portatori di palla giallorossi. Al 2′ El Shaarawy (6) sbaglia un disimpegno e Linetty (5) ha la possibilità di calciare dal limite: deviazione e corner per gli ospiti. Con il passare dei minuti la Roma alza il ritmo ed esce dalla gabbia disegnata da Giampaolo. Al 13′ El Shaarawy sfonda sulla destra e serve in area Schick (4,5); l’attaccante apparecchia per la conclusione di Pellegrini (6,5) che viene rimpallato da buona posizione. Al 17′ Cristante (6,5) scalda i guantoni di Audero con una telefonata da fuori. Il gol è nell’aria e arriva al 19′: dagli sviluppi di un corner Cristante anticipa di testa Linetty e Ramirez (5) e supera Audero (SV). Proprio sulla linea di porta – in posizione regolare – Juan Jesus (6,5) tocca la sfera e si prende la paternità del vantaggio capitolino. La risposta della Sampdoria non arriva se non con un clamoroso tentativo di autorete di Kolarov (5,5), che al 32′ spedisce una punizione dalla trequarti sul palo della porta di Olsen (sv). Al 34′ la Roma pareggia il conto dei pali con Kluivert (6,5), uno dei migliori in campo assieme a Pellegrini: l’ex Ajax scappa a Murru (5), penetra in area e cerca la porta, trovando il palo. Il primo tempo termina senza recupero.
VOTO PARTITA 6 – I ritmi non sono sempre alti, soprattutto in avvio. Nonostante questo con il passare dei minuti arrivano occasioni degne di nota, da una parte e dall’altra.
VOTO ROMA 6 – Il massimo con il minimo sforzo. Un gol e un palo. Pochissimi rischi in difesa, se non l'”autopalo” di Kolarov.  MIGLIORE ROMA LORENZO PELLEGRINI 6,5 – Il più reattivo dei suoi. Si alza e si abbassa a seconda della necessità e mette il piede in tutte le azioni più pericolose dei giallorossi, gol compreso.  PEGGIORE ROMA SCHICK 4,5 – Il ragazzo continua a essere il fantasma del gioiellino ammirato alla Sampdoria. Fuori dalla manovra e – forse – con la testa altrove.
VOTO SAMPDORIA 5 – Ottimo avvio, sia dal punto di vista tattico che agonistico. Poi ecco il solito errore difensivo a vanificare tutto. Attacco troppo isolato. MIGLIORE SAMPDORIA ANDERSEN 6,5 – Vince alla grande il duello con Schick. Il gigante blucerchiato le prende tutte.  PEGGIORE SAMPDORIA DEFREL 4,5 – Il sosia di Schick a parti invertite. Non si nota mai e – stranamente – aiuta poco anche in fase di non possesso.
VOTO ARBITRO (Irrati) 6 – Giusti i gialli a Linetty e Florenzi. Nient’altro da segnalare.


© RIPRODUZIONE RISERVATA